“Onnità” nazionale.

Tutti dietro al Cavaliere.
E così la lista degli “ipocriti” (secondo Di Pietro) si allunga.
Dopo Berlusconi, anche Franceschini e Casini hanno annunciato che saranno ad Onna, città colpita dal terremoto e teatro di una strage nazista nel ’44, per celebrare il giorno della Liberazione.
Ci fosse anche Tonino avremmo potuto parlare di sincera unità nazionale…di “onnità” nazionale, ma l’ex magistrato preferisce rimanere arroccato sulla sua posizione pregiudiziale di qualche giorno fa, nella speranza probabilmente di dimostrarsi “diverso” agli occhi dell’elettorato più restio ad accettare una qualsiasi forma di vicinanza con l’odiato Cavaliere.
Tentativo riuscito (sicuramente in parte): chissà però che il resto degli italiani non si siano un po’ stancati di questo continuo e livoroso atteggiamento di smarcamento…

Comments
33 Responses to ““Onnità” nazionale.”
  1. tequilero ha detto:

    Caro anonimo che non siete (voi) quell’anonimo, ma un altro anonimo, che scrivete in modo anonimo, le solite cagate anonime… bravi, avete ragioni voi, le vostre sono delle ottime argomentazioni e mi avete convinto.
    Ecco.. aspetta…. quasi ci sono…. fattooo…
    E adesso che mi sono liberato voto Berlusconi, la roscia del GF e la tronista strappona, odio di pietro, amo facci, compro “il giornale” e vedo il tg4.
    Compris?
    Ma poi che cazzo devo da compra… Boh….

  2. Alessandro ha detto:

    Caro alieno ti lascio all tuo riso, come disse un tale….. ne abbonda nella bocca degli sciocchi …. i sogni li fanno i vivi (e qualche volta si avverano) hai morti lasciamo il ricordo è una preghiera……
    Alessandro

  3. Alieno ha detto:

    Ahahah sogna Alessandro sogna.Come disse Montanelli l’Italia non sa andare a destra senza usare il manganello.
    P.s. hai dimenticato Dio,occhio che Bagnasco ti scomunica.

  4. Alessandro ha detto:

    caro heavy horse spero tanto che la destra non sia solo rappresentata dalla Mussolini è Storace, sono troppo legati al passato, io auspico una destra moderna, che sappia rinnovarsi, e muoversi e adattarsi alla società del XXI secolo, ma con dei valori ben radicati come l’onore, l’amore per la patria, l’onestà, queste secondo me sono le radici per far crescere una destra moderna è all’ altezza dei tempi…
    alessandro

  5. heavyhorse ha detto:

    @alessandro: se dovesse accadere l’Italia avrebbe una vera Destra (con fini o la mussolini o storace o…) e la Sinistra non avrebbe più la scusa del “perdiamo perchè ha le tv, i giornali, etc”. ma non succederà. si andrà avanti con questo teatrino fino a quando il berlusca non sarà più in grado di intendere e di volere, mentre dall’altra parte continueranno a ruotare leader incapaci

  6. Maury ha detto:

    Quoto Alessandro in tutto.
    Maury

  7. Alessandro ha detto:

    Voglio fare una premessa sono stato del MSI AN è adesso del PDL ho votato Berlusconi l’ho difeso, ha dei grandi meriti senza dubbio, ma spero che dopo questo mandato torni a fare il nonno-imprenditore, perchè dico questo, il cavaliere è troppo amato e odiato in egual modo, l’Italia ha bisogno di serenità e sopratutto di innovazione e rinnovazione della politica giustizia ecc ecc è tali riforme si possono fare solo con l’accordo di tutto l’arco politico, purtroppo con l’odio che si porta dietro Silvio, ciò non si farà mai, un altra cosa non meno importante con il cavaliere in panchina sparirebbero pure i Dipietro in servizio permanente …….
    Alessandro

  8. Anonimo ha detto:

    caro tequilero, non sono quell’anonimo, e ti rimando a cagher,….compris…!?

  9. tequilero ha detto:

    Numero 34, leggo che tra le candidate c’è anche la Camilla Ferranti.
    La nota “strappona” (termine non mio) delle telefonate con Saccà che prese il posto di un’altra (ed il relativo compenso di 50 mila Euro) ad Incantesimo per esclusivi meriti artistici.

    http://www.corriere.it/cronache/08_gennaio_11/rivali_ruolo_Maya_camilla_sara_4a508a68-c015-11dc-aa5a-0003ba99c667.shtmlhttp://www.corriere.it/cronache/08_gennaio_11/rivali_ruolo_Maya_camilla_sara_4a508a68-c015-11dc-aa5a-0003ba99c667.shtml

  10. pippo io ha detto:

    permettetemi questa piccola nota di colore

    3 – BERLUSCONI, DA NOTTE SISMA SVEGLIO PER 44 ORE, MIO RECORD…
    (ANSA) – ‘Alle 3 e 42 minuti la protezione civile ha svegliato il Presidente del Consiglio, che si e’ attivato senza dormire per 44 ore’: lo dice il premier Silvio Berlusconi nel corso della conferenza stampa al termine del Cdm che ha varato il decreto legge ‘Abruzzo’, parlando della notte in cui e’ stata registrata la scossa piu’ forte che ha causato
    il terremoto nella Regione. Il Cavaliere spiega di aver voluto sottolineare questo dato
    perche’ ‘si e’ trattato di un record personale’

    Che smargiasso! e quante birre ha bevuto? ha tenuto il conto per vantarsi con gli amici? e nessuna nel frattempo gliel’ha data? un record zoppo…

  11. numero 34 ha detto:

    Scusate, la mia risposta in ritardo a “Un’archiviazione tira l’altra”..

    http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2009/04/berlusconi-elezioni-europee.shtml?uuid=1d9a3f64-2ff9-11de-8003-258f64802af2&DocRulesView=Libero

    Chi volè capì, capiste.

    Noto con piacere che hai ricominciato a linkare il tuo blog Caposkaw, così posso ritornare a non leggere i tuoi commenti scambiandoti per quello intelligente.

  12. MATUSALEMME ha detto:

    io credo che tutti abbiamo ragione o torto.
    ma in tutto questo nostro dire al disopra di noi stanno gli elettori nessuno credo contesti che sono truccate
    io sono piu di 50 anni che voto e sono stato sempre coerente a una linea ora se pensiamo che piu del 40% si fa convincere da berlusconi per votarlo é veramente un personaggio di bassa lega.
    il problema é che non hanno programmi non hanno uomini che possano contrastarlo e non sara un piccolo ducetto come di pietro a spodestarlo

    PS
    andatevi a vedere qundo faceva il filo a fini per candidarsi

  13. pippo io ha detto:

    a credere nelle emissioni di berlusconi?

  14. Caposkaw ha detto:

    appunto, pippaiolo.
    tu sei l’unico così fesso da crederci.

  15. heavyhorse ha detto:

    e infatti a me stanno sulle balle tutti e due!

  16. Marco Caruso ha detto:

    …eh già…curioso eh?! Di Pietro è molto più simile al Cavaliere di quanto si pensi…

    ha solo una storia giudiziaria più breve, ma in quanto a populismo, demagogia, autoritarismo e furbizia le differenze si assottigliano di molto!

    Berlusconi però ha maggior carisma e capacità di gestione…ed è per questo che il PdL supera il 40% mentre l’IdV va poco più in là del 5%…

  17. heavyhorse ha detto:

    @marco: eh vabbè ma se per essere (pseudo)fascista uno deve essere di destra e padre padrone nel suo partito la prima persona che mi viene in mente è un altra…no?

