Parola di Roberto Saviano

Sono mesi che non scrivo.
Ammetto di aver perso (quasi del tutto) ogni interesse verso le questioni politiche e giudiziarie che per anni hanno tenuto vivo e insieme affossato il nostro Paese.
Ma ci sono ancora avvenimenti in grado di solleticare il mio spirito critico (nonchè polemico) e a rispolverare i mai sopiti convincimenti che davvero il lupo si traveste da agnello. E non si vergogna a puntare il dito contro gli altri animali.

Succede così che, sul caso Ruby, si possono leggere dichiarazioni di questo tenore:

Le sentenze vanno accettate ma allo stesso tempo non si può cedere alla logica poco democratica, secondo la quale non potrebbero essere commentate. Come ogni azione umana, come ogni azione pubblica che produce effetti sulla vita di ciascuno, anche le sentenze possono essere commentate. (cit)

Fabrizio Cicchitto? Sandro Bondi? Renato Brunetta? Nicolò Ghedini?
No….
Parola di Roberto Saviano!
Amen.

Proprio non gli è andata giù che la procura abbia perso 7 a 0. Peggio del Brasile nella semifinale mondiale, che almeno un gollettino l’aveva segnato.
Stavolta non c’è niente a cui appellarsi. Nemmeno una piccola prescrizione, una legge per aggiustare i processi, un acquisto di giudici…nulla.

Ma allora perchè questo ribaltamento totale di ciò che ci era stato detto fino a pochi mesi fa?
Un cappottamento ideologico, che probabilmente necessiterà dell’intervento di qualche esperto neuropsichiatra/chirurgo.

Domande a cui nemmeno il miglior Giacobbo saprebbe dare risposta.

Fatto sta che il Vate ha parlato!
Mi chiedo, dunque, se ora che finalmente è stato sdoganato questo concetto, si possa fare un salto indietro alle precedenti sentenze di condanna?

Tenendo sempre conto di quanto sia tristissimo non accettare le assoluzioni.
E’ il segno distintivo di un giustizialismo che oltraggia il diritto e non punta ad una Giustizia che sia Giusta, bensì ad una giustizia contra personam (e non importa chi sia la “personam”)…

Ma ormai abbiam capito: il lupo ha imparato a fare “beeeeee”!

Annunci
Comments
2.258 Responses to “Parola di Roberto Saviano”
  1. ....... ha detto:

    Cesaruccio, se tu non fossi stronzo, fareste anche tenerezza…. per essere d’accordo con te con quanto riguarda il principio, non ho alcuna difficoltà a convenire, ad UNA CONDIZIONE… bisogna essere coerenti e conseguenti e dire che anche c supera c, c>c, cioè la velocità della luce nel vuoto, che si trovi nello spazio espanso, analogamente alle galassie è in grado di superare c. Se affermi ad alta voce questo, sono d’accordo con te…. ti daranno il premio nobel ed io mi farò un sacco di risate….. Ricordati, niente supera c… fino a prova contraria!

  2. Sagra ha detto:

    Cesaronzo preferisce essere contestato sulla sua inettitudine sessuale, piuttosto che su quella di fisico da operetta.
    Non riesce ad accettare l’idea che un “fotografo fallito” gli dia la paga su quello che dovrebbe essere il suo mestiere. Evidentemente se un “fotografo fallito” ti contesta la sequela continua di stronzate che continui a scrivere, significa solo che sei la merda, della merda, della merda degli studenti falliti di fisica.
    Piglia, pesa, incarta e porta a casa…

  3. cesare ha detto:

    “Ti ho contestato l’ignoranza grammaticale e sintattica nell’uso dei verbi.”
    Sagra, contesta stocazzo, visto che non hai capito una sega, da fotografo fallito quale sei.

  4. cesare ha detto:

    Sympa: te lo ripeto, anche se ti entra piu’ facilmente in culo che in testa!
    Quello che dico io e’ solo che e’ sbagliato affermare che niente superi c possa esser preso per principio fisico, perche’ non e’ vero e vanno fatte le opportune specificazioni, che continui a fare pure tu, stronzo.

  5. Sagra ha detto:

    Cesazonzo, ignorante, bestia e comunque stronzo.

    Ti ho contestato l’ignoranza grammaticale e sintattica nell’uso dei verbi.
    Da quel consolidato professore di merda che ti sei confermato “summa cum laude”, hai svicolato e l’hai buttata sul ridanciano.

    Merda eri e merda rimani.

  6. ....... ha detto:

    Ti avevo detto di prendere dimestichezza col verbo capire e di seguire il ragionamento, ma tu tosto

    Ma adesso segui il ragionamento, se le galassie non superano la luce in locale, cioè nello stesso confine, e se la luce nel vuoto va comq sempre a 300000 km s, vuole dire che la velocità propria delle galassie è inferiore a 300000 km s e ne consegue che le galassie non potranno superare la luce in qualsiasi punto dell’universo, perché in qualsiasi luogo la luce nel vuoto va a 300000 km s.

    Naturalmente se metti in campo l’espansione, la devi mettere in campo per tutti gli oggetti che in essa si trovino non solo per le galassie… cambia la “velocità” di tutti, ma il rapporto di velocità senza virgolette fra gli oggetti resta inalterato= c>galassie. Ma che te lo dico a fa’, se hai scelto di essere ottuso!

  7. cesare ha detto:

    Sympa, tu continui a mostrare che esistono velocita’ maggiori di c.
    Nessuno ha mai detto che localmente qualcosa di massivo possa superare c, anche se cerchi di confondere le acque, dicendo che diciamo la stessa cosa.
    Quello che dico io e’ solo che e’ sbagliato affermare che niente superi c possa esser preso per principio fisico, perche’ non e’ vero e vanno fatte le opportune specificazioni. Come stai continuando a fare tu stesso da 10 anni…
    tutto qua

  8. cesare ha detto:

    “Cesaronzo ha scritto “non esiste”. ”
    Se uno dice una cazzata sesquipedale, l’altro prova a spiegargli dicendo:
    “ecco allora non esiste la Luna!”
    l’imbecille la prende letteralmente invece di capire il paradosso!
    Sagra sei piu’ scemo di cio’ che e’ concepibile umanamente, davvero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: