Il problema è la camorra come alibi.

Ne prendiamo coscienza, Presidente. Ma ora? Che si fa? La retorica sulla camorra lascia il tempo che trova. Dubito che qualcuno, prima del suo discorso, Presidente, avesse dubbi sul fatto che è la criminalità organizzata a gestire il business della monnezza in Campania. Il problema semmai è che tutti lo sanno ma nessuno ha mai … Continua a leggere

Silvio alle stelle, Europa alle stalle.

La comunità internazionale da qualche tempo sta accerchiando l’Italia con commenti autorevoli e piccati su questioni di grande risalto nel nostro Paese: immigrazione ed emergenza rifiuti. In entrambi i casi si sono levati i soliti odiosi ditini presuntuosi per dirci che, no, così non si fa; o abbiamo visto storcere nasini raffinati che hanno avvertito … Continua a leggere

La Repubblica delle bucce di banana.

Sulla questione rifiuti si possono evidenziare tre fronti: c’è chi sa benissimo quale potrebbe essere la soluzione, ma quale che sia non la vuole vicino casa sua. c’è poi chi sa benissimo qual è la soluzione e, considerando l’emergenza, l’accetta come tutti i suoi concittadini d’Italia. c’è infine chi si batte contro ogni soluzione proposta. … Continua a leggere

Contro il popolo del NO. Il governo non ceda!

Dai rifiuti al nucleare, si alza forte il coro di “no” che sta letteralmente paralizzando il Paese. Non capisco: cosa vogliono? A Napoli e in Campania nessuno vuole le discariche in cui stoccare i rifiuti di napoletani e campani. In Italia esistono ancora pregiudiziali contro l’energia pulita prodotta con acqua e uranio, e c’è gente … Continua a leggere

La migliore delle risposte possibili. #2 (il governo spazzino)

Guido Bertolaso sarà sottosegretario ad hoc con delega ai rifiuti. I membri del governo saliranno così a 61, rendendo perciò necessaria una deroga alla “legge Bassanini” che ne prevedeva un tetto a 60. Tant’è però. Perchè il problema non è tanto il numero dei componenti dell’esecutivo (che comunque è bene si attesti a quelle cifre … Continua a leggere

Cestiniamo Bassolino.

Presentata a Palazzo Madama dall’onorevole Antonio Paravia e sottoscritta da 70 senatori una mozione per la rimozione di Antonio Bassolino e lo scioglimento della giunta della regione Campania. Il tutto, mentre da Bruxelles arriva il deferimento (atteso) nei confronti dell’Italia riguardante proprio la questione rifiuti. La quale, con grande sorpresa, scopro non interessa soltanto Napoli, … Continua a leggere

Napoli, soluzione strutturale del problema rifiuti. Portare tutto in Germania.

L’aveva promessa Romano Prodi, di concerto col ministro dell’Ambiente Pecoraro Scanio, subito dopo la nomina di De Gennaro a super(?) commissario straordinario(?) per l’emergenza rifiuti a Napoli. Eccola qua, la soluzione strutturale. Mandare la monnezza in Germania. A spese di tutti i contribuenti. Complimenti!

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!