La lezione del pizzino.

Forse hanno ragione Grillo e Travaglio a descrivere il PD una sorta di “PDL meno L”!

Annunci
Comments
33 Responses to “La lezione del pizzino.”
  1. Cougar ha detto:

    @ pensatore: “rete4 è un discorso abbastanza bipartisan…”

    Non ti ho mai visto però protestare contro questa cosa … E come se … non esistesse … o non fosse un problema …

    Per quanto riguarda la questione del “bigliettino” la trovo squallida.
    Un altro punto a favore di Grillo … una classe politica del genere va sterminata ( in senso metaforico chiaramente ).

    Per quanto riguarda l’IDV … il fatto che c’è e che faccia opposizione sembra che ti faccia schifo … in realtà ha diritto di essere li e rappresentare quella fetta di persone che l’hanno votata. Il fatto che non condividi le loro idee non è in discussione. Sei liberissimo di farlo, ma non puoi dire che non stiano facendo la loro parte, a differenza del PD che sembra andare a braccetto con il PDL.

    Quelli poco coerenti sono quelli del PD.
    Se non ci fosse l’IDV non ci sarebbe opposizione, ergo non sarebbe più democrazia.

    Ciao

  2. Alvin ha detto:

    “occupi spazio internautico”??? pippo in amicizia, ma che ti sei fumato? se ti stai proponendo come consulente editoriale di Pensatore per aumentare il numero di contatti dillo espressamente, magari apprezzerà, dipende se come obiettivo nella vita ha diventare una BLOGSTAR (mi auguro per lui di no)! Io questa dei commentatori che vanno sui blog a dire “non parli di questo sei fazioso” “l’hanno già scritto altri 100” non li ho mai capiti; manco stessero scrivendo al Coriere della Sera o a Repubblica!

    Sul post, la cosa “anormale” è che La Torre si sia sentito costretto a scrivere un pizzino! Ma perché se un mio alleato dice una cazzata non posso dire “guarda che nel caso specifico stai dicendo una cazzata”? E’ questo che dà il livello della nostra classe politica.

  3. pippo io ha detto:

    sei tu che scrivi e proponi, sei tu che occupi spazio internautico con il tuo blog, se dici una cosa uguale identica a quella di due blog che frequentiamo entrambi te lo faccio notare, mi dispiace che t’infastidisca così tanto. Potresti essere originale e propositivo, in questo caso sei stato ripetitivo e il vuoto pneumatico da riempire riguardava te ed il tuo blog, non i miei commenti. Lo faccio per il tuo bene, non t’incazzare, l’ego si nutre anche di osservazioni critiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: