Contro Berlusconi, Santoro è disposto a tutto. Pur di andare in onda, trasmette dalle tv di un editore in odore di mafia.

Dunque, la fine di questo governo è vicina. Per alcuni è prossimo ad essere debellato anche il berlusconismo. Si chiude un ciclo e in tanti sperano di poterne avviare uno completamente nuovo. A volerne essere protagonisti sono tutti quelli che fino ad oggi si sono battuti contro il regime del Cavaliere e che hanno fatto … Continua a leggere

L’antiberlusconismo sarà peggio del berlusconismo!

Che questi siano tempi “bizzarri” era chiaro a tutti, ma forse nessuno si aspettava tanto… In pieno “regime” berlusconiano, capita di poter assistere ad una trasmissione, confezionata da una casa di produzione, la Endemol, di proprietà del Cavaliere, fatta di monologhi, durante i quali è possibile sentire di tutto contro bersagli ben selezionati: Berlusconi (sic!), … Continua a leggere

Concetti fondamentali.

Breve rassegna stampa da Il Fatto Quotidiano del 17 dicembre 2009: Pagina 1: “Per la stampa libera contro gli squadristi”. Pagina 3: “Vogliono imbavagliare le voci critiche”. Pagina 5: “Tanfo di fascismo”. Pagina 6: “Mirano a un controllo mediatico totale”. Non ho voglia di andare oltre. Mi limito a segnalare alcuni concetti molto semplici: se … Continua a leggere

Ossessioni antiberlusconiane.

Vabbè che il giornalismo anglosassone è considerato il più autorevole nel mondo, ma davvero dobbiamo berci qualunque cosa stia scritta sulle colonne dei quotidiani d’Oltremanica? Forse è giunta l’ora di smetterla di credere alle storie proprie del tempo che fu. Ultimamente dovremmo aver imparato che anche in Inghilterra l’informazione ha subito un brusco declino qualitativo, … Continua a leggere

Veltroni ha deciso: in autunno il suicidio del PD.

Per chi già era sufficientemente convinto che a sinistra nessuno avesse davvero analizzato la sconfitta elettorale dello scorso aprile, il discorso di Veltroni non apparirà certo una novità, anzi…semmai sarà da intendersi come una conferma di quanto sospettato finora. Ma a questo punto, dovrebbe esser chiaro anche a chi l’aveva semplicemente intuito che il PD … Continua a leggere

Di Pietro fa l’antiberlusconiano per tenersi il voto comunista.

Ascoltare e poi rileggere il discorso con cui Di Pietro nega la fiducia a Berlusconi può essere istruttivo. A me ha fatto pensare ad una cosa in particolare… Sebbene Tonino ostenti sicurezza, sa bene che il risultato elettorale della sua Italia dei Valori è il frutto della politica del voto utile che ha letteralmente accompagnato … Continua a leggere

Italiani contro Italiani. La nuova guerra civile strisciante.

Ci risiamo. Il Cavaliere (ri)vince le elezioni e, benchè siano passati ben tre lustri (per gli ignoranti…eheh…15 anni) c’è chi non perde tempo a “smurare” le armi dell’antiberlusconismo. L’elenco è troppo lungo, ma chi dovesse leggere queste righe sa bene a cosa mi riferisco. Basta farsi un giro nella rete per capire… Rigurgiti di gente … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!