Parola di Roberto Saviano

Sono mesi che non scrivo.
Ammetto di aver perso (quasi del tutto) ogni interesse verso le questioni politiche e giudiziarie che per anni hanno tenuto vivo e insieme affossato il nostro Paese.
Ma ci sono ancora avvenimenti in grado di solleticare il mio spirito critico (nonchè polemico) e a rispolverare i mai sopiti convincimenti che davvero il lupo si traveste da agnello. E non si vergogna a puntare il dito contro gli altri animali.

Succede così che, sul caso Ruby, si possono leggere dichiarazioni di questo tenore:

Le sentenze vanno accettate ma allo stesso tempo non si può cedere alla logica poco democratica, secondo la quale non potrebbero essere commentate. Come ogni azione umana, come ogni azione pubblica che produce effetti sulla vita di ciascuno, anche le sentenze possono essere commentate. (cit)

Fabrizio Cicchitto? Sandro Bondi? Renato Brunetta? Nicolò Ghedini?
No….
Parola di Roberto Saviano!
Amen.

Proprio non gli è andata giù che la procura abbia perso 7 a 0. Peggio del Brasile nella semifinale mondiale, che almeno un gollettino l’aveva segnato.
Stavolta non c’è niente a cui appellarsi. Nemmeno una piccola prescrizione, una legge per aggiustare i processi, un acquisto di giudici…nulla.

Ma allora perchè questo ribaltamento totale di ciò che ci era stato detto fino a pochi mesi fa?
Un cappottamento ideologico, che probabilmente necessiterà dell’intervento di qualche esperto neuropsichiatra/chirurgo.

Domande a cui nemmeno il miglior Giacobbo saprebbe dare risposta.

Fatto sta che il Vate ha parlato!
Mi chiedo, dunque, se ora che finalmente è stato sdoganato questo concetto, si possa fare un salto indietro alle precedenti sentenze di condanna?

Tenendo sempre conto di quanto sia tristissimo non accettare le assoluzioni.
E’ il segno distintivo di un giustizialismo che oltraggia il diritto e non punta ad una Giustizia che sia Giusta, bensì ad una giustizia contra personam (e non importa chi sia la “personam”)…

Ma ormai abbiam capito: il lupo ha imparato a fare “beeeeee”!

Annunci
Comments
1.677 Responses to “Parola di Roberto Saviano”
  1. ........... ha detto:

    Le ultime parole famose

    cesare ha detto:
    18 settembre 2017 alle 15:50
    …..io non ho mai confrontato la velocita’ con l’espansione……

    Cesare ha detto:
    11 luglio 2017 alle 23:39
    ……Quindi lo spazio si è espanso più velocemente di c ………

  2. ............. ha detto:

    Cesare ha detto:
    11 luglio 2017 alle 23:39

    ……Quindi lo spazio si è espanso più velocemente di c ………

    Ecco cosa diceva cesaruccio quando ancora usava l’avverbio velocemente. Mette in gara la non-velocità dell’espansione dello spazio con la velocità di c. Questa è una gara di espansione non di velocità, paradossalmente mette in gara qualcosa che si espande ma non è veloce con qualcosa che è veloce ma non si espande. Cipolle e patate.

  3. ........... ha detto:

    Cesaruccio è sull’orlo di una crisi di nervi. Ma io che colpa ne ho…. l’avverbio velocemente l’ha usato e abusato lui, adesso non lo vuole usare più… non ci posso fare niente. Una non velocità può’ andare più veloce di una velocità… questo soltanto mi chiedo io.

  4. cesare ha detto:

    Riporta bene, cane da riporto sympa!
    “Io ti ho detto che alcune galassie si sono allontanate da noi più di c moltiplicato per l’età dell’universo.”

  5. cesare ha detto:

    “Cesare ebete, vai a rileggere cosa sono le grandezze omogenee”
    Senti, testa di cazzo, io non ho mai confrontato la velocita’ con l’espansione: questo e’ cio’ che dice Sympatros, non io. Smentiscimi riportando una mia frase che dica il contratio, se non sei un falsario pezzo di merda come loro due anche tu…
    Io sto ripetendo che non me ne frega un cazzo che l’espansione non e’ una velocita’, visto che l’unico a sostenerlo e’ l’imbecille calabrese!

  6. Anonimo ha detto:

    “Anonimo ebete, di velocità superiori a c ne abbiamo nominate varie. Qui si contesta l’affermazione che NIENTE superi c.”

    Cesare ebete, vai a rileggere cosa sono le grandezze omogenee. Inoltre stai facendo filosofia sulla parola “niente”, dai una tua definizione di “niente” invece di fare copia incolla di link di cui non capisci un emerito cazzo.

  7. ........... ha detto:

    Io ti ho detto che alcune galassie si sono allontanate da noi più di c 

    Si sono allontanate? E il più velocemente te lo sei dimenticato? Poverino stai invecchiando oppure cominci a vergognarti di scriverlo? Ma ti rendi conto all’assurdo a cui arrivi? Seguendo il tuo ragionamento anche c che si trovi accanto a quelle galassie si allontana più velocemente di c che si trovi in uno spazio non espanso… e quanti c ci sono nell’universo? Ragionando così come fai tu ci sarebbero diverse velocità di c nell’universo… cosa che solo tu puoi pensare.

    Dato che ormai, grazie alla mia tenacia, sei rinsavito e concordi nel dire che l’espansione non è una velocità… devi essere coerente non la puoi sommare ad una velocità, non puoi sommare l’espansione cioè una NON velocità ad una velocità e fare risultare una velocità maggiore… se sommi due patate(non velocità) e due cipolle(velocità) non ti dà quattro cipolle… e nemmeno quattro patate.

  8. Cesare ha detto:

    Sympa riporta dove avrei detto che l’espansione è una velocità, falsario.
    Io ti ho detto che alcune galassie si sono allontanate da noi più di c moltiplicato per l’età dell’universo. Ergo dire che niente nell’universo superi c è scorretto.

  9. Cesare ha detto:

    Sagra l’entanglement viola il realismo locale ma la mq è compatibile con la relatività ristretta proprio in virtù del fatto che va specificato che è l’informazione a non poter superare c.
    Anonimo ebete, di velocità superiori a c ne abbiamo nominate varie. Qui si contesta l’affermazione che NIENTE superi c.

  10. Anonimo ha detto:

    “Ma chissene frega se non è una velocità? ”

    buahahahahahaha ….. allora perchè non confrontarla con l’accellerazione o la massa delle tue stronzate?

  11. Sagra ha detto:

    Per Cesaronzo, inconfondibilmente e pervicacemente stronzo.

    Cesare ha detto:
    9 settembre 2017 alle 13:43
    Sagra:
    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Principio_di_località

    Ne imbroccassi mai una, una buona!!!

    Il principio di località è la negazione dell’Entanglement e di quel principio che afferma che esiste qualcosa di più veloce di “c”.
    Se sempre abilissimo nel darti la zappa sui coglioni.

    Ovviamente se incapace di spiegare un cazzo e riporti solo ed esclusivamente link che non riesci manco a capire.

    Sei la solita merda di professore mangiaufo, inetto, inutile ed incapace.

  12. ........... ha detto:

    Come chi se ne frega che non è una velocità, ma sei impazzito? Una NON VELOCITà come fa ad andare più velocemente? Fino adesso hai detto che l’espansione andava più velocemente di c, come fa ad andare più velocemente se non è una velocità? Sei diventato menefreghista, comunque se adesso( meglio tardi che mai) sei costretto ad ammettere che l’espansione non è una velocità, tutto ciò che hai detto in precedenza sull’espansione dello spaziotempo che secondo te andava più velocemente di c, sono obiettivamente delle cretinate. Quanto tempo perso! Sul resto stendiamo un velo pietoso.

  13. Cesare ha detto:

    Ma chissene frega se non è una velocità? Sei tu che dici che niente supera c per principio. Di velocità che superano c te ne ho dette diverse: velocità di fase, velocità di gruppo senza trasporto di informazione…

  14. ........... ha detto:

    Ma possibile mai che tu sia ad un livello così basso? L’espansione non è una velocità, perché non ha al suo esterno alcun punto di riferimento con cui rapportarsi, non potrà mai essere più veloce di c che sta al suo interno….. se tu vai a dieci km all’ora, anche la tua cacca andrà a dieci km all’ora …..fin quando non esce al tuo esterno, tu non potrai mai andare più veloce della tua cacca. Hai capito, non hai capito, fai finta di non capire?

  15. Cesare ha detto:

    Cosa c’entra che stia al suo interno?
    L’espansione dell’universo è avvenuta più velocemente di c, c è un valore ben definito di velocità, te l’ho detto mille volte, ma sei impermeabile all’informazione.

  16. Sagra ha detto:

    @ Cesaronzo, antico cantero sbilenco e stronzo

    “…E questo è sufficiente a dimostrare che non sa nemmeno cosa sia la teoria della Relatività…”

    Delle tue “dimostrazioni” del cazzo è pieno zeppo questo blog.
    Cerca di farci vedere come ti guadagni giustamente lo stipendio da bravo “travet”.
    Spiega – senza link – a parole tue, cosa significa “locale” nella Teoria della Relatività.

    Poi ne discutiamo…

  17. Sagra ha detto:

    @ Cesaronzo, professore coglione e stronzo.

    Perché non ce lo spieghi tu, con parole tue, senza riportare link del cazzo (che poi ci fai sempre la tua degna figura di merda) cosa significa “locale”, visto che sei tanto sapientone ???

    Ricordati che io non sono uno dei tuoi studentelli che devono per forza annuire alle tue cazzate.
    Spiega e spiega bene !!

  18. ........... ha detto:

    Io mi chiedo soltanto come fai ad andare più veloce della cacca che sta al tuo interno…. l’espansione dello spazio tempo non può andare più veloce di c, prima perché non è una velocità e secondo…. come fa ad andare più veloce di c che sta al suo interno?

  19. Cesare ha detto:

    Sympa se si espande più velocemente di c non puoi dire che NIENTE supera c possa essere preso come principio fisico. Lo capirebbe anche un bambino, ma voi due no😄

  20. Cesare ha detto:

    Sagra dice:
    “Il termine “locale” non significa un beneamato cazzo ed è indefinito ed indefinibile”
    E questo è sufficiente a dimostrare che non sa nemmeno cosa sia la teoria della Relatività.

  21. ........... ha detto:

    Tu non stai delirando, hai soltanto il delirium tremens…… si espande si espande, lo capisci? L’espansione non è una velocità, si potrebbe trasformare in velocità solo in rapporto con qualcosa di esterno…. che non c’è. Poverino ti sei incroccato, come il pulcino nella stoppa!

  22. Sagra ha detto:

    @ Cesaronzo, confusionario stronzo.

    “…“Affermazione sommamente idiota, vuota, sciocca e fine a se stessa.”
    Spiegalo ad Halliday e a Ugarov che tu hai capito la relatività meglio di loro…”

    Siamo alle solite.
    I tuoi neuroni fecali hanno metabolizzato male le affermazioni dei fisici (VERI !!) e ti sei fatto un “teatrino della fisica” tutto per te.

    Che “…la barriera della luce vale per ciò che trasporta localmente informazione…” abbia un significato preciso nell’ambito della Relatività, consegue proprio dal principio che tutto ciò che esula dal “locale” diviene luogo da cui si può tirare fuori qualunque cazzata, tanto nessuno ti può smentire.
    Il termine “locale” non significa un beneamato cazzo ed è indefinito ed indefinibile. Può indicare l’orbita di un elettrone dell’Idrogeno, come riferirsi al percorso di un Ciclotrone, o magari alle Galassie più lontane.
    Se manca l’informazione, questa mancherà sia per chi afferma che per chi smentisce.
    L’affermazione di Halliday ed Ugarov è CAUTELATIVA (capisci bene, ebete di un professore di fisica dei miei coglioni!!), ovverosia lascia campo libero a qualunque illazione, fermo il fatto che poi bisogna trovare il modo di dimostrarlo al di fuori della Teoria della Relatività, visto che l’informazione è riferita proprio alla trasmissione della Luce ne vuoto. Niente viaggia più veloce di “c”.

    Per cercare di spiegarlo ad un ebete subnormale come te, basta far riferimento al famoso paradosso dell’uovo e della gallina, su chi sia nato prima.

    La fisica vera rifiuta simili ragionamenti, se non per sgamare l’imbecille che fa il pavone, pur essendo solo un vecchio merlo spennacchiato.

  23. Cesare ha detto:

    “Affermazione sommamente idiota, vuota, sciocca e fine a se stessa.”
    Spiegalo ad Halliday e a Ugarov che tu hai capito la relatività meglio di loro

  24. Cesare ha detto:

    Sympa stai delirando. Tu hai detto che lo spazio sì espande più velocemente di c, ma sostieni che essendo un contenitore non si mette in gara con il contenuto. Quindi sei tu che o sei cretino o in malafede se affermi che niente superi c.

  25. Sagra ha detto:

    @ Cesaronzo, esaurito e stremato stronzo.

    “…la barriera della luce vale per ciò che trasporta localmente informazione…”

    Affermazione sommamente idiota, vuota, sciocca e fine a se stessa. Ultima spiaggia di quelli come te che, messi alle strette, cercano disperatamente di salvare la faccia dopo aver perso anche il buco del culo.

    Tutta la fisica si regge sulle osservazioni che si registrano nei fenomeni. Sui fenomeni “ipotizzabili perché non esistono informazioni” si è sempre detto di tutto e di più.
    Il Paradiso e l’Inferno sono stati ipotizzati dovunque, perché privi di informazione.
    Tu cerchi reiteratamente di dare per scontate ipotesi prive di riscontro e di informazione.
    Questo lo possono fare i filosofi ed i religiosi, non certo chi si spaccia per professore di fisica.

    Piantala di raccontare stronzate spacciandole per verità, approfittando del ruolo che indegnamente ricopri.
    Sei una pippa di professore, inetto, vuoto, tronfio e buffone.

  26. ........... ha detto:

    Io ammetto che sia più veloce di c? Io ammetto che tu sei scemo!

    Spero tu sia in malafede, se no non mi resta che pensare che sei cretino. il vuoto, il solido vuoto è “materia” particolare rispetto a quella che normalmente viene da tutti considerata come materia.
    Il vuoto è “materia” contenente” non può mettersi in gara di velocità col contenuto, con i vari pieni disseminati dentro il vuoto. Il vuoto potrebbe mettersi in gara di velocità con qualcosa che è al suo esterno…. perciò l’espansione non è una velocità. Lo ripeto tu sei materia, facciamo finta che tu sia il vuoto, non puoi metterti in gara di velocità con la cacca al tuo interno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: