Finalmente anche la Chiesa può parlare!

Approvato definitivamente il ddl sicurezza contenente la contestata norma sull’immigrazione che fa della clandestinità un reato.
Tra le molte voci c’è anche quella della Chiesa Cattolica.

Eppure, ancora, nessuno si sta indignando per le ingerenze vaticane sulle questioni dello stato italiano; nessuno che recrimina il diritto all’indipendenza da Trastevere; nessuno che abbia tirato fuori il più classico dei “i preti pensino alle cappelle dorate in cui vivono mentre nel mondo la gente muore di fame”; e a proposito di fame, nessuno che abbia iniziato una qualche forma di sciopero dal cibo e dall’acqua.

Non sarà mica che quando la Chiesa parla appoggiando qualcuno, allora quella è un’intromissione intollerabile e quando invece si esprime contro quel qualcuno allora diventa una voce da ascoltare?!

Magari mi sbaglio…magari non c’è incoerenza in questo rumoroso silenzio…magari c’è finalmente l’accettazione del principio che tutti possono dire la loro…

Magari…appunto!

Comments
177 Responses to “Finalmente anche la Chiesa può parlare!”
  1. Gwath scrive:

    Forse sarò all’antica ma credo che la Chiesa abbia tutto il diritto di esprimere il proprio dissenso, come chiunque altro e in questo non ci vedo nessuna ingerenza, ma solo un’esposizione di legittime posizioni politiche… sia allora col governo Prodi, sia oggi col governo Berlusconi….

    Che poi queste posizioni possano essere condivise o meno è un altro discorso….

    Però, sarebbe davvero stupido credere che la sola esposizione di un dissenso costituisca ingerenza….

    In ogni caso questo, al di là della condivisione sulle posizioni politiche della Chiesa, dimostra che la Chiesa non sposa il potere, ma rivendica la propria indipendenza chiunque sia a capo del governo… persino se questa persona è Berlusconi.

  2. Vito Poma scrive:

    @Sharino
    E di Minzolini cosa ne pensi? E’ meglio o peggio di Fede?

  3. Sharino scrive:

    Vito quando dico che sono imparagonabili “forzo” un po’ il discorso, in realtà tutto può essere paragonato, e il tuo discorso fila fino alla fine.

    Diverso è il nostro modo di vedere Emilio Fede: il tuo punto di vista incentrato su quello che trasmette a te, persona avveduta e curiosa, mentre io mi preoccupo di cosa trasmette agli altri, tra cui molti pigri e spesso sprovveduti (tipo mia nonna), fanatici, casalinghe di voghera et simila.

    Se ora tu porti avanti questa battaglia in difesa della correttezza e lealtà di MT, è anche e soprattutto perché ti sei incuriosito quando ti è stato detto che è un bugiardo, ma sappi che non siamo in molti così.

    Se sul TG4 Fede dice “Grillo, su cui come tutti sapete grava una condanna per omicidio colposo, ..il che è già tutto dire.. (con annessa faccia di cazzo), ha urlato e sbraitato in piazza contro tutto e tutti …ma si stesse a casa e ci risparmiasse le sue volgarità… ”
    Tecnicamente corretto, ma hai trasmesso il tuo punto di vista DA SOLO, senza la notizia, anche perché quando grillo fu condannato la notizia CI FU quindi non è quella la novità.
    Che la dai a fare di nuovo? sei libero di farlo ma SPECIFICA che si è trattato di un incidente altrimenti i fanatici ne fanno vessillo e i pigri penseranno che lui è un’assassino seriale che quindi non merita alcuna attenzione.
    Non si andranno tutti a guardare che cosa è successo che cosa è stato proposto ecc… ecc…
    Ciò che ti rende una merdaccia ai miei occhi, è anche il fatto di NON AVER NEANCHE ACCENNATO alla notizia “nuova” e cioè della proposta (buona o cattiva) che grillo ha portato in piazza.
    E lo fa sempre, con tutto, non riesci a stargli dietro!
    …e poi critica Repubblica!
    Inoltre ci credo che lui da notizie approfondite su quello che fa il governo, non è un suo merito ma solo l’ambito di cui vuole parlare (da squadrista che è) ed approfondire, in modo da non dover parlare dell’altra medaglia.

    A me fa accapponare la pelle quando dice “purtroppo dobbiamo parlarvi anche di…”
    MA CAZZO SEI UN GIORNALISTA O NO? CERTO CHE NE DEVI PARLARE, oppure sta zitto e parla d’altro, altrimenti (come prima) trasmetti una secondarietà della notizia PRIMA della notizia stessa!

    Per me è inqualificabile, una macchietta, una vergogna.
    E non lo accosterei a Travaglio perché ,appunto, se paragonati, sono troppo diversi.

  4. Vito Poma scrive:

    @lm @Marco

    Dai, parliamo di nuovo delle BUGIE o balle di Travaglio?
    Lo so che sono fissato, ma se questo è un blog anti-Travaglio perchè non se ne parla?
    Esempi?

  5. Vito Poma scrive:

    @Sharino
    Comunque secondo me Travaglio è il MIGLIOR giornalista esistente, Ma Fede non è il peggior giornalista. Ce ne sono di peggio. Paragonando Fede con Travaglio non intendevo sminuirlo in alcun modo

  6. Vito Poma scrive:

    @Sharino
    Sulla parzialità di Fede e Travaglio:
    Fede e Travaglio sono paragonabili. Non lo sarebbero SE Travaglio fosse perfettamente neutrale, SE non fosse schierato, SE parlasse anche di Orlando, in altre parole SE fosse un giornalista perfetto. Ma non esistono giornalisti perfetti. Solo uno che si occupa di cronaca nera può raccontare TUTTI i fatti SENZA esprimere opinioni
    Se tu dici a Marco o a lm che Travaglio non è parziale quelli ti ridono in faccia
    facendoti vedere le cose che non dice (poche, ad es. Orlando) i fatti di cui non parla, le allusioni che esprime (diciamo minime rispetto a quelle di Fede?)
    E la discussione non va avanti, tu fai notare le loro incoerenze e loro fanno notare quelle di Travaglio
    Per me comunque è un giornalista ONESTO nel senso che NON NASCONDE fatti MACROSCOPICI e NON SI INVENTA LE NOTIZIE al contrario di altri (Facci). Finora non ho trovato alcuna smentita su questo e quando chiedo di parlare delle bugie di Travaglio non ricevo risposta.
    Tu che ne pensi?

    PS
    Insomma sono paragonabili perchè sono entrambi sbilanciati, ma uno è moooooooooooooooooooooooooooooolto più sbilanciato dell’altro

  7. Vito scrive:

    @Sharino
    Sulla legittimità di Fede di fare allusioni e esprimere opinioni: Se neghiamo questo diritto a Fede dovremmo negarlo anche a Travaglio. O no?

  8. Vito Poma scrive:

    Sharino ero io

  9. Anonimo scrive:

    @Sharino
    Trovo Fede meglio di certi cosiddetti giornalisti che si proclamano indipendenti
    Quando intervista la gente si vede lontano un miglio che le sue interviste sono manipolate, ma esprime le sue opinioni con onestà ammettendo di essere di parte (poi non condivido quasi niente di quel che dice).
    Non riesco invece a guardare più il TG1 di Minzolini. Ad esempio in una puntata del TG4 parlando dello scandalo Bari. Fede aveva invitato due esponenti vicini a Berlusconi, uno del PDL e dell’UDC e si sono messi a discutere di queste cose per 10 minuti, immagina come .. spazzatura, gossip, cose senza fondamento e di nessun interesse.. con l’esponente dell’UDC che però non era così “allineato” come sarebbe piaciuto
    Si è parlato del fatto che sui giornali si criticava Minzolini che non ne parlava Ad un certo punto l’esponente dell’UDC ha detto una cosa intelligente: il suo tg almeno parla di queste cose esponendo anche le tesi a difesa di Berlusconi. Il tg1 dovrebbe fare una cosa analoga. E a questo punto a Fede è toccato difendere Minzolini dall’accusa di dirigere un tg più fazioso del suo!!!!
    Tu dici

    “Ogni volta che si tratta degli argomenti che magari non gli piacciono, glissa, glissa, e a volte quando proprio non può glissare legge la notizia “schiattato in corpo” senza approfondire, dicendo DIRETTAMENTE LA SUA”

    SI e in questo modo ti fa capire che è una notizia che non vuole dare e ti viene la voglia di approfondire la notizia

    Cosa si fa dall’altra parte per le notizie che non si vogliono dare? (TG1) BUIO COMPLETO. Ad esempio il TG1 parla di Vday?

    Su Saviano con le sue allusioni (che io trovo ignobili) e il suo parlare del film
    indirettamente gli ha fatto pubblicità🙂. Le persone (intelligenti) diranno ma perchè Fede ce l’ha tanto con Saviano. E per quelli che non lo conoscono scatta la curiosità

    Insomma penso che l’IGNORANZA di certi FATTI sia molto più pericolosa della visione distorta di essi attraverso OPINIONI.

    Tu cosa ne pensi?

  10. Sharino scrive:

    Lm bisogna andare a curiosare sempre, ogni singola volta che fede apre bocca.
    E se per caso ti capita di conoscere già la notizia quando lui ne parla, quello che provi è tra lo sconforto e la nausea.

    Un servizio, quello sul Vday, che ben denotava quanto Fede ama approfondire GLI ARGOMENTI distinguendoli e distaccandoli dalle sue OPINIONI…
    Mamma mia se ci penso vomito.

    Idem ogni volta che si tratta degli argomenti che magari non gli piacciono, glissa, glissa, e a volte quando proprio non può glissare legge la notizia “schiattato in corpo” senza approfondire, dicendo DIRETTAMENTE LA SUA.

    6 volte al giorno, a tutta la nazione, e tu provi anche a paragonarlo a travaglio?

    “Sai cosa penso?… penso che …è meglio se andiamo avanti”.. (E.F.)

  11. Vito Poma scrive:

    Ero io

  12. Anonimo scrive:

    Comunque non so niente su Prodi a parte il fatto che è stato organizzato un complotto a suo danno (notizia di Travaglio non verificata) per far credere alcune cose (che non ricordo). Ma se ne voi parlare vado a pescare l’articolo e parliamo delle sentenze. Mi pare fosse coinvolto Renato Farina (che ora non è più giornalista e lavora su Libero)

  13. lm scrive:

    eh, ma non ce la faccio più.

    ***
    eppoi, i vespa, i fede e i facci, di sharino, oppure quelli che scrivono sull’unità, repubblica, corsera e stampa, per me sono tutti uguali: li sento ma cerco di individuare le notizie, non le loro opinioni.

    Stai tranquillo che se fede dice: berlusca santo subito, io devo andare curiosare perchè bisogna farlo.

    buona domenica, Vito Poma.

  14. Vito Poma scrive:

    No non ero io l’anonimo. Mi sembrava di si

  15. Vito Poma scrive:

    Su Prodi ci sono sentenze? ne vuoi parlare?

  16. Vito Poma scrive:

    Non insisto più sulle sue (presunte) insinuazioni sul fatto che Berlusconi è stato assolto. Per me non ci sono

    Il problema è che per me il servizio di Fede è un servizio di un giornalista che esprime su un FATTO (il film di Saviano) e su un personaggio la sua legittima OPINIONE (che non condivido per niente). Io non dico che non dovrebbe esprimerla. Può scrivere quello che pensa di Saviano in blog, libri, può dirlo in televisione, ecc… non è che mi faccia il lavaggio del cervello ascoltare Fede o che lo faccia a chiunque altro che sa ragionare con la sua testa e che distingue i FATTI dalle OPINIONI.
    Questa libertà è alla base del liberalismo, che nasce con Voltaire che diceva

    “Non sono daccordo con te ma farò di tutto affinchè tu possa esprimere la tua opinione”

    Fede ad esempio certe volte è un giornalista migliore di Travaglio nel mettere in evidenza le cose positive che il governo FA per gli italiani.

    Tu invece vorresti che Travaglio non esprimesse opinioni su certi fatti?
    Non consideri minimamente il fatto che ascoltare quello che dice Travaglio su certi fatti possa dare una luce più giusta rispetto ai media ufficiali che non ne parlano?

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=216085

    Comunque sei scaduto un pò di tono nel tuo ultimo commento🙂

  17. lm scrive:

    all’anonimo delle 20.29 del 3.7.2009

    se sei vito, leggiti questa dimostrazione:

    http://www.ragionpolitica.it/testo.1494.html

  18. lm scrive:

    vito,

    è giusto, ne potremmo parlare allì’infinito… ma domani è un dì di festa,

    odo augelli (i berluscones) far festa,

    e la gallina (travaglio) tornata in su a via, che ripete il suo verso.

    shari’, io so fare ironia così.

  19. Sharino scrive:

    Insinuazioni…

  20. Sharino scrive:

    lm quella è una forzatura ironica, travaglio si riferisce a un altro “fatto”.

    Ma giustamente è di travaglio che dobbiamo preoccuparci, mica di fede, vespa, facci…

  21. lm scrive:

    allora, dicendo più o meno apertamente che la sentenza è ingiusta ed auspicandone un’altra, e per giunta dicendolo in ogni dove con i libri, con il blog (assolto per aver commesso il fatto) ed in TV,

    cioè utilizzando i media che entrano in tutte le case e nei monitor degli internauti, possibilmente non a conoscenza con e norme penali

    dice e/o insinua una cosa contraria ai fatti.

    e i fatti sono che c’è una sentenza del giudice che dice che berlusca deve essere assolto per NON AVER COMMESSO IL FATTO.

    E’ un fatto l’esistenza della sentenza di piena assoluzione, con le motivazioni che smontano l’impianto indiziario dell’accusa, si o no?

    e passiamoci in pace sto sabato di preparazione, domani è un dì di festa.

  22. Sharino scrive:

    Io mi incazzo come una iena quando si analizza frase per frase, con la massima accuratezza e col dito pronto, una frase di travaglio, tacciata UDITE UDITE di “insinuare” qualcosa, mentre un servizio del genere passa sotto gamba.

    Ve lo dico io che cos’è l’insinuazione!

  23. Vito Poma scrive:

    “sul piano giuridico, che è quello che contava sia sul piano morale-personale e sia per la permanenza del Berlusca al governo, non c’è reato di corruzione”.

    Eh no, qui non concordo. Ma di questo ne potremmo parlare all’infinito …

  24. Anonimo scrive:

    Cioè esprime la sua OPINIONE su certi FATTI (il pagamento di Squillante e l’assoluzione di Berlusconi)

  25. Vito Poma scrive:

    Voglio dire:

    Allude al fatto che Berlusconi non è stato assolto? NO
    Allude al fatto che la sentenza su Berlusconi non sia stata giusta? SI. E se ne auspica un’altra

  26. Vito Poma scrive:

    “Vuole o no travaglio con queste parole insinuare che il comportamento di berlusca è non etico”?

    SI. Ma non è questo il punto.

    Il punto è se dice un FATTO falso
    o allude a un FATTO falso quando parla di assoluzione

    Con questa frase non fa nessuna delle due cose

  27. lm scrive:

    none, leggi le due sentenze della Cassazione e tieni conto che è giurisprudenza consolidata.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: