Sarà il solito referendum su Berlusconi.

Doveva essere una campagna elettorale per l’Europa, ma qualcuno ha pensato bene di trasformare le prossime elezioni nel solito referendum su Berlusconi.
E nemmeno sul Berlusconi politico, quanto piuttosto sul Berlusconi uomo e padre di famiglia.

Sappiamo in passato com’è finita: sono 15 anni che sottovalutano la forza del Cavaliere nel respingere gli attacchi di magistratura e giornali schierati e la sua grande capacità di portare gli italiani dalla sua parte.

Non so come finirà questa sfida.
I numeri ci diranno chi ha vinto e chi ha perso. Il pareggio non è contemplato.

So però che dopo l’ultimo mese e mezzo in cui la gioiosa macchina da guerra lanciata a mille all’ora dalle opposizioni ha caricato a testa bassa non il governo, ma proprio il suo leader, lunedì avremo la conferma di quanto conveniente possa essere stato lasciare che a condurre la battaglia non fosse un partito, bensì un giornale, e che a combatterla si siano usate armi come il gossip e la forca piuttosto che le idee politiche.

Nell’Italia che tutti si affannano a considerare in pericolo, sull’orlo di un baratro antidemocratico e già sotto un opprimente regime, abbiamo assistito attoniti allo scontro tra un uomo e i media che gli hanno dato contro senza tregua mettendolo all’angolo, invadendo la sua vita privata e diffamandolo senza soluzione di continuità; i magistrati che lo hanno inchiodato a responsabilità su di lui non ancora accertate; la società civile e la sedicente intellighentia che non ha smesso di ergersi a moralizzatrice.

Perchè di questo si tratta ormai: di uno scontro totale da cui i contendenti non potranno che uscire ridimensionati.

Da par mio, so già su quale barricata resterò.
Non mi ci voglio neanche confondere con quelli che pensano di poter giudicare una persona sulla base di una scelta elettorale.
E leggendo l’ennesimo editoriale pre-voto apparso oggi su Repubblica a firma di Scalfari (dopo quelli di Eco, Bocca, Travaglio e altri) me ne sono convinto una volta di più!

Non c’è altra scelta possibile.
E non perchè Berlusconi sia da ritenersi il migliore e senza macchia, ma perchè non esiste una vera alternativa.

Mi auguro che il risultato di queste elezioni spazi via quest’opposizione senz’arte nè parte, moralista e livorosa.
Poi, spero, potremo forse cominciare a guardarci attorno!

Comments
80 Responses to “Sarà il solito referendum su Berlusconi.”
  1. Sharino scrive:

    Contento dei risultati IDV
    (meglio una piccola opposizione che una grande massa di gente inutile.)

    Mi rattrista, mi indigna e mi fa ribrezzo l’attuale frenata del Pdl.

    Anche alle altre elezioni c’erano problemi giudiziari per zio silvio, anche alle scorse elezioni i giornali sinistri hanno marciato su illazioni e company

    Perdere ora vuol dire soltanto una cosa:
    Sugli italiani ha avuto effetto il caso noemi.

    E questo mi dispiace molto, perché dopo le figure internazionali di merda, leggi ad personam, scandali, sgretolamento della giustizia ecc… superate dal popolo con sorriso smagliante, il premier perde consensi proprio ora che c’è una CAZZATA?

    Ragazzi non facciamo le verginelle, lo sappiamo benissimo come sono le minorenni oggi, realisticamente non mi sorprenderebbe scoprire che papi se la rosolava per benino, non lo vedo neanche così scandaloso, eppure che cosa “smuove” i microcervellini? il gossip.

    Questo inaccettabile fatto che il premier sia andato a una festa e che conoscesse una ragazzina quando sono anni che ci becchiamo la carfagna di turno e sappiamo che il mondo dello spettacolo è un “mondo sporco”.
    Non dovevano servire le foto di Zappaddu per arrivarci!
    Avrei voluto vivere in un paese in cui la gente mandava via a calci un buffone, piuttosto che permettergli tutto e punirlo per una ragazzina (che io dico.. una più, una meno..)

    Che schifo!

    Grande sollievo e soddisfazione però da IDV (oddio speravo anche qualcosa in più) e ripongo le mie speranze su persone serie, determinate e in gamba come Sonia Alfano.
    A proposito pensatore, guardati qualche video di Sonia, magari capisci cosa intendo quando dico che tu sei STONATO rispetto alla foto di Falcone.

    Sharino.

  2. dersuchende scrive:

    Sondrio 41% lega.

    Los chifo che io provo per i lombardi è inquantificabile.

  3. claudio scrive:

    in sardegna 9.000 persone han votato lega nord. mah.

  4. dersuchende scrive:

    Che schifo. In alcune zone d’Italia la Lega sfonda il 20%

    che paese di merda è diventato l’italia.

  5. aurelius scrive:

    Il vecchietto inizia a perdere qualche colpo… e dire che quando ha sparato il suo bel 45 anch’io ci ho creduto. Tutto questo insegna che, nel nostro paese, la speranza di una politica trasparente, seria e, soprattutto, pulita non è morta del tutto.

  6. sagra scrive:

    per Marco Caruso

    “Mi auguro che il risultato di queste elezioni spazi via quest’opposizione senz’arte nè parte, moralista e livorosa.
    Poi, spero, potremo forse cominciare a guardarci attorno!”

    Comprati un paio di buoni occhiali da vista, ora che cominci a guardarti intorno.

    Il brusco risveglio dal mondo dei sogni lascia sempre l’amaro in bocca.

    Se la Corte Costituzionale boccia il Lodo Alfano in autunno, con IDV in grosso spolvero, la Magistratura affila le sciabole, e per il povero Berlusca i dispiaceri possono tornare alla grande.

    Ovviamente tralasciamo gli effetti sempre più pesanti che la crisi economica farà pesare sulle classi più deboli. Indicatore ineludibile è la innegabile ripresa della Sinistra Estrema, sciocca finché si vuole, ma tornata oltre il 7%.

    Pare che la parabola si giunta al culmine.

    Sagra

  7. Orlando scrive:

    Dai, da 45 a 35 non c’è molto scarto… ci stanno giusto i guadagni di Lega e Di Pietro… intanto Noemi si fa scortare al voto dietro i suoi occhialoni da divetta de noantri… mah.

    @caposkaw: a chi ti riferisci con “cani ammaestrati”?

    @anonimi et vari: perché venire in questo Blog ad insultare il proprietario? Che senso ha? Finché se ne discute, bene… ma le offese tenetele a casa vostra perché non interessano minimamente.

  8. Matteo scrive:

    citazione_: “Il fantino di Arcore, giusto poco fa, ha fatto sapere a tutti il tempo cui crede di poter arrivare: un bel 45 secco.
    Sappiamo che in passato è sempre andato vicinissimo alle sue previsioni, merito anche di un ottimo osservatore americano in grado di suggerirgli tutti i dati col miglior sistema di telemetria.

    Per la gara di sabato e domenica, quindi, sono attesi risultati abbastanza clamorosi.
    Come detto, la scuderia brianzola si è mostrata in grande spolvero proprio nell’ultimo turno di prove libere, dimostrando di saper uscire dalle difficoltà in cui erano incappati dopo un affaticamento dovuto alla troppa pressione muscolare e ai tentativi di sabotaggio da parte delle squadre avversarie.
    La lancetta dell’orologio, quindi, potrebbe fermarsi ad uno strpitoso 45!”

    PPHUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    45… dico 45.. cioè non so se mi spiego, 45!!!!!!!

    PPHUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    p.s.: la cronaca dice che dalle parti di Villa Certosa, lo scorso fine settimana, c’era un assembramento di circa 1.000.000 di persone….: forse, perché troppo impegnate, non sono riuscite a recarsi alle urne….

  9. Mork scrive:

    Orlando
    QUOTO!!

    Grazie per aver messo anche tu un po di buon senso tra questi post, le risposte che seguono di caposkaw ed il solito insipido anonimo francese (ma non sarà un po ritardato?) impallidisco al confronto per la loro insulsaggine e assoluta mancanza di contenuto.

    Comunque spero che caruso abbia imparato un po di umiltà dai risultati di queste consultazioni, altro che referendum.

  10. Anonimo scrive:

    Benedetto ,guarda che hai dimenticato il condom, su vai a metterlo!, bravo, adesso va bene. Au revoir

  11. benedetto scrive:

    IL SOLITO REFERENDUM SU BERLUSCONI:

    BERLUSCONI CLAMOROSAMENTE BOCCIATO, ALTRO CHE 50 %

    LA RIVOLUZIONE E’ VICINA, IMBECILLE

  12. caposkaw scrive:

    è inutile, pensatore…
    sono come i cani.
    fanno solo quello per cui sono ammaestrati.
    e non si possono rendere conto che così perderanno sempre…

  13. Orlando scrive:

    @Caruso: cioé tu preferisci una persona di dubbia morale, che palesemente usa la propria forza economica per alterare la percezione della propria immagine pubblica, a gente come Di Pietro il cui “errore” è dare contro a Berlusconi o comunque non offrirti di meglio? Se non altro ti offre un po’ di onestà e trasparenza in più. Sicuramente non ha corrotto nessuno, mentre Berlusconi sì (vedi lodo mondadori, lo ha fatto Previti per conto di Berlusconi).

    Come fai a dire che una compagine governativa capitanata da chi non rispetta le regole che deve difendere ed attuare, può fare il bene dell’Italia? E’ un ragionamento fuor di ogni logica. Puoi tentare di giustificarlo quanto ti pare… ma alla fine non si basa su nulla che su una simpatia personale.

    Oltre a ciò, permettimi di farti notare come non sia vero che per te Berlusconi rappresenta il “meno peggio” perché alla fine ti scagli sempre con molto fervore per “scagionarlo” se qualcuno lo attacca, mentre non ti ho mai sentito fare una critica verso il suo passato dubbio. Mai.

  14. Grigio scrive:

    “Telekom serbia e Mitrokin non sono i miei argomenti preferiti…anzi…” daiiiii… tu e l’amico Salo, ci davate dentro in cazzate; a quanto vedo anche lui ha tagliato lo storico del blog da agosto 2006 in poi… sarà che vi siete messi d’accordo!🙂

  15. dersuchende scrive:

    Sharino sono d’accordo con la tua analisi ma il mio giudizio sul pensatore rimane immutato.

    è un uomo vecchio, espressione di un mondo vecchio, dimostra poca cultura e poca moralità nonchè, personalmente, mi sembra un imbecille.

  16. claudio scrive:

    speriamo che al g8 qualcuno gli lanci una pietra in testa…a proposito, chiudono le frontiere per un mesetto: fanno in fretta a toglierci i diritti conquistati, alla prima avvisaglia di rigetto di istituzioni imposte e poco chiare

  17. Jean Lafitte scrive:

    “beh, io ti smentisco alla grande. E insieme a me ci sono tantissime persone che conosco e che non hanno interessi nel sistema Berlusconi”

    non peggiorare la tua situazione. meglio disonesto ma furbo che utile idiota.

  18. Sharino scrive:

    Io continuo a dirti che sarebbe opportuno e rispettoso togliere la foto di Falcone.

    Lui la pensava molto diversamente da te, soprattutto in merito alle convenienze ed ai compromessi.

    Un vero eroe fa la cosa giusta per tutti anche a costo di lasciarci le penne, tu invece stai al gioco e te ne vanti.

    Sono abbastanza coerente anche in questo, non ho mai detto che sei stupido, ma solo che sei inamovibile nelle tue convinzioni e che quasi sempre parlarti è fiato sprecato: caratteristiche spesso attribuite ad un animale in particolare.

    Il fatto che malgrado il numero di richieste, la tua unica reazione sia stata “quasi quasi la metto più grande” ti attribuisce per l’ennesima volta la famosa definizione, ma proprio per onorarla ancora, tu non ci rifletterai nemmeno per un istante.

    Sharino.

  19. Marco Caruso scrive:

    @ Sharino: grazie. Apprezzo molto le tue parole.

    e se mi permetti…finalmente c’è qualcuno che non mi dà di asino…e quel qualcuno sei tu…eheh… 😉

  20. Marco Caruso scrive:

    @ Grigio: continuo a pensare che ti confondi…
    Telekom serbia e Mitrokin non sono i miei argomenti preferiti…anzi…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: