Nessuna rivoluzione. Così Monti ci ha fregati!

Confesso: pur essendo da principio e di principio contrario alle mosse del Capo dello Stato, ero sinceramente incuriosito dagli scenari che si andavano delineando con la caduta di Berlusconi e nutrivo una certa speranza che potessi sbagliarmi e che davvero una persona seria come Mario Monti e la sua squadra avrebbero potuto rilanciare l’Italia… In fondo, … Continua a leggere

Bilanci da aggiornare.

Non credevo sarei mai arrivato al punto di doverlo fare, ma dopo 15 anni di annunci e rinunce, sento che la misura è davvero colma. Gira che ti rigira, per un motivo o per un altro, per questo governo non è mai tempo di dimostrarsi liberale come invece non perde occasione per presentarsi ai suoi … Continua a leggere

Meno tasse, più lavoro. Berlusconi, dai retta a Martino!

“In questo giorno, ci riuniamo perché abbiamo scelto la speranza sulla paura, l’unità degli scopi sul conflitto e la discordia. In questo giorno, veniamo per proclamare la fine delle futili lagnanze e delle false promesse, delle recriminazioni e dei dogmi logori, che per troppo a lungo hanno strangolato la nostra politica.“ Barack Obama, 20 gennaio … Continua a leggere

Berlusconi si loda e finisce con l’imbrodarsi. Quel carteggio tra Commissione e governo Prodi sull’IVA dimostra che c’è stata una fregatura. Per noi.

Non so bene come intitolare questo post. Ma di sicuro posso anticiparvi in sintesi il mio commento: che fregatura. Eccolo lì, sornione come poche altre volte l’abbiamo visto, il ministro Tremonti sfoderare come una sciabola davanti all’indifeso nemico (giornalisti e politici dell’opposizione) il famigerato carteggio tra la Commissione Europea e il governo Prodi in cui … Continua a leggere

Promesse mantenute.

Pronti via, il governo Berlusconi non intende perder tempo. Se dalle elezioni era stato dato un preciso segnale finalizzato tutto ad un nuovo reale decisionismo, la squadra messa su da Silvio IV non ha voluto tradire le aspettative. Da questo consiglio dei ministri napoletano appare chiara una cosa, al di là dei giudizi che si … Continua a leggere

Visco vouyer del fisco.

Siamo stati irretiti. Nel senso che siamo tutti finiti in rete. Bastano pochi click e potremo sapere quanto guadagna il nostro vicino, il nostro amico, il nostro capo, il politico, la soubrette, la velina e chiunque altro di cui ci venga in mente il nome e la voglia di sbirciarne il reddito. Potremo insomma dar … Continua a leggere

Ma chi l’ha detto che per colpa dell’evasione dobbiamo pagare tutti di più?

Una volta per tutte, finiamola con questa storiella. Se solo lo Stato spendesse di meno o ci desse di più… L’evasione è una piaga sociale. Ma oggi è diventata una scusa, un mantra con cui i vari governi che si succedono ipnotizzano l’opinione pubblica, giustificando così aumenti delle tasse volti solo a coprire molte delle … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!