  18. Marco Caruso ha detto:

    HeavyHorse: sono in tanti quelli che ritengono Di Pietro più di destra che di sinistra… Se a questo aggiungi i suoi tratti leggermente (si fa per dire) autoritari di padre padrone del partito, beh, è possibile che a qualcuno salti per la testa di considerarlo uno pseudofascista.

    ad oggi però Tonino sta raccattando più che altro i voti dei sinistri appassionati di antiberlusconismo…

  19. heavyhorse ha detto:

    salcazzo perchè in questo blog faccio domande e nessuno mi risponde. sarà che chiedo cose stupide o forse devo iniziare a sacramentare come tutti qui dentro. o entrambi

  20. pippo io ha detto:

    OCCAZZ CAPOSKAW, non ci avevo pensato che produce co2 in abbondanza, quell’ euro zero ambulante!

    guarda caso però chi non lo imita è un diavolo come Di Pietro.

  21. Caposkaw ha detto:

    tsk, tsk…
    berlusconi se respira produce anidride carbonica e contribuisce al riscaldamento ambientale…
    berlusconi se va in bagno inquina…
    berlusconi se da una carezza a un bambino è perchè vuole violentarlo…
    non vi sembra di essere un po’ monomaniaci?
    e poi, mi sembra curioso che tutti vogliano imitarlo…
    se dipietro andasse a omma, tutti starebbero con la mano sul portafoglio, perchè probabilmente li borseggerebbe…(ahr ahr ahr!)

  22. Alieno ha detto:

    Quando si dice che le disgrazie non vengono mai da sole.Tutti a fare passerella in Abruzzo.Li voglio vedere sfilare fra qualche anno quando passato il clamore mediatico li abitanti di Onna saranno ancora nelle baracche.Poi vedremo se avranno il coraggio di sfilare ancora li.Contento anonimo?Cosi puoi abbeverarti alla fonte dei miei pensieri.Se ne fai buon uso riuscirai un giorno ad elevarti ad un livello superiore di conoscenza e alla fine potrà avvenire il primo contatto.Lunga vita e prosperità. mene sakkhet ur-seveh

  23. pippo io ha detto:

    eccomi qua culonimo omonimo di anonimo. cosa vuoi?

  24. tequilero ha detto:

    Anonimo guarda che bastano i tuoi splendidi commenti sempre in tema e ricchi di argomentazioni per alzare il livello della discussione.
    Di Pietro il 25 aprile anzichè ad Onna andrà dalla Nonna, che te devo da di, genio.
    O preferischi che ti mando a “cagher… compris?”, che sono le uniche cose che riesci a scrivere?
    Che Silvio sia con voi anonimi.

  25. Anonimo ha detto:

    Si aspettano le repliche di Pippo io,Pluto tu,Qui,Quo,Qua voi,Alien.Predator,Tequila bumbum,Gin fizz….

  26. MATUSALEMME ha detto:

    considero di pietro non
    all’altezza dei propositi che continuamente predice anche perche sono gli stessi cioe pochi e non risolutivi per l’italia.
    ma attenzione non conviene fare previsioni sulle europee elezioni molto differenti alle politiche poi visto lo stato del PD ancora alla ricerca di identita (un po come lo smemorato di collegno) e un franceschini piu adatto a fare il chierichetto che un leader di partito.
    percio tutto qusto puo portare qualche voto a di pietro di qui lui si vantera come un conquistatore senza pensare che sono dovuti piu all’inefficenza e lo sbando del PD

  27. heavyhorse ha detto:

    ohibò e perchè l’idv sarebbe pseudofascista?

  28. Marco Caruso ha detto:

    PS: per ora l’unica previsione che mi sento di fare è che il PdL e Berlusconi prenderanno un bel po’ di voti in più rispetto alle politiche (caso davvero più unico che raro)…

    mi auguro di non sbagliarmi…

  29. Marco Caruso ha detto:

    sarebbe davvero un bello smacco Poliscor…ma ne dubito.
    staremo a vedere…

  30. Polìscor ha detto:

    Si vedrà tra poche settimane, quando il movimento pseudofascista di Di Pietro non arriverà allo sbarramento delle Europee. E là saranno grasse risate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: