Novità sulla riforma delle intercettazioni.

Nessuna cornetta abbassata. PM e investigatori possono tirare un sospiro di sollievo. E anche noi. A quanto pare, il ddl sulle intercettazioni, presentato dal ministro Alfano nel giugno del 2008, dovrebbe arrivare in aula decisamente diverso da come lo aveva inizialmente pensato Berlusconi. Fortunatamente. Fortunatamente perchè alla fine si è deciso di puntare più al … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!