Parola di Roberto Saviano

Sono mesi che non scrivo.Ammetto di aver perso (quasi del tutto) ogni interesse verso le questioni politiche e giudiziarie che per anni hanno tenuto vivo e insieme affossato il nostro Paese.Ma ci sono ancora avvenimenti in grado di solleticare il mio spirito critico (nonchè polemico) e a rispolverare i mai sopiti convincimenti che davvero il … Continua a leggere

Buongiorno Italia (dei Valori)

Parliamoci chiaro: prima o poi doveva succedere. Qualcuno sarà rimasto sorpreso, altri invece hanno esclamato qualcosa tipo: “lo dicevo, io!”. In ogni caso, di tutta questa vicenda che coinvolge Di Pietro, sono due gli aspetti più interessanti. Al di là di come la si pensi, infatti, è impressionante la fragilità di un partito che, colpito … Continua a leggere

E adesso dimettiti, cazzo!

Perdonate l’assenza, ma ho avuto una certa difficoltà a riprendermi dalla caduta del Cavaliere e ad accettare la costituzione del Regno di Napolitano I. Nel frattempo, il governo Monti ha avuto l’effetto di deprimere il mio entusiasmo politico ad una profondità tale che stavo per rischiare di dichiarare il default emozionale, quando finalmente una notizia … Continua a leggere

Contro Berlusconi, Santoro è disposto a tutto. Pur di andare in onda, trasmette dalle tv di un editore in odore di mafia.

Dunque, la fine di questo governo è vicina. Per alcuni è prossimo ad essere debellato anche il berlusconismo. Si chiude un ciclo e in tanti sperano di poterne avviare uno completamente nuovo. A volerne essere protagonisti sono tutti quelli che fino ad oggi si sono battuti contro il regime del Cavaliere e che hanno fatto … Continua a leggere

Giustizialisti col Cav, garantisti tra di loro. Il caso De Magistris.

In questo clima da “fine impero”, come ormai giornali e giornalisti amano definirlo, la precipitosa caduta di Berlusconi apre necessariamente una riflessione si chi possa succedergli: non solo a destra(?), ma anche tra le opposizioni di sinistra come di centro. Si cerca l’uomo nuovo ed è abbastanza sconsolante non veder niente di buono all’orizzonte… C’è … Continua a leggere

Feltri imbavagliato.

Com’è assordante il silenzio dei difensori della libertà di stampa… Dimenticavo: si tratta di Vittorio Feltri…

Ma non chiamatelo dossier…

Ancora una volta è stato il Fatto Quotidiano a bruciare tutti sul tempo e ad annunciare l’esistenza di un’indagine da parte della magistratura in cui sarebbe coinvolto (ancora non si capisce a che titolo) Silvio Berlusconi. Immancabili come sempre sono arrivate le prime smentite e puntualissime le conferme a stretto giro di posta. Ma non … Continua a leggere

A volte succede. A volte no.

Succede che un giornalista (Giacomo Amadori) viene messo alla gogna mediatico-giudiziaria perchè reo d’aver utilizzato per i suoi articoli le notizie che la gola profonda di cui si fidava gli forniva. Succede che questo giornalista scrive per Panorama (e quindi per B). Seccede che tanto basta per scatenare il linciaggio morale contro chi non può … Continua a leggere

Paradossi da Grande Fratello.

Mettiamoci d’accordo: l’Italia di Berlusconi è davvero un Paese razzista? Ma allora perchè a vincere il reality più seguito della televisione (il Grande Fratello) è stato un ragazzo di origini rom e dalla storia commovente? Questo fatto è stato salutato da alcuni come lo smacco a quella parte intollerante della popolazione cresciuta all’ombra di Lega … Continua a leggere

Berlusconi troppo ricco per capire la crisi? Veltroni troppo scemo per capire il Paese.

Che colpo stamattina. Sfoglio il giornale che il bar sotto casa mette a disposizione dei suoi clienti (che non è quello del link) e leggo le grottesche dichiarazioni di Veltroni sulla crisi che sta investendo il Paese e quella che si sta abbattendo sul suo (?) PD. “Berlusconi è troppo ricco per capire la crisi“. … Continua a leggere

A sinistra incapaci di governare, perfino nell’ombra.

I sondaggi (di Repubblica) parlano chiaro: il vento non è cambiato affatto per il PdL di Berlusconi; semmai per il PD di Veltroni. Sempre più debole, sempre più giù nel consenso, sempre meno partito unico dei riformisti “democratici”. Di Pietro gli sta facendo le scarpe e si sta facendo pure la scarpetta nella pentola lasciata … Continua a leggere

Di Pietro alla corte del Saladino.

Ma non aspettatevi di legger qualcosa sul blog di Marco Travaglio. Dubito che il nostro Imputato voglia mai sprecar tempo per “investigare” sui contatti tra il suo amicone Di Pietro e quel tipaccio brutto di Antonio Saladino. Certe conoscenze vanno evitate, ma solo quando lo dice e decide lui. Per esempio, nel maggio scorso, per … Continua a leggere

Ce n’è voluta, ma finalmente sta per crollare il mito della superiorità morale della sinistra.

Napoli, Firenze, l’Abruzzo, la Campania, la Calabria, passando per la guerra tra procure che coinvolgerebbe Mastella e nientepopòdimenoche Romano Prodi. Le inchieste su Fassino, D’Alema, Latorre, le banche, le Coop… E chissà cos’altro si potrebbe aggiungere. Una cosa è certa però: il mito della superiorità morale a cui da sempre si è attaccata la sinistra … Continua a leggere

Prigionieri di un conflitto d’interessi. Che non esiste.

Sparare su Travaglio stavolta sarebbe un po’ come sparare sulla Croce Rossa: ha usato qualcosa come più di 3500 parole per dire…..niente. Ha ragionato di fuffa. Fuffa dettagliata, s’intende, come suo solito. Ha rispolverato pagine dimenticate della storia della Repubblica (probabilmente non solo intesa come Nazione Italiana…) pur di affondare il colpo laddove la carne … Continua a leggere

Berlusconi si loda e finisce con l’imbrodarsi. Quel carteggio tra Commissione e governo Prodi sull’IVA dimostra che c’è stata una fregatura. Per noi.

Non so bene come intitolare questo post. Ma di sicuro posso anticiparvi in sintesi il mio commento: che fregatura. Eccolo lì, sornione come poche altre volte l’abbiamo visto, il ministro Tremonti sfoderare come una sciabola davanti all’indifeso nemico (giornalisti e politici dell’opposizione) il famigerato carteggio tra la Commissione Europea e il governo Prodi in cui … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!