Berlusconi: golpe e lione. Sul caso Villari pare di leggere il Principe di Machiavelli. E Veltroni ci fa la figura del fesso.

PREMESSA: non c’è apologia in questo post, ma solo un’analisi un po’ diversa dal solito e quindi spero almeno un po’ originale… Ad ognuno, ovviamente, la possibilità di commentarla come meglio crede…

Non so se si possa dire o meno che Berlusconi sia un grande statista (o uno statista e basta), ma di sicuro è innegabile che col tempo sia diventato un politico sagace.
Certamente, in questa evoluzione del personaggio ha avuto un ruolo da protagonista l’impressionante ingenuità strategica dei suoi avversari, ma perchè negargli meriti che si è abilmente conquistato sul campo?

Senza star troppo a rivangare nel passato, tra gli innumerevoli casi in cui ha letteralmente intortato i leaders del centrosinistra, ci basti prender spunto dal presente in generale e dal caso Villari in particolare.

Ebbene, il Cavaliere si è comportato esattamente come Machievelli suggerisce ad un Principe di fare.
E’ stato “golpe e lione”.

Furbo nel far passare l’idea che lo stallo in casa Rai fosse tutta colpa dell’opposizione ottusamente fissata su un nome non gradito e quindi colpevole di non volere “il dialogo”; lione nel colpire il PD nel suo punto più debole: la leadership di Veltroni, messa a dura prova dopo la nomina di Villari, dai continui rifiuti a dimettersi del presidente neoeletto della commissione di vigilanza.
Furbissmo quindi a trasmettere l’immagine di una sinistra incapace di trovare una soluzione conciliante e ardito nel mettere in scacco i democratici riuscendo pure a passare da quello che sa come si mettono al loro posto le cose. Perfino quelle più complicate da risolvere.
E infine il colpo di scena e insieme di classe: dopo aver fatto passare Veltroni e il suo PD come pesci fuor d’acqua (incapaci di rappresentare una valida alternativa al suo governo decisionista), eccotelo che porge la mano all’avversario. Ancora una volta, dando l’idea di esser l’unico in grado di dare una risposta ad ogni problema. Perfino istituzionale.

In realtà, in questo momento Berlusconi ha bisogno di aprire un canale di dialogo con l’opposizione.
Dunque si comporta da agnello.
Un agnello furbo come una volpe.
E capace di dare una zampata su riforma della giustizia e federalismo, come un leone.

Nel mezzo, Veltroni. Che ci fa la figura del pirla.
Di Pietro, per ora, è in altre faccende affaccendato. Suo malgrado…

Annunci
Comments
15 Responses to “Berlusconi: golpe e lione. Sul caso Villari pare di leggere il Principe di Machiavelli. E Veltroni ci fa la figura del fesso.”
  1. luigi ha detto:

    ecco un’altro leccaculo del nano…..vergognati

  2. pippo io ha detto:

    come darti torto pensattore, considerato il rispetto e la devozione che l’alleato lega tramite maroni e l’alleato annino tramite il presidente della camera gli hanno tributato aujourd’hui. E’ un grande principe, tenetevelo ed imbalsamatelo se volete, o fategli una colata di cera così può stare comodo nel mausoleo di arcore.
    riguardo il parallelo del Marani mi trovo d’accordo, considerando il macchiavellismo nella sua superficialità, dacchè non lo approfondisco dai tempi del liceo, però se “il fine giustifica i mezzi”, che è il sunto principe dell’opera macchiavelliana tramandataci nei secoli, non c’è nulla di più calzante di una qualsiasi associazione di stampo mafioso, compresa Forza Italia ovviamente.

  3. Marco Caruso ha detto:

    @ Paolo: in cosa esattamente il machiavellismo ti ricorda la mafia?

    non te lo chiedo per polemizzare, ma solo per capire….mi interessa sul serio questo collegamento. Io non l’avevo mai fatto…ma magari me lo fai notare e ci penso su anch’io…

  4. Paolo Marani ha detto:

    A me il macchiavellismo fa schifo, tendo ad associarlo istintivamente al modo di operare della mafia, che accostata a berlusconi non rappresenta certo un ossimoro.

  5. Matteo Maratea ha detto:

    Waaooow!!!
    Il gossipparo che considera buone le opinioni di travaglio (tutte da verificare si capisce) sulla questione palestina!!!
    E’ già qualcosa.
    E sulle opinioni di travaglio sul caso catanzaro-salerno cosa ci racconti, mio caro alfanino?
    http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/2009/01/12/in_diretta_video_con_marco_tra.html

  6. Marco Caruso ha detto:

    tra l’altro: una bellissima tenzone costruita sul nulla più totale (riguardo la questione israeliana)…un classico discorso alla Matteo insomma……ecco perchè l’ha proposta. Perchè non dice niente…

  7. Marco Caruso ha detto:

    sa o è convinto di sapere?

  8. Marco ha detto:

    Se conoscessi Barnard per te sarebbe facile schierarsi. Sulla questione mediorientale Barnard ne sa molto più di Travaglio.

  9. Marco Caruso ha detto:

    evidentemente è troppo anche per Travaglio…..a giudicare dalle mail che si sono scambiati in altre occasioni.

    per il resto…l’argomento è vecchio e c’è poco da dire: opinioni. ……non di Matteo, figuriamoci, ma opinioni di due persone che discutono. Perchè considerare buone quelle di Barnard e non quelle di Travaglio?

  10. Marco ha detto:

    Bravo, Maratea. Ma per Caruso Barnard è troppo. Non le può capire le sue argomentazioni.

  11. Marco Caruso ha detto:

    @ Gianlodi: più che una leccata al culo di Berlusconi a me sembra una presa per il culo di Veltroni.

  12. Matteo Maratea ha detto:

    Ciao gossipparo,
    ti consiglio questo:
    http://www.paolobarnard.info/info_travaglio_mail.php

  13. Caposkaw ha detto:

    obbiettivamente, è facile far fare la figura del fesso uolter… dato che è già fesso di suo.
    ma, effettivamente, è solo l’emblema di quelli che votano per lui… i fessi.

  14. Marco ha detto:

    Dai, Caruso, parla di Travaglio su…chè non ti caga nessuno sennò.

  15. gianlodi ha detto:

    lap-lap mmmmmmmm lap-lap mmmmmmm lap-lap
    mi “fa fin tenerezza” la tua ammirazione del Cavaliere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: