Anche Vauro Santo subito!

E anche Vauro si sta guadagnando la santità attraverso il martirio televisivo: evidentemente non impariamo proprio niente dall’esperienza.
La lezione più importante e da tenere meglio a mente per il futuro è che dovremmo evitare di ritrovarci sempre ostaggio di omuncoli che si credono dei in terra e che come li contraddici assumono un atteggiamento presupponente e gridano al regime, garantendosi così l’immunità da qualsiasi critica e scelta aziendale.

La prossima volta si faccia notare apertamente che il lavoro svolto non è piaciuto affatto, ma non si proceda subito alla sospensione: a fine contratto, zac…niente rinnovo, crediamo ci sia gente migliore di lei sul mercato.
Urleranno comunque al cielo parlando di censura e di intimidazione alla libertà di pensiero, ma sarà molto più semplice giustificare la decisione: nessuno è intoccabile…facciamo emergere altri talenti!

Tante grazie e tanti saluti.

Invece no: siamo fermi e con le mani legate da anni, impauriti dai sit-in e dalle piazzate di personaggi che non hanno ancora scelto cosa fare da grandi, se i comici o i politici, se i politici o i giornalisti, se i giornalisti o i comici…

Santoro è un bravo giornalista? Forse…diciamo pure “punti di vista”.
Santoro è un giornalista indipendente? Assolutamente no.
E tanto dovrebbe bastare per lasciare spazio anche ad altri.
Sia il pubblico a decidere. Ma si dia al pubblico una possibilità.
Davvero non c’è nessuno che possa farsi apprezzare presentandosi per la prima volta sul piccolo schermo?

Smettiamola di beatificare immeritevoli figuri in cerca di notorietà o pubblicità…

Dimostriamoci liberali: lasciamoli parlare e poi liberiamocene quando è possibile farlo!

Comments
42 Responses to “Anche Vauro Santo subito!”
  1. Orlando scrive:

    Caruso… ami parecchio la droga eh? Per inciso, a me Santoro sta sulle p… fin da quando fece la trasmissione iniziando con “Bella Ciao”. Però mi sta più sulle p… chi giudica normale il “veto politico” a ciò che si può vedere. Se ci fosse stato, chessò, Veltroni o Di Pietro e avessero fatto rimuovere Vespa e il suo Porta a Porta? Bah… sei fazioso esattamente come tutti gli altri.

  2. Paolo Marani scrive:

    Davvero non capisco come si possa dire che Santoro NON è un giornalista indipendente. Ma indipendente da che? Come definisci tu essere indipendente ?

    Se tu avessi detto DI PARTE allora ti avrei dato ragione, perchè la vera indipendenza è appunto quella di schierarsi, di essere DI PARTE (possibilmente quella giusta). In ogni caso essere indipendenti è avere l’onesta intellettuale di sceglere con QUALE PARTE schierarsi.

    Santoro l’ha fatto, vauro pure, travaglio idem. Perchè allora dire che non sono indipendenti ? Lo sono eccome… certamente più dei vari Riotta, Mentana, Mimun, e chi più leccaculi di regime ha più ne metta.

  3. Antos scrive:

    Considerato che ieri sera Santoro ha fatto 5 milioni e 3 e normalmente non ne fa mai meno di 3..

    Considerato che il rpgramma di Santoro si paga con gli sponsor, e che a differenza di altri che producono solo costi, annozero produce lauti ricavi che vanno all’azienda Rai

    Anche pragmaticamente, la Rai direi che spende più che bene i soldi del canone di tutti (pure i forzaitalini).

    A

    Ps
    Quancuno mi spiega come diavolo fa Santoro a fare più share con meno spettatori, cosa mi sfugge?

    Su Raiuno la fiction Butta la luna 2 raccoglie 5.299.000 telespettatori con il 19,73% di share. Su Raidue il programma Annozero condotto da Michele Santoro registra 5.277.000 telespettatori e il 20,84%

  4. Caposkaw scrive:

    ha battuto anche il trans defilippi con a raccolta il futuro di sforza italia. forse come dice l’altro caposkaw Vauro non è seguito solo da un uno per cento di dementi.

