Cronache (minime) dal centrodestra.

Dunque, secondo Berlusconi non è vero che i debiti della vecchia compagnia di bandiera sarebbero finiti sulle spalle degli italiani. Wow! Ma è vero? Beh, a questo punto, siccome un po’ tutti si son sbagliati (a quanto pare) nel raccontare gli ultimi giorni di Alitalia e i primi passi di Cai, sarebbe fantastico se il Cav spiegasse a noi cittadini e contribuenti il significato della bad company affidata al commissario Fantozzi e, di grazia, chi diavolo pagherà i conti della vecchia società!?
Così…giusto per farci tirare un sospiro di sollievo. Oppure per farci mettere l’animo in pace. In entrambi i casi, un po’ di chiarezza in più, già che si sostiene “altro” rispetto a ciò che è stato interpretato da chiunque in Italia e non, non guasterebbe.

Capitolo Maroni (Lega).
L’ex ministro degli interni, Beppe Pisanu, non aveva nemmeno finito di dire al Corriere che non era possibile trattare con “battute da osteria un fenomeno importante come l’immigrazione“, che il buon Maroni si esprimeva così: “basta bontà, saremo cattivi coi clandestini“.
Giusto! Bene, bravo…bis….e un’altra birra, oste!

Per non parlare di Tremonti che fugge bellamente (non perdetevi il video, è fantastico…) e a gambe levate dalle domande un po’ troppo ficcanti di un giornalista inglese della CNBS sui probabili (presunti o ipotetici, fate voi) interventi statali a favore di banca Unicredit.

Annunci
Comments
20 Responses to “Cronache (minime) dal centrodestra.”
  1. Marco Caruso ha detto:

    @ Poliscor: anch’io son d’accordo con Maroni, ma talvolta i concetti giusti hanno bisogno delle parole giuste per essere espressi…e questo la Lega troppe volte lo dimentica…

    è al governo, mica all’osteria…

  2. Polìscor ha detto:

    Concordo con Caruso circa il primo ed il terzo punto; sul secondo (Maroni), invece, sono in totale disaccordo. Nessuno spazio al buonismo, nessun tentennamento sulla legalità, tolleranza zero contro chi cerca di entrare nel nostro Paese eludendo controlli e leggi (leggasi: clandestini).
    Mi pare sia sacrosanto, seppur fuori moda. Ma bisogna farsene una ragione, con la non-politica adottata finora non si va da nessuna parte.

  3. Paolo Marani ha detto:

    Bravo Caruso.
    Stai finalmente incominciando ad essere critico verso i tuoi amici e renderti conto che il dilettantismo allo sbaraglio non è utile che vada sempre giustificato, per partito preso!

  4. pippo io ha detto:

    che ci vuoi fare? c’est la democracie!

  5. Marco Caruso ha detto:

    …ancora un po’ e sbotto anch’io!

    mi son scocciato di certi atteggiamenti…

  6. pippo io ha detto:

    farà la fine di ferrara, forse un po’ meglio perchè è un po’ più bravo, però s’è svegliato un giorno e ha detto:” Beh! Mi sono proprio rotto i c….” e l’ha fatto.
    Non lo si può non apprezzare, ha in testa una strada politica e cerca di seguirla, e soprattutto gli fa schifo la corte degli eunuchi. magari prima no, ma quello che importa per me è che adesso sì.
    E’ l’unico in Italia in questo momento assieme a Ferrando di PCL, il che è tutto dire.

  7. Marco Caruso ha detto:

    @ Pippo: un po’ mi spiace che Guzzanti lasci…….ma soprattutto mi dispiace che lo faccia per quei motivi…

  8. lm ha detto:

    si può sempre interpretare come un …mavaffan…

    o forse Tremonti è rimasto spiazzato, stava parlando di massimi sistemi e quello gli fa scadere il discorso sull’unicredit

  9. Marco Caruso ha detto:

    si…infatti……forse domande del genere potevano rivolgerle prima e ad altri…ma tant’è…

    comunque non m’è piaciuta per niente la fuga di Tremonti…c’è troppa saccenteria nei nostri governanti…

  10. lm ha detto:

    mi è piaciuta la faccia stupita del giornalista inglese. ha la presunzione, classica di quelli dell’Economist, di mirare al sarcasmo sulle cose italiane quando i loro banchieri hanno messo in ginocchio tutta la finanza internazionale.

    avrei voluto vedere se faceva la faccia stupita ponendo una domanda simile a Gordon Brown sulla Royal Bank of Scotland o sui salvataggi delle banche inglesi

  11. pippo io ha detto:

    hai il divertimento ad orologeria?

  12. Marco Caruso ha detto:

    @ Pippo: credo non mi divertano neanche più queste beghe politiche…….comunque è un’altra facile dimostrazione del livello della nostra classe politica…

  13. pippo io ha detto:

    un altro spunto di cronaca del centro detsra clamorosamnte taciuto dalla grande informazione italiana

    GUZZANTI, BIZZARRA RICHIESTA DIMISSIONI PARLAMENTO
    (ANSA) – ROMA, 2 FEB -’Vedo con sorpresa – afferma Paolo Guzzanti in una nota – che la reazione alle mie dimissioni dal partito consista nel chiedermi le dimissioni dal Parlamento.
    Trovo cio’ bizzarro e quasi comico visto che nella scorsa legislatura Forza Italia e il suo leader hanno cercato, legittimamente e spasmodicamente come e’ documentato persino dalle intercettazioni con Sacca’, di far emigrare qualche senatore dal centro sinistra al centro destra. Come si fa – si domanda – ad avere la memoria cosi’ corta e la morale cosi’ duttile?’.(ANSA).

  14. boicotta il blog di caruso ha detto:

    ”I”

  15. neruda ha detto:

    ogni volta che leggo le medesime conclusioni, di persone molto diverse tra loro , su di te marco caruso mi domando:

    ma si accorgerà di tutto ciò?
    bella domanda.

  16. Non riesco a starti dietro ha detto:

    A me sembrano due casi MOLTO diversi.. Scusa tanto, eh..
    Detto fra noi.. mi dispiace, ma non riesco davvero a starti dietro.

    E non ho più voglia di incazzarmi con te, anzi, ti chiedo scusa se molte volte ho abusato con termini un po’ coloriti.
    Solo che non ce la faccio a stare in silenzio davanti a cotante prese.. di posizione.
    Spero tanto che il mio testimone lo prenda qualcuno di davvero abile, perchè devo ammettere che sei davvero intelligente quando vuoi.. per questo sei un buon “rivale”.

    E dimmi, di questo cosa pensi??
    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Indovina-chi-ti-spia/2062693&ref=hpsp

    Per quanto mi riguarda, TI GIURO che d’ora in poi i pochissimi commenti che scriverò nel tuo sito saranno a scopo decostruttivo e critico rispetto alle varie balle propagate, e non oggetto di insulto verso te o altri commentatori.
    In fondo, te l’ho detto più volte che sei un ragazzo intelligente anche se dedito al “lato oscuro della Forza [Italia]”…
    Stammi bene.
    Io volevo continuare a frequentare il tuo sito per imparare qualcosa di Diritto, ma a volte mi sembra di leggere un inserto de Il Giornale.

  17. Marco Caruso ha detto:

    beh, come vedi Di Pietro non è molto diverso dal tanto vituperato e odiato Berlusconi…….fossi in te me lo sarei risparmiato questo link…

  18. Non riesco a starti dietro ha detto:

    http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/04/02/berlusconi-attacca-il-quirinale-dovro-passare-per.html
    Ecco, ora nel tag “vilipendio presidente della repubblica” puoi aggiungere ancora un post.

    “Avanti il prossimo..” ..che finirà per prescrizione.
    Anche se c’era addirittura la testimonianza, una lettera e 600.000 prove.
    Assoldo, come sempre. O quasi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: