Monti incanta l’Europa. Ma non noi!

Ricapitolando: circa un mese fa i media hanno cominciato a bombardaci con spread a tappeto. Per fermare l’attacco, dicevano nei pizzini lanciati sulla popolazione a mezzo stampa e tv, sarebbe stato sufficiente liberarsi di Silvio Berlusconi, che ormai i mercati internazionali avevano sfiduciato. Il comandante in capo, Giorgio Napolitano, facendo eco a chi implorava di … Continua a leggere

Il riso abbonda sulla bocca degli stolti (francesi e tedeschi).

Finalmente, dopo tanto tempo, ho qualcosa da condividere con Casini: “nessuno può ridicolizzarci”! Il riferimento è a ciò che è successo ieri a Bruxelles, con Sarkozy e la Merkel che ridacchiano guardandosi negli occhi dopo una domanda su quanta fiducia riponessero nel nostro Paese e nel suo capo di governo. Un fatto imbarazzante, che però l’opposizione (meno … Continua a leggere

Incredibile Europa.

E’ di oggi la notizia che la Corte Europea dei diritti dell’Uomo ha condannato l’Italia per aver protetto un senatore della Repubblica da una causa per diffamazione. Il parlamentare in questione è Dell’Utri e ovviamente il giornale che a caratteri forti sbatte in home page la vicenda è il Fatto Quotidiano, notoriamente molto attento nel … Continua a leggere

Tutto qui?

A occhio e croce manca solo una cosa: lo scandalo. El Pais pubblica le foto di Villa Certosa che in Italia sono state fatte sequestrare perchè ritenute lesive della privacy non solo del premier, ma anche e soprattutto degli altri ospiti della residenza sarda del Cavaliere. Le correda addirittura di un editoriale che già dal … Continua a leggere

Silvio alle stelle, Europa alle stalle.

La comunità internazionale da qualche tempo sta accerchiando l’Italia con commenti autorevoli e piccati su questioni di grande risalto nel nostro Paese: immigrazione ed emergenza rifiuti. In entrambi i casi si sono levati i soliti odiosi ditini presuntuosi per dirci che, no, così non si fa; o abbiamo visto storcere nasini raffinati che hanno avvertito … Continua a leggere

E’ Di Pietro il capo dell’opposizione (?).

Guarda un po’. Le ultime battaglie parlamentari, dall’insediamento della nuova maggioranza si sono svolte tutte sull’onda dell’antiberlusconismo ritrovato. E a capeggiarle è sempre stato lui: Antonio Di Pietro. Non gliel’aveva mandato a dire, al Cavaliere: non ci infinocchi, ti teniamo d’occhio. E mentre il PD si ammantava travestito d’agnello, l’Italia dei Valori prometteva una rigorosissima … Continua a leggere

Di tutto un post: dall’Europa antipatica all’informazione alternata.

Oggi ho pochissimo tempo da dedicare al blog, ma alla fine bastano cinque minuti per partorire un post. Servono: l’ispirazione (1 secondo, quella è praticamente un “lampo”) e qualche giro d’orologio per fare i dovuti collegamenti nella testa e riportarli poi online. Il casino, però, viene quando vuoi dire più cose e non hai il … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!