  5. Matteo Maratea scrive:

    Ma si, Caruso ha ragione:
    “Smettiamola di beatificare immeritevoli figuri in cerca di notorietà o pubblicità… Dimostriamoci liberali: lasciamoli parlare e poi liberiamocene quando è possibile farlo!”

    Su Raiuno la fiction Butta la luna 2 raccoglie 5.299.000 telespettatori con il 19,73% di share. Su Raidue il programma Annozero condotto da Michele Santoro registra 5.277.000 telespettatori e il 20,84%
    http://www.tvblog.it/categoria/auditel

  6. Marco Caruso scrive:

    …almeno tanto quanto voi antiberlusconiani dipietristi grillini attravagliati siete più che soddisfatti di veder pagato dal contribuente un fazioso antiberlusconiano dipietrista grillino attravagliato come Santoro…

    è la vostra droga…vi capisco!

  7. Caposkaw scrive:

    riducendo all’osso, i forzitalioti vogliono a tutti costi uno spacciatore della loro droga (vespa e il suo epigono raiotta) pagato dai contribuenti…

  8. bruce0wayne scrive:

    sagra -della putrefazione neurale: le responsabilità di cui parli sono *eventualmente* della TUA classe politica, se proprio vogliamo buttarla sul destra/sinistra (visto che ci tieni tanto).
    E’ la tua gente che ha governato e governa quei territori; sono loro che avrebbero dovuto fare prevenzione. Non c’è una sola vittima “salvata” da “qualcosa di sinistra” o “antiberlusconiana”.
    Molte altre regioni hanno usato gli stanziamenti di Roma per fare prevenzione e sono stati giudicati “a norma” da tecnici terzi.

    n 34-sacchi di merda: svegliati anche tu. Tutta questa commozione da parte di Vauro è da escludersi. Il piano del governo poteva anche fare schifo, ma era ed è al vaglio del parlamento per essere varato: non era stato varato. Tutte le leggi fino a quando escono possono essere migliorate: a me personalmente faceva schifo il piano casa/famiglia/sarcazzo. Però non sono stupido come te e lo so che i morti di questa tragedia, se proprio li volete accollare a qualcuno: prendeteveli voi, con tanto di COLPE E RESPONSABILITA’.
    Regione, provincia e autorità locali sono quelle che vigilano sulla sicurezza …e sono tutte antiberlusconiane.

    Non c’è voglia di considerare sciacallaggio un modo di fare informazione, perchè (se fossi berlusconiano) non ve ne sarebbe bisogno: non avrei voti da recuperare, consensi da riacquistare, mancanze di di idee da colmare …tutto ciò (appena elencato) è pura caratteristica dell’antiberlusconiano …quello gratuito: quello che non si basa su motivi ponderati, ma sull’odio per partito preso.

  9. Alieno scrive:

    @ Caposkaw

    “ucendo all’osso, i sinistri vogliono a tutti costi uno spacciatore della loro droga (sant’oro e il suo schiavo vauro) pagato dai contribuenti…”

    Il canone lo paga anche chi non la pensa come Berlusconi quindi se pago il canone oltre Vespa vorrei vedere Santoro,Vauro,Sabina Guzzanti,Luttazzi ecc. altrimenti facciamo una cosa te lo paghi tu e ti vedi quello che ti pare.Si fa il canone libero,lo paga chi vuole.

  10. sagra scrive:

    per BruceOcul

    “Neanche lui ha capito che il Silvio c’entrava poco con i soccorsi, quantomeno con i primissimi, che erano i criticati.”

    Vauro ha capito benissimo che i prossimi morti, quelli del prossimo terremoto fra 20 – 30 anni ce li avrà sulla coscienza la classe politica che gli irresponsabili come te avallano e difendono.

    Forse fra quei morti ci saranno i figli ed i nipoti di quelli come me e te discutono su questo Blog.

    E malediranno chi continuò lo sciacallaggio vero in nome dei soldi facili e con pochi scrupoli.

    I morti di adesso sono a carico di chi ha governato 20 – 30 anni fa.
    Ed il Berlusca mette le mani avanti nel timore che gli rovinino le speculazione per un terremotuccio con 300 morti, 50.000 sfollati ed una stupida legge antisismica.

    Quelli come Vauro tu non li capirai mai!

    Sagra

  11. n 34 scrive:

    Sgomorra
    di Marco Travaglio.

    Troppa sabbia nel cemento armato (si fa per dire). Stupore generale: chi l’avrebbe mai detto? In Abruzzo, poi, regione dotata di una classe politica così irreprensibile da aver avuto l’intera giunta arrestata nel ’93 (tutti assolti grazie all’abolizione del reato, tranne il presidente Salini, condannato per falso e dunque promosso deputato da FI e poi passato all’Udeur) e un altro governatore, Del Turco, arrestato l’anno scorso.

    Ora i pm paventano infiltrazioni della camorra nella ricostruzione e il neogovernatore Chiodi s’indigna. Camorra in Abruzzo, ma quando mai? Bastava leggere un libro semiclandestino scritto da un ragazzo casalese, uscito tre anni fa. A pagina 236, nel capitolo «Cemento armato», il giovane scrittore scandisce il ritornello post-pasoliniano «Io lo so e ho le prove», poi butta lì: «Tutto nasce dal cemento, non esiste impero economico nel mezzogiorno che non veda il passaggio nelle costruzioni: appalti, cave, cemento, inerti, mattoni, impalcature, operai… So come è stata costruita mezza Italia. E più di mezza. Conosco le mani, le dita, i progetti. La sabbia che ha tirato su palazzi e grattacieli. Quartieri, parchi e ville. A Castelvolturno nessuno dimentica le file dei camion che depredavano il Volturno della sua sabbia… attraversavano le terre costeggiate da contadini che mai avevano visto questi mammut di ferro e gomma… Ora quella sabbia è nelle pareti dei condomini abruzzesi…». Quel giovane scrittore si chiama Roberto Saviano. E il suo romanzo «Gomorra». Lo celebrano tutti. Purché, beninteso, nessuno lo legga.

    Ho scaricato diversi articoli a riguardo, ma perché dovrei perdere ore a riguardo per darvi la mia opinione?
    Non vi interessa, oggi le campane di Regime suonano a festa contro Vauro e Annozero.
    Restate in collegamento, domani (forse) un post sulle vere responsabilità in tutte quelle morti.. sempre che vi interessino davvero.
    Chissà se avrà la priorità un Ponte inutile che causerà sicuramente nuove morti o delle ricostruzioni che possono davvero apportare un contributo all’economia del Paese.
    E chissà da dove verrano presi i fondi, stimati in 12 miliardi, per le ricostruzioni..

  12. n 34 scrive:

    Bruceocul, guardala meglio la vignetta incriminata..

    Si fa satira sul fatto che fino a pochi giorni fa si faceva propaganda di un “piano casa” che fino a pochi giorni fa non teneva in conto di misure antisismiche, anzi, le condonava.. non sui morti.
    Nella stessa vignetta appare l’autore, Vauro in forma stilizzata, abbattuto per tutta quella tragedia..

    Invece, ridiamo pure su chi dice agli sfollati di prendere la cosa come un campeggio..

    Ma tanto è inutile.. “é proprio vero ogni blog ha la sua testa di zob” (cit.)

    La verità è che FAR CREDERE che ci sia stato uno sciacallaggio sulle vittime vi fa comodo, per questo e per interessi di partito non vedete o fate finta di non vedere chi sta veramente facendo sciacallaggio su quelle vittime.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: