Caro Grillo, se nessuno compra nessuno produce nessuno lavora nessuno guadagna!

Giusto per tornare al discorso di ieri.

In fabbrica da mio padre non c’è più lavoro.
Perchè? Semplice: nessuno fa ordinazioni. Perchè? Semplice: perchè nessuno produce. Perchè? Semplice: perchè nessuno compra e nessun vende.
Tutto fermo.

Ecco, caro Grillo…dillo a mio padre che la gente non deve spender soldi (altrimenti Berlusconi ci guadagna). Già…meglio tenerseli sotto al cuscino. Ma cosa metti sotto al cuscino se non ne guadagni?
Ma si…meglio boicottare Berlusconi, così lui non incassa soldi dalle pubblicità. Già…ma chi paga quelle pubblicità? Guarda un po’, i produttori. E cosa fanno i produttori? Vendono. A chi vendono? A chi compra. E chi compra? Chi ha un po’ di soldi. E chi ha un po’ di soldi? I lavoratori. E chi sono i lavoratori? Toh…pensa un po’…i lavoratori son quelli che si consumano le chiappe per i produttori.

Facciamo così, caro Grillo: per i prossimi mesi, aggiungili tu, visto che li hai e ne guadagni pure tanti coi tuoi costosissimi spettacoli, i soldi che mancheranno allo stipendio di mio padre.

Sai cosa?!
Con te son tutte parole perse.
Perciò farò come fai tu, ti ripago pan per focaccia.

Vaffanculo! A te e a tutti quei “grillini” che ti vengono dietro e contribuiscono a fottere le persone perbene.

Tu preoccupati dell’altro ad andar contro Berlusconi. Mentre noi, che viviamo nella realtà delle cose concrete, ci prendiamo tutte le conseguenze.
Spargi altro pessimismo, ordina alle tue truppe di serrare i ranghi.
Che te frega? Tanto ai tuoi spettacoli ci vengono comunque.
Noi? Faremo con quel che abbiamo.

Ma un bel vaffanculo non te lo toglie nessuno!
Incosciente!

UPDATE:

sul blog di Grillo è stato censurato un mio commento.
Cosa dicevo nel commento? Beh…riportavo esatto esatto il post qui sopra.

Che si sia scandalizzato perchè l’ho mandato a quel paese?
Strano, perchè dal suo blog loggo commenti che vanno dalle offese personali alle diffamazioni, alle calunnie, all’incitamento alla violenza, perfino qualcuno che parla di armi e di rivoluzione.
Evidentemente l’importante è che tutte quelle belle finezze siano rivolta ad altri, ai nemici.
il fuoco contrario lo respinge con vigore.

la chiamano moderazione, forse, ma si legge censura!

Viva la democrazia, Viva Grillo (e tutti i grillini, ovvio!)

Annunci
Comments
61 Responses to “Caro Grillo, se nessuno compra nessuno produce nessuno lavora nessuno guadagna!”
  1. Nessuno ha detto:

    Non m importa ne dei grillini ne di voi e della vostra fabbrica.siete tutti ingnoranti allo stesso modo.esiste una cosa che si chiama BARATTO!!!! provatelo e vi aggistera le cose.. !nooo!be allora non lamentatevi e non rompete i coglioni perché questa situazione esiste anche a causa vostra.ignoranti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: