Evidentemente qualcuno c’ha capito davvero poco.

Sui Rom ed il presunto neo-razzismo discriminatorio del governo si fa prima a dire chi aveva ragione piuttosto che fare l’elenco dei “fenomeni” che parlavano giusto per dar fiato alla bocca! Avevano perfino cercato un appiglio nell’UE, ma a quanto pare le imbeccate “democratiche” sulle proposte del governo italiano in materia di contrasto all’illegalità di … Continua a leggere

Maroni, sei proprio un razzista.

La proposta di Maroni di dare subito la cittadinanza ai bimbi rom di cui non si possa risalire all’identità dei genitori è davvero razzista e discriminatoria. Addirittura è arrivato a dire che Siccome la stragrande maggioranza di questi minori non ha genitori certi penso che le istituzioni e il governo italiano debbano mantenerli, dare loro … Continua a leggere

La politica del pregiudizio, tra schedatura etnica e censimento dei Rom.

I campi nomadi sono dei lager, dei campi di concentramento all’interno dei quali si auto-ghettizzano le comunità Rom. Alcuni di essi godono degli aiuti dei comuni in cui si stanziano e ottengono gli allacciamenti (gratuiti) alla rete idrica e a quella elettrica. In altri casi, le amministrazioni locali provvedono a realizzare dei piccoli villaggi abitati … Continua a leggere

Non solo ai Rom. Impronte per tutti.

Sono giorni che non se ne parla più. Ma quando oggi, nel suo Passaparola del lunedì (si, lo seguo spesso…bisogna conoscerlo “il nemico” per affrontarlo 😉 ) Travaglio ha citato tra le varie leggi contro cui sfileranno domani in piazza lui e Di Pietro, quella proposta da Maroni sul rilevamento delle impronte digitali ai Rom, … Continua a leggere

Di tutto un post: dall’Europa antipatica all’informazione alternata.

Oggi ho pochissimo tempo da dedicare al blog, ma alla fine bastano cinque minuti per partorire un post. Servono: l’ispirazione (1 secondo, quella è praticamente un “lampo”) e qualche giro d’orologio per fare i dovuti collegamenti nella testa e riportarli poi online. Il casino, però, viene quando vuoi dire più cose e non hai il … Continua a leggere

Non è una questione di razzismo.

Al di là dei provvedimenti che saranno adottati (e che quindi valuteremo una volta che saranno proposti) per fronteggiare il fenomeno rom, continuo a chiedermi, senza ispirazioni razziste, come può lo Stato accettare che all’interno dei suoi confini si sedentarizzino popolazioni nomadi che però: occupano il suolo pubblico pretendono allacciamenti a luce, acqua e gas … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!