Ma perchè non ha lanciato le scarpe anche contro Saddam?

…mi viene una gran rabbia quando sento miei coetanei o gente ben più adulta ridere e ringalluzzirsi guardando il video che vi ho postato, in cui si vede un giovane (giornalista!) che lancia le proprie scarpe contro Bush… Dicono se lo meritasse, quel saluto…quel guerrafondaio… Eppure se lo meritava anche Saddam lo stesso trattamento, ma … Continua a leggere

Cose della Repubblica. Bush non ha mai detto che l’Iraq fu un errore.

Eppure, se andate su Repubblica.it, il titolo dell’articolo che campeggia nella sezione esteri del giornale online parla chiaro. Ma davvero il presidente americano uscente ha fatto una simile ammissione? Niente affatto. In realtà, nell’intervista rilasciata alla ABC si dicono cose ben diverse. Addirittura Bush si dice convinto di non aver mandato i propri soldati a … Continua a leggere

Pacifisti a giorni alterni.

Ironie della sorte…e delle coscienze. Capita in Italia che ci si batta tanto per i diritti del popolo Rom, aggiungendo che verso di esso abbiamo tutti un debito perchè come Europa in preda al delirio nazifascista abbiamo contribuito o lasciato che venissero imprigionati nei campi di concentramento. Proprio come gli ebrei e gli omosessuali. Sempre … Continua a leggere

L’altra faccia di Bagdad.

Il telegiornalismo di casa nostra ci ha abituati male! A parte Studio Aperto, gli altri Tg, a qualunque ora li si guardi assomigliano più a dei bollettini di guerra. Una sequela infinita di morti ammazzati ci vengono presentati come fossero la normalità. Già la guerra è difficile da raccontare; se poi viene fatto a senso … Continua a leggere

Gioco al martirio.

E’ morto un dittatore e forse non tutti hanno ben presente cosa, o meglio, chi sia stato Saddam Hussein. Meritava di morire, di vivere?! Troppo tardi per fare di questi discorsi: ormai è passato il suo tempo sulla terra. Al momento, però, abbiamo due certezze: la prima è che non meritavano di fare la fine … Continua a leggere

Scusate la provocazione…

…ma fa davvero strano sentire, ora, Pannella proclamare l’ennesimo (inflazionatissimo) sciopero della fame e della sete (?) per salvare la vita di Saddam Hussein (che certo non necessita di presentazioni!), quando fino a pochi giorni fa minacciava di fare lo stesso, ma, stavolta, per spegnere una vita, quella di Piergiorgio Welby. Era una vita priva … Continua a leggere

Saddam: meglio morto o vivo?

Difficile dare una risposta inappellabile. La situazione ci costringe a guardare le cose da due punti di vista differenti, ma simultanei seppur paralleli. Ovvio che chi rinnega la pena di morte (vedi Europa, quindi vedi Italia) sia contrario a che si concluda così la “vicenda Saddam” su questa terra. Ma è altrettanto ovvio che coloro … Continua a leggere

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!