Veltroni: è ancora di sinistra? Anche sulla giustizia insegue vecchie proposte del PdL.

Quando al governo c’è il centrodestra, per il centrosinistra va tutto bene così com’è ed ogni proposta di riforma si trasforma in un attacco all’unità della Repubblica o alla Costituzione, un passo verso la dittatura o la macelleria sociale. Quando poi al governo va il centrosinistra, lo scenario cambia: è tutto da rifare. E tornano … Continua a leggere

Partito delle Libertà!

 Sono combattuto. Non so se esser contento di questo tentativo di concretizzazione del Partito Unico di cui da tempo si parlava oppure esser deluso per i modi e i tempi con cui questa operazione è stata condotta. Ha troppo l’aria di una rimpatriata tra parenti serpenti che fino a ieri meditavano smacchi e ripicche sottobanco l’un … Continua a leggere

Capovolgimento dei fronti? No. Siamo ancora noi destrorsi i guerrafondai.

Poichè ormai siamo diventati noi di centrodestra, a detta del baffetto più spocchioso di tutti i tempi, i veri estremisti pacifinti, surclassando così i comunisti (non poi così tanto duri e men che meno puri) e le anime belle della sinistra sedicente coerente, bisogna che qualcuno, e me ne prendo carico io, spieghi le ragioni … Continua a leggere

Tutto da rifare?

Alzi la mano chi si sarebbe mai immaginato una situazione così grottesca: in Aprile, tra le violente accuse da parte del centrosinistra alla CdL di aver ridotto il sistema-Italia al lastrico ed aver portato il Paese sul baratro, prospettando addirittura, in caso di mancata inversione di marcia, l’uscita dalla UE, il governo Berlusconi, sotto nei … Continua a leggere

Le chiacchiere stanno a zero!

Quando è troppo è troppo! Ora vogliono farci credere che, senza far nulla di concreto (dato che la finanziaria è ancora sotto esame e non c’è stata alcuna modifica, fino ad oggi, delle regole relative al fisco), se non spaventando a parole i contribuenti (e semmai convincendoli che fosse quantomai necessario sottrarsi allo sguardo dell’ingiusto … Continua a leggere

Gli elettori possono dar vita al partito dei moderati anche senza i politici.

Se è vero che, come ha detto sabato Berlusconi, è il popolo a farsi un partito e non il partito a sciegliersi il popolo, allora la strada verso il partito unico è segnata. Ma, poichè le resistenze maggiori certo non s’incontrano tra la gente comune, semplice, ingenua ed emotiva, bensì proprio tra i politici (di professione … Continua a leggere

I dubbi di Casini: ci sono o ci faccio?

«Senza di noi la Cdl resta all’opposizione per vent’anni. Ma nessuno è così sciocco da pensare una cosa di questo tipo». Queste sono le parole che Casini ha usato ieri sera nel corso del consueto incontro del lunedì che Ferrara, a ottoemezzo, dedica a singoli personaggi (un’intervista, per intenderci…un tet a tet). Da qui alcune … Continua a leggere

A Prodi… A tutti…

Caro Prodi, hai poco, veramente poco di che sorridere sornione alle vicissitudini del centrodestra, che comunque ai 12 mila di Casini ha opposto i 2 milioni di piazza San Giovanni, e faresti forse meglio a startene zitto perchè, se ancora non te ne fossi accorto, la CdL sta all’opposizione e ha tutto il diritto di … Continua a leggere

E chi se lo immaginava???

Segnalazioni en passant.

Oggi ho pochissimo tempo, perciò, invece che scrivere io le mie solite boiate, lascio la parola a chi la sa usare e vi sonsiglio vivamente di leggervi due articoli apparsi oggi sul Foglio: uno di Antonio Polito su Berlusconi e l’altro di Carlo Pelanda sulle misure antievasione di Visco. A buon intenditor, come si suol … Continua a leggere

Silvio è eterno…finchè dura.

La scena di oggi, del suo svenimento, la dimenticheranno in pochi! Men che meno chi, come me, era presente a Montecatini! Un’emozione così forte e palpabile raramente si percepisce, ma questa era sicuramente una di quelle volte! Un’atmosfera raggelante e al tempo stesso rumorosa è calata sulla platea del Palasport della cittadina toscana, ma non solo…in … Continua a leggere

E l’uomo si mangiò lo squalo.

Lessi da qualche parte, ma non ricordo su quale blog (forse Starsailor, forse Freedomland…buh 🙂  ) che normalmente fanno notizia quelle situazioni anomale, atipiche, che infrangono un certo schema precostituito: l’esempio, bellissimo, era questo: che uno squalo mangi un uomo è “normale”; farà notizia se è un uomo a mangiarsi lo squalo. Tutto questo però, … Continua a leggere

Cav. è un bene averlo, ma sarebbe meglio ci fosse un successore.

L’Amor Nostro gode del massimo dell’affetto dei suoi simpatizzanti, questo è un dato appuratissimo. Ma analizzare politicamente il valore del Cavaliere all’interno del centrodestra ci costringe ad andar oltre i sensi di appartenenza ideologica e la simpatia umana. In gioco c’è il futuro degli equilibri stessi della politica italiana. Mettiamo subito in chiaro una cosa: … Continua a leggere

Sarà stata pure locale…

…ma intanto Prodi, nelle scorse settimane in Molise c’è andato, c’ha messo la faccia e di solito non si fa campagna elettorale se non si crede di avere i numeri per provare a vincere. …intanto lo sconfitto dell’Unione, Roberto Ruta un po’della colpa la affibbia al malgoverno dei Professori e alla loro maldestra finanziaria delle … Continua a leggere

Molise al voto.

Non significherà niente se la CdL dovesse vincere… …certo, se lo scarto fosse di oltre 24000 voti + 1, si potrebbe almeno pensare che Prodi e compagni non siano più maggioranza nel Paese…

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!