L’amico Barack.

“Oltre al fatto che a me il premier Berlusconi piace personalmente anche i nostri popoli si amano e hanno profondi legami e profonda comunità di valori“. Parola di Barack Obama. Ora però smettetela di tentare in tutti i modi di infangare il nome dell’Italia sperando che a rimetterci sia Sansone-Berlusconi assieme a tutti i filistei-italiani. … Continua a leggere

Terzo giorno di fila senza pacifisti in piazza. Eppure i missili di Obama cadono in Pakistan come in Afghanistan.

Il 23 gennaio partivano i primi 5 missili su postazioni terroristiche in Pakistan. Da Islamabad si son levate proteste e una richiesta ufficiale di cessate il fuoco. In piazza, in Italia e in Europa non c’è andato nessuno. Nessuna solidarietà col popolo pakistanto! Evidentemente non se la meritano! Il 25 gennaio, da Kabul, Afghanistan, si … Continua a leggere

Pronti via…

Per certe cose, non c’è dubbio, Obama ha le idee chiare. Nemmeno si era seduto per la prima volta sulla sua nuova poltrona presidenziale che già in Pakistan saltavano in aria alcuni covi di presunti terroristi: 5 missili e 23 morti (meglio disfarsene subito che metterli nel “congelatore” di Guantanamo, verrebbe da dire). Segno che … Continua a leggere

Veltroni e la polemica per forza.

Veltroni ce la sta mettendo tutta. Per fare l’ennesima figura meschina. Da ieri va per tivù e giornali interrogando i venti sul perchè nessun rappresentante del governo parteciperà alla cerimonia di insediamento del presidente Obama il prossimo 20 gennaio. Qualcuno, però, prima di farlo uscire così miseramente allo scoperto potrebbe anche prendersi la briga di … Continua a leggere

Scenari futuri.

Quello che leggerete è il mio primo post che verrà pubblicato sul mitico blog del Maestro Daw!! Qui vi metto una piccola anticipazione…il resto lo trovate al link più sotto. Scenari futuri. Osanna nell’alto dei cieli. O meglio: Obama nell’alto dei cieli. Il Messia che il mondo stava aspettando è finalmente giunto. Quel giovane senatore … Continua a leggere

Repubblica mette le mani avanti: se McCain vincerà sarà solo grazie ai razzisti!

Il brusco crollo nei sondaggi che davano vincente Obama con distacchi siderali dal senatore McCain, deve aver messo paura ai filo-democratici di casa nostra: quelli, per intenderci, che nel 2004 davano Bush per sconfitto perchè considerato (da loro, ovvio) il presidente più odiato dagli americani, salvo poi esser risultato il presidente più votato nell’intera storia … Continua a leggere

Pacifisti a giorni alterni.

Ironie della sorte…e delle coscienze. Capita in Italia che ci si batta tanto per i diritti del popolo Rom, aggiungendo che verso di esso abbiamo tutti un debito perchè come Europa in preda al delirio nazifascista abbiamo contribuito o lasciato che venissero imprigionati nei campi di concentramento. Proprio come gli ebrei e gli omosessuali. Sempre … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!