Nessuna rivoluzione. Così Monti ci ha fregati!

Confesso: pur essendo da principio e di principio contrario alle mosse del Capo dello Stato, ero sinceramente incuriosito dagli scenari che si andavano delineando con la caduta di Berlusconi e nutrivo una certa speranza che potessi sbagliarmi e che davvero una persona seria come Mario Monti e la sua squadra avrebbero potuto rilanciare l’Italia…
In fondo, ci avevano persuasi che non ci fosse alternativa migliore; che per il bene del Paese si dovesse accettare di sacrificare il sacrosanto diritto di poter esprimere il nostro voto, perchè considerato un lusso che non potevamo concederci; che c’erano persone preparate e composte pronte a stupirci e a fare ciò che non era stato possibile realizzare fino a poche settimane fa.
Come spesso accade, però, tanto maggiori sono le aspettative sollevate, quanto rumorose saranno la delusione e la frustrazione dovute alla mancata concretizzazione di ciò a cui tutti erano stati convinti a credere!

Ora che sappiamo molto bene come mai la Merkel e gli altri leaders mondiali, dopo aver parlato col neo premier, fossero rimasti così impressionati dalle misure annunciate, resta da chiedersi se quello stupore fosse traducibile in ammirazione per il coraggio del Professore o in compassione per noi italiani che le avremmo dovute subire!

Nel tentativo di “mettere in sicurezza” i conti si è fatto ricorso al più antico e usurato copione: tartassare il cittadino per far cassa. E non l’evasore che non aveva mai pagato, bensì il povero Cristo che non sa più se gli convenga andare a lavoro o starsene a casa, risparmiando così la benzina!
Insomma…tagli: zero! Crescita: zero! (con quali soldi?) Equità: zero!

Commenti più dettagliati alla manovra ne potete trovare ovunque. Il giudizio è abbastanza unanime: non sarà depressiva solo in termini economici…
A me resta strozzata in gola soltanto una domanda: avremo mai alla guida del Paese un governo finalmente liberale?

Comments
191 Responses to “Nessuna rivoluzione. Così Monti ci ha fregati!”
  1. si ovvio anche la costituzione dovrebbe essere cambiata e dobbamo sempre sperare che le leggi venano fatte rispettare

  2. cesare1 scrive:

    Ma se anche si cambiasse il sistema elettorale tu pensi che i maiali scomparirebbero per magia?
    Quello che va cambiato IMHO e’ la costituzione. Metti una Magistratura non politicizzata e non dipendente solo dal proprio potere (totale autoreferenzialita’) e a quel punto ogni condannato non deve poter essere eletto. A quel punto tutto avra’ piu’ senso e un po’ di pulizia verra’ fatta da una magistratura non politicizzata.

  3. forse sarebbe il caso di cambiare il sistema elettorale, ma non accadrà mai e purtroppo saremo sempre costretti o a scegliere fra tanta m…. a questo punto votare o no cambia poco. sono semplicemente sfiduciato. ciao

  4. cesare scrive:

    No, il tuo voto non cambia nulla e se anche moltissimi facessero come te i maiali verrebbero eletti lo stesso. Secondo me scegliere chi ha nel suo programma idee piu’ simili alle tue e’ la cosa migliore…ma ovviamente sei libero di far come vuoi!

  5. mi dispiace, ma non sono daccordo perch se i rappresentanti non sono in grado di difendere le mie idee, io che voto a fare? per ingrassare il rappresentante senza portare avanti le idee?

  6. cesare1 scrive:

    Casino online aams, le tue idee le devi difendere indipendentemente dai rappresentanti, secondo me!

  7. cesare scusa se mi permetto, ma per portare avanti le idee ci vogliono le persone e se le persone sono maiali che è un complimento, secondo te portano avanti le idee? uhm…personalmente non credo proprio…mi spiace

  8. Nick scrive:

    “Sica avrebbe mediato per la compravendita di alcuni senatori che fecero cadere Prodi. Berlusconi per questa vicenda è finito sotto inchiesta e archiviato, ma secondo i pm napoletani Sica avrebbe venduto il suo ‘silenzio’, minacciando altrimenti di far riaprire il capitolo, in cambio di un assessorato regionale, ottenuto grazie a Berlusconi e alle imbasciate di Cosentino”

    Comunque ricordavo male , non c’è solo questo .
    E l’articolo del Fatto è micidiale e denuncia anche molte altre cose.
    Un porcilaio . Hai perfettamente ragione se si parla di CERTE persone che sono presenti nel nostro Parlamento.
    NON sono così negli altri paesi , lì chi non paga i contributi alla bambinaia si dimette. Ma fin quando lasciamo lasciamo decidere gli altri ce li dobbiamo tenere.

  9. cesare1 scrive:

    “Ah , lo sai che secondo Saviano il PDL temeva che Cosentino potesse dire delle cose riguardo Berlusconi ? ”
    ROTFL

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: