Lontani dalla gente.

il blog di DAW

il blog di DAW

Mentre Berlusconi, a modo suo, rilancia le riforme istituzionali, le opposizioni imbracciano i fucili della demagogia e sparano pallottole di antiberlusconismo finendo però col difendere “La Casta”.
Fortuna che per il Cav quei proiettili sono a salve.
E infatti alle elezioni…

Il mio post su DAWcontinua a leggere!

Comments
17 Responses to “Lontani dalla gente.”
  1. david scrive:

    che poi tu ti voglia ad ogni costo lasciare infinocchiare da un bugiardo patentato come berlusconi, sarebbero affaracci tuoi se non fosse che voti.

    sveglia! ancora coi magistrati comunisti!??

  2. david scrive:

    allora, il caso gandus una cippa.

    il giudice è stato ricusato ed è andata male.
    è andata male perchè due firme su due appelli ,uno per la pace in palestina ( a scanso di equivoci la gandus è ebrea)e l’altro contro la legge sulla procreazione assistita insieme a moltissimi intellettuali, non ne fanno un avversario politico di berlusconi.

    nonostante l’attacco mediatico degli avvocati di berlusconi la gandus è perfettamente legittimata a compiere il proprio lavoro.

    starebbe in un carcere federale perchè negli stati uniti non ci sono tutte queste garanzie verso l’imputato dal colletto bianco, e non c’è stata una depenalizzazione del falso in bilancio ma un aumento della pena.

    quindi con una condanna in primo grado per falso in bilancio il berlusca si faceva 25 anni di gabbio.

    pecora

  3. MaxBeppe scrive:

    In un paese normale sarebbe Giustiziato!?!?!?
    ma stiamo scherzando?
    negli stati uniti sarebbe in un carcere federale!?!?!
    ma dove vivete?

    David credo che tu sia a conoscenza su come vengono assegnati i giudici in un processo?

    Conosci anche cosa succede se un giudice in america si esprimesse politicamente – vedi caso Gandus?

    Sai in italia quanti casi e sentenze di colpevolezza in primo e secondo grado vengono convertite in assoluzioni dalla cassazione?

    Conosci il caso Tortora? Sai dove sono finiti i magistrati colpevoli di un’inchiesta che si è rivelata uno dei più gravi e infamanti errori giudiziari della storia italiana?

    VI LAMENTATE di una possibile DERIVA dittatoriale dell’ITALIA da parte di BERLUSCONI, e pur avendo sotto agli occhi i numerosi tentativi di “colpo di mano” di certa MAGISTRATURA non riuscite a percepirne il pericolo!
    APRITE gli occhi.

  4. david scrive:

    no, questo lo lascio agli amanti dei regimi cinesi o sudamericani, io intendevo negli stati uniti.

  5. Anonimo scrive:

    in un paese normale potrebbe essere anche giustiziato……

  6. david scrive:

    sarebbe da considerare innocente in un paese normale dove ci sono tutti i gradi di giudizio come da noi.

    ma in un paese normale si starebbe facendo 25 anni in un carcere federale per falso in bilancio.

  7. Marco Caruso scrive:

    ora la sparo, ma se ci pensi, era meglio approvare senza troppe polemiche il lodo Schifani.
    a quest’ora Berlusconi non avrebbe più potuto usufruirne e sarebbe stato processato dalla Gandus…

  8. pippo io scrive:

    prossimi cosa?
    vale adesso e tanto basta e avanza

  9. Marco Caruso scrive:

    è una legge su misura che vale anche per i prossimi.
    se condivido il principio che me frega che oggi vale per chi se l’è fatta: quello è ovvio…

  10. pippo io scrive:

    Sì sì, prevenzione come l’olio di ricino.
    sei tu scemo scusa, a me non pare così difficile:

    il premier si fa una legge su misura.
    Non si fa.
    Il premier fuori dalle palle, faccia quello che gli pare ma non il premier.

    non è così difficile

  11. Marco Caruso scrive:

    pippo, scusa: ma sei scemo?

    trovami uno che abbia detto che il lodo Alfano non era una legge fatta apposta per evitare di ritrovarsi con una sentenza in piena legislatura?

    è ovvio che Belrusconi s’è fatto lo scudo.
    questo però non vuol dire che quello scudo sia più che giustificato e che io lo manterrei anche per il futuro dal momento che ne sostengo i principi.

    purtroppo il nostro Paese è ancora in balia di ondate giustizialiste ed è sempre meglio prevenire che curare…

  12. pippo io scrive:

    no salame in malafede. il fatto accertato, su cui cerchi e cercate di sorvolare e svicolare e far finta di niente ma solo per lurido calcolo di parte, è il Lodo Alfano.
    IL LODO ALFANO che ha dimostrato incontrovertibilmente di essere legge fatta apposta per proteggere il premier.

  13. Anonimo scrive:

    A federico e pippo io, ma andate a cagher. compris

  14. Marco Caruso scrive:

    dilla tutta Pippo: fatto accertato in primo grado e relativamente ad uno solo degli imputati.
    il che ci porterebbe a ritenerlo ancora innocente, fossimo in un paese normale.
    siccome però non siamo un paese normale e c’è chi invoca il crucifige già agli inizi di un processo, allora è più che giusto che chi deve difendersi lo faccia con tutti gli strumenti che ha, quindi, va benissimo anche un lodo Alfano che garantisca stabilità al governo fino alla fine del mandato che gli elettori gli hanno dato…

    lo so, scoccia, ma è così: è questo l’unico vero fatto accertato, Pippo…

  15. pippo io scrive:

    bravo bravo cambia discorso parlando del numero dei parlamentari, ma intanto non sei ancora uscito dalla merda di un premier che ha corrotto ma non è giudicabile perchè s’è fatto una legge apposta.
    Le parole di berlusconi, gli strepiti, i guaiti, i tuoi commenti al riguardo sono tutte cazzate in relazione all’unico vero fatto accertato.

  16. Marco Caruso scrive:

    @ Federico: se non sbaglio, una riforma delle istituzioni era stata condivisa da tutti…poi però, come al solito, qualcuno gira la faccia dall’altra parte, mentre Berlusconi tira dritto…

    e poi, cortesemente, mi diresti in che modo Berlusconi starebbe distruggendo le istituzioni?
    fino a prova contraria (e questo è un demerito) di riforme non glien’è riuscita di portarne a termine manco una (salvo ora, finalmente, il federalismo fiscale, accettato da tutti…)!

    credi sarebbe un errore ridurre il numero dei parlamentari?
    credi sarebbe un errore separare i ruoli delle due Camere?
    credi sarebbe un errore avere governi più stabili e in grado di portare a termine il programma su cui hanno ottenuto la fiducia degli elettori?
    credi sarebbe un errore separare le carriere dei magistrati come è negli altri paesi del mondo?
    credi davvero che tutto questo, che nel resto del mondo già esiste, comporterebbe una deriva autoritaria del Paese? perchè?

  17. Federico scrive:

    “Berlusconi, a modo suo, rilancia le riforme istituzionali”?!!???

    Berlusconi sta distruggendo le istituzioni! Berlusconi sta distruggendo la politica! La sta trasformando in una bagarre personale! E’ per questo motivo che la sinistra non può confrontarvisi!

    La sinistra ha tutti i difetti di questo mondo, lungi da me difenderla, ma Berlusconi sta cambiando le istituzioni facendo leggi a suo uso e consumo, se fosse per lui abolirebbe qualunque cosa a lui contraria e andremmo verso una deriva dittatoriale, perfino i suooi seguaci Fini e Bossi si sono dichiarati contrari alle sue esternazioni su magistratura e parlamento.

    Smettiamola di dire cazzate!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: