Povero Veltroni…

Vorrebbe che Villari si dimettesse ma quello non ci pensa nemmeno. Vorrebbe che Soru non si dimettesse ma quello sembra proprio non velerci ripensare.
Povero Walter…
I sondaggi lo danno in difficoltà, di nuovo, dopo una brevissima ripresa; le correnti stanno deteriorando il suo PD; ha perso la partita in vigilanza Rai; perderà (così dicono) in Abruzzo col candidato scelto da Di Pietro…è praticamente alla frutta.
Ma almeno ha tenuto la provincia di Trento. Il suo Ohio.

Eppure…aveva detto che il vento era cambiato.
Oddio…riaccendete il ventilatoreeeeee….

Annunci
Comments
9 Responses to “Povero Veltroni…”
  1. Caposkaw ha detto:

    assolutamnte o.t.
    piccolo interesse privato:
    http://caffenero.ilcannocchiale.it/2008/11/26/news_dal_medio_oriente.html
    non crediate che non vi interessi.

  2. Marco Caruso ha detto:

    bah…giusto in Campania nonostante i disastri del centrosinistra son stati capaci di rivotarli per 20 anni. Ah…anche a Roma. Ma poi un cambio ci vuole.
    Non credo che gli abruzzesi vogliano rimanere ingolfati per colpa di un motore che non fa altro che incepparsi come il PD!

    comunque…vedremo…i sondaggi danno Chiodi a +5/6

  3. giuschet ha detto:

    Neanche io…

  4. Io non sarei tanto sicuro del risultato in Abruzzo 😉

  5. giuschet ha detto:

    Intendevo dire che, nonostante il fenomeno sia, purtroppo, diffuso. Non si puo’ usare la solita logica del basare i giudizi sulle supposizioni e le illazioni.

  6. giuschet ha detto:

    Non lo ammetto.
    A me non fa gola un “posto” di lavoro che mi viene innanzitutto promesso senza nessuna garanzia che mi venga assegnato.
    Un “posto” che se mi venisse assegnato, mi proietterebbe al feudalesimo, con il vassallo di turno che controlla e condiziona la vita sociale, solo perchè le persone hanno avuto un lavoro perdendo la libertà.
    Non lo ammetto, anzi, non lo tollero e non lo sopporto perchè questa realtà la conosco. E il fenomeno parte dalla sinistra per arrivare a destra risparmiando ben pochi.

    Non conosco il candidato Chiodi. Ma dire che un posto di lavoro farebbe comodo a chiunque e con questo giustificare una possibile vittoria elettorale non è onesto. Io potrei, a questo livello, dire la stessa cosa del candidato di Di Pietro, diffamandolo. E offendendo i cittadini onesti.

  7. elysabetta ha detto:

    Potrebbe. Ma devi ammettere che un posto di lavoro di questi tempi farebbe gola a chiunque.

  8. giuschet ha detto:

    Potrebbe anche dipendere dal fatto che la gente non lo vota perchè non lo vuole votare…

  9. elysabetta ha detto:

    Sparare su Veltroni è come sparare sulla croce rossa. Detto questo se in Abruzzo perderà non sarà solo per colpa dell’incapacità del candidato scelto da Di Pietro, ma anche della furberia del candidato Chiodi che scambia voti con posti di lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: