Evidentemente qualcuno c’ha capito davvero poco.

Sui Rom ed il presunto neo-razzismo discriminatorio del governo si fa prima a dire chi aveva ragione piuttosto che fare l’elenco dei “fenomeni” che parlavano giusto per dar fiato alla bocca!
Avevano perfino cercato un appiglio nell’UE, ma a quanto pare le imbeccate “democratiche” sulle proposte del governo italiano in materia di contrasto all’illegalità di nomadi e rom d’ogni genere ed età, si sono rivelate in tutta la loro inutile e demagogica pretestuosità nel momento dell’analisi della realtà dei fatti.

E anche su Alitalia…beh, quello è un altro capitolo. Ma ormai è chiaro che solo la CGIL è ancora lì a difendere l’indifendibile e a chiudere gli occhi di fronte alla situazione per come è…

Annunci
Comments
26 Responses to “Evidentemente qualcuno c’ha capito davvero poco.”
  1. download game ha detto:

    a nel 2013. Secondo quanto risulta alKurtlar Vadisi Pusu 49. Bölüm izle online izle quotidiano francese, che sottolinea come la società non abbia voluto Dudaktan Kalbe Dizisi 52. Bölüm İzle tıkla ve izle commentare queste indiscrezioni, tale proposta sarebbe stata fatta al gruppo franco olandese dai vertici di Intesa Sanpaolo il 27 agosto scorso.”

    AAAAAAAAAAAH L’ITALIANITA’!

  2. download game ha detto:

    i anche circa 1,4 miliardi di debiti a href=”http://onlineklipizle.wordpress.com/2008/12/02/elveda-rumeli-dizisi-50-bolum-50-online-canli-izle/”>Elveda Rumeli Dizisi 50. Bölüm 50 online canlı izle Heroes Sezon 3 Bölüm 11 S3E11 finanziari netti che invece il nuovo piano lascia nella bad company. Di fatto, l’impegno di Air France era di 2,4 miliardi circa. E non cionlineklipizle.wordpress.comi anche circa 1,4 miliardi di debiti finanziari netti che invece il nuovo piano lascia nella bad company. Di fatto, l’impegno di Air France era di 2,4 miliardi circa. E non ci

  3. download game ha detto:

    a nuova compagnia con una partecipazione compresa tra il 10 e il 20%, Air France-Klma href=”http://onlineklipizle.wordpress.com”>onlineklipizle.wordpress.com potrebbe salire e diventare azionista di maggioranza nel 2013. Secondo quanto risu

  4. download game ha detto:

    o un miliardo entro giugno 2008, accollandosi anche circa 1,4 miliardi di debiti finanziari netti che invece il nuovo piano lascia nella bad company. Di fatto, l’impegno di Air France era di 2,4 miliardi circa. E non ci sarebbe stata una bad company da scaricare suArka Siradakiler 53. Bölüm Dizi izlemek icin tıklayın o un miliardo entro giugno 2008, accollandosi anche circa 1,4 miliardi di debiti finanziari netti che invece il nuovo piano lascia nella bad company. Di fatto, l’impegno di Air France era di 2,4 miliardi circa. E non ci sarebbe stata una bad company da scaricare suDoludizgin Yillar 13. Bölüm izle online Dizi iZLe izlemek icin tıkla o un miliardo entro giugno 2008, accollandosi anche circa 1,4 miliardi di debiti finanziari netti che invece il nuovo piano lascia nella bad company. Di fatto, l’impegno di Air France era di 2,4 miliardi circa. E non ci sarebbe stata una bad company da scaricare su

  5. download game ha detto:

    ono i 2800 che hai dichiarato, ma la palla (detta da un ministro) di quanti saranno gli esuberi di Alitalia.
    Fondamentalmente noto che non mi hai risposto.
    puoi dire che in fondo sono tutti pareri. Ma non e’ vero. Ci sono numeri e dichiarazioni. Qui non ci sono due verita’ la Esref Saati 39. Bölüm Dizi iZLemek icin tıkla ono i 2800 che hai dichiarato, ma la palla (detta da un ministro) di quanti saranno gli esuberi di Alitalia.
    Fondamentalmente noto che non mi hai risposto.
    puoi dire che in fondo sono tutti pareri. Ma non e’ vero. Ci sono numeri e dichiarazioni. Qui non ci sono due verita’ la

  6. piccolokin ha detto:

    Il problema non sono i 2800 che hai dichiarato, ma la palla (detta da un ministro) di quanti saranno gli esuberi di Alitalia.
    Fondamentalmente noto che non mi hai risposto.
    puoi dire che in fondo sono tutti pareri. Ma non e’ vero. Ci sono numeri e dichiarazioni. Qui non ci sono due verita’ la verita’ e’ una, e siccome te ne vergogni, preferisci chiudere gli occhi.
    Ti lascio l’ultimo link, questa volta ilsole24 di ieri. Probabilmente un altro house organ comunista…
    http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2008/09/alitalia-vale-300-milioni.shtml
    “Air France-Klm si era impegnata a versare dentro Alitalia Spa – la società oggi commissariata – almeno un miliardo entro giugno 2008, accollandosi anche circa 1,4 miliardi di debiti finanziari netti che invece il nuovo piano lascia nella bad company. Di fatto, l’impegno di Air France era di 2,4 miliardi circa. E non ci sarebbe stata una bad company da scaricare sullo Stato o sui creditori/azionisti”
    (^o^)

  7. Marco Breveglieri ha detto:

    **********
    Un’ultima cosa: mi fido molto di più del ministro che sta gestendo l’operazione che di un articolista che che ti piaccia o no vede le cose dall’esterno e ne apprende esattamente come tutti: attraverso altri giornalisti, quelli dell’Ansa magari o roba del genere.
    **********

    Così mi spiego perfettamente il successo di Berlusconi. 🙂

  8. ilpensatore ha detto:

    PiccoloKin, hai fatto bene a mettere il link di una notizia, ma non mi riferivo a quella…non ricordavo dov’è che avevo letto dei 2800 esuberi nel piano Air France.
    In quell’articolo del Corriere che hai indicato si parla solo delle scelte del nuovo gruppo imprenditoriale…
    E comunque…scusa, ma non confondere l’italiano: dire quanti saranno gli esuberi dopo la fusione con AirOne non significa fare un conto unico!

    Un’ultima cosa: mi fido molto di più del ministro che sta gestendo l’operazione che di un articolista che che ti piaccia o no vede le cose dall’esterno e ne apprende esattamente come tutti: attraverso altri giornalisti, quelli dell’Ansa magari o roba del genere.
    A dirla tutta, son pareri anche quelli dei giornalisti.
    Che guarda un po’ (soprattutto quelli stranieri) non fanno altro che correggersi e azzardare ipotesi a seconda dell’evoluzione dei tempi…ma è normale sia così…

  9. PiccoloKin ha detto:

    C’e’ addirittura chi dice che gli esuberi potrebbero essere alla fine 9000
    http://rassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna&currentArticle=J4WGG
    Mentre qui http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/J4Z/J4ZI8.pdf una bella spiegazione di come le impronte a tutti i bambini rom nei campi, siano diventati solo un’azione da compiere come un’ultima risorsa, ecco perche’ la UE ha approvato la cosa.
    (^o^)

  10. pippo ha detto:

    La proposta ai franco-olandesi risale al 27 agosto scorso (Apcom) – Air France-Klm potrebbe prendere la quota di maggioranza della nuova Alitalia nel 2013. È quanto scrive il quotidiano francese La Tribune secondo cui, dopo l’ingresso nella nuova compagnia con una partecipazione compresa tra il 10 e il 20%, Air France-Klm potrebbe salire e diventare azionista di maggioranza nel 2013. Secondo quanto risulta al quotidiano francese, che sottolinea come la società non abbia voluto commentare queste indiscrezioni, tale proposta sarebbe stata fatta al gruppo franco olandese dai vertici di Intesa Sanpaolo il 27 agosto scorso.”

    AAAAAAAAAAAH L’ITALIANITA’!

    dai su, meno propaganda, ci stanno sfrucugliando la ceppa con esuberi/non esuberi, in sostanza s’è posticipato a oltre fine legislatura (per solo ed esclusiva propaganda di stile sovietico) quello che dolorosamente prodi avrebbe fatto a inizio 2008, risparmiando però sulla pelle degli italiani che pagheranno i debiti.
    hip hip hurra’ per il grande stratega, ma la nazione non è la televisione, lo vogliamo capire tutti quanti?

  11. PiccoloKin ha detto:

    Scusa, mi ero dimenticato che se metto troppi link, il commento finisce in moderazione -.-
    (^o^)

  12. PiccoloKin ha detto:

    Vabbe’ faccio il tuo lavoro, lo indico io il link: http://www.corriere.it/economia/08_settembre_04/alitalia_tavolo_governo_sindacati_f8ffbaa8-7a90-11dd-a3dd-00144f02aabc.shtml
    <>
    (queste le parole del ministro. Le uniche virgolettate, chissa’ come mai).

    Inoltre, secondo il ministro, ci sono buone prospettive di ricollocazione per gran parte del personale che sarà considerato in esubero dopo la fusione tra Alitalia ed Airone, vale a dire 3.250 lavoratori.
    Strano, eh? Questi sono tutti pareri Pensatore. Quell’uomo puo’ sparare le idiozie che vuole, ma non dirmi che le sue dichiarazioni hanno lo stesso peso degli articoli giornalistici che parlano della vicenda.
    (^o^)

  13. PiccoloKin ha detto:

    Ahaha, io parlo di attualita’. Bella questa.
    Prima di tutto mi piacerebbe leggere dove hai preso le dichiarazioni di Sacconi.
    Secondo io ti sto portando articoli in cui i numeri ci sono scritti, non semplicemente parole al vento.
    Te li sto portando stranieri perche’ magari ti fidi di piu’, ma il numero 5000 lo si trova praticamente ovunque.
    L’articolo dell’Economist e’ del 4 settembre e parla di 5000.
    L’articolo del Corriere e’ vecchio perche’ parlava della trattativa con airfrance, e quale migliore articolo se non uno scritto in quel periodo?
    Sacconi inoltre puo’ sparare tutte le palle che vuole, sia perche’ e’ diventata un’abitudine dei ministri (vedi Alfano), sia perche’ fino a prova contraria non decide lui chi viene licenziato, sia perche’ lui ha degli interessi in parte quindi non e’ certo una persona obbiettiva.
    Infine se non ti hanno avvisato, Alitalia ed AirOne si fonderanno, la prima compra la seconda, quindi gli esuberi della seconda si contano nella schifezza di Alitalia.
    (^o^)

    p.s.
    altre notiziette a riguardo
    http://www.giornalettismo.com/archives/2124/alitalia-cordata-toto/#more-2124
    http://www.repubblica.it/2008/07/sezioni/economia/alitalia-24/scontro-esuberi/scontro-esuberi.html
    http://www.corriere.it/politica/08_luglio_30/berlusconi_alitalia_sindacati_bec3c3d4-5e0c-11dd-9ccd-00144f02aabc.shtml

    p.p.s
    Per quanto riguarda i rom il razzismo stava qui ad esempio:
    Primo, l’utilizzo delle schede con informazioni sulla religione e sull’etnia, come quelle viste nei campi nomadi di Napoli, deve essere «un incidente isolato che non si ripeterà più»
    Ma di per se’ l’idea di schedare le persone solo perche’ di una certa etnia e’ razzista.

  14. pippo ha detto:

    resta il fatto che si fa propaganda bella e buona! s’ è detto o fatto passare che la UE ha approvato la legge anti rom italiana e che l’Italia non è razzista, omettendo volutamente che tutto ciò è stato accettato dopo che l’Italia aveva cambiato la proposta di legge sulla base delle osservazioni UE.
    Un po’ infantile, sia esultare come un Inzaghi qualsiasi, sia farsi scrivere le leggi dalla UE perchè i nostri legislatori evidentemente non sono capaci, sia fare propaganda in pessima fede.

  15. ilpensatore ha detto:

    Altra questione, quella della UE e delle direttive del governo sui Rom: non mi pare si possa parlare di razzismo se si schedano i ragazzini sotto i 14 anni senza il consenso del giudice e di saggio controllo del territorio se invece quel consenso c’è!
    andiamo: erano prima e sono tutt’ora delle misure che non possono essere tacciate come discriminatorie…

    e comunque…io parlo di attualità e tu invece mi riporti articoli di due mesi fa…
    difficile discutere così…comunque…ci proviamo lo stesso.

    puoi essere d’accordo o meno con le scelte del governo Berlusconi, ma non puoi dire che siano razziste…o per logica dovresti bollare come razzista l’intera UE!

  16. ilpensatore ha detto:

    PiccoloKin, evidentemente mi sono confuso io…mea culpa (anche se ricordavo d’averlo letto da qualche parte): non erano 2800, ma 2100 gli esuberi nel piano Air France.
    Fatto questo errata corrige, mi sembra giusto chiederti di rivedere anche i tuoi di numeri.
    Per due ragioni: la prima è che l’articolo è precedente alle decisioni del governo e del ministro Sacconi che ha individuato in 3250 gli allontanamenti da Alitalia e non in 5000 come si poteva ipotizzare prima; secondo di poi perchè, per dirla con Di Pietro: “che c’azzecca” Air One con Alitalia? Sono due compagnie diverse e gli esuberi di una non possono essere aggiunti a quella dell’altra, soprattutto se vuoi fare il paragone con la precedente offerta.
    Quindi, io ho sbagliato di 700 unità rispetto al piano Air France e mi sono corretto…ora tocca a te ristabilire il vero cancellando quelle 3650 unità che hai addizionato in maniera scorretta nel conto del nuovo piano esuberi del governo!

  17. PiccoloKin ha detto:

    Per quanto riguarda le modifiche fatte per rientrare nei parametri comunitari:
    http://www.corriere.it/esteri/08_luglio_09/nomadi_lettera_commissione_ue_italia_74885370-4de5-11dd-8808-00144f02aabc.shtml?fr=correlati

    “BRUXELLES (BELGIO) – Non si potranno prendere le impronte dei rom minori di 14 anni senza una precisa richiesta di un giudice. E’ questa la principale correzione che l’Unione europea richiede all’Italia sulla normativa riguardante i nomadi. La Commissione europea ha scritto infatti una lettera all’Italia – resa nota dall’agenzia Apcom – chiedendo di fornire delle impegni scritti sui metodi di schedatura dei nomadi, che si dovranno aggiungere al rapporto promesso lunedì scorso a Cannes dal ministro dell’Interno Roberto Maroni al commissario Ue alla Giustizia, Libertà e Sicurezza, Jacques Barrot.
    I QUATTRO PUNTI – La missiva, indirizzata all’ambasciatore italiano presso l’Ue Fernando Nelli Feroci e firmata dal direttore generale di Barrot, Jonathan Faull, elenca quattro punti su cui il governo di Roma deve fornire delucidazioni.
    Primo, l’utilizzo delle schede con informazioni sulla religione e sull’etnia, come quelle viste nei campi nomadi di Napoli, deve essere «un incidente isolato che non si ripeterà più». Questo, ammonisce Faull, deve essere «reso chiaro ai prefetti o ai commissari straordinari interessati».
    Secondo, Bruxelles vuole informazioni dettagliate sulla raccolta delle impronte per quanto riguarda lo scopo della procedura, la sua base giuridica, la conservazione dei dati personali e il loro utilizzo per altri fini, e il diritto di accesso ai dati personali da parte degli individui schedati.
    Terzo, l’esecutivo Ue esige delle garanzie sul fatto che «le impronte dei minori di 14 anni devono essere raccolte solo dietro autorizzazione specifica di un giudice e allo scopo dell’identificazione».
    Infine, la Commissione vuole vederci chiaro sulla «situazione nelle 17 regioni italiane» escluse dalla cosidetta «emergenza rom» (tutte tranne Lombardia, Lazio e Campania), per capire se anche in esse il governo intende procedere con la raccolta delle impronte.”
    (^o^)

  18. PiccoloKin ha detto:

    Pensatore e’ facile fare i discorsi su Alitalia quando si inventano i numeri. Ma chi sei Alfano (che si e’ inventato quelli sulle intercettazioni tanto per capirci)?
    Preso dall’articolo di cui ho gia’ messo il link: “5,000 or so workers who stand to lose their jobs”, non so se sai l’inglese, ma 5000 e’ di facile comprensione.
    Inoltre 2800 esuberi di AirFrance e’ un altro numero sparato a caso.
    “Le condizioni 2.100 Sono gli esuberi previsti dal primo piano presentato da Air France per l’ acquisto di Alitalia”
    http://archiviostorico.corriere.it/2008/marzo/28/Air_France_duello_con_sindacati_co_9_080328095.shtml
    Finche’ si parla di opinioni ci puo’ stare, ma non iniziamo a sparare cazzate sui numeri. I numeri non sono opinioni. i numeri rimangono e quelli sono. Va aggiunto che se si sommano gli esuberi di AirOne (altri 2000), si arriva a 7000. E si sommano solo ora, perche’ AirFrance si AirOne non voleva neppure sentirne parlare.
    Potrei continuare ma la storia Alitalia e’ cosi’ imbarazzante che mi fermo qui.
    Per quanto riguarda il razzismo del governo, non ho mai detto, che il governo era razzista solo perche’ lo diceva la UE, io dico che e’ razzista perche’ i comportamenti dei suoi rappresentanti, le loro parole, le loro azioni e le loro leggi, sono razziste. E non solo nei confronti dei Rom.
    (^o^)

  19. Maury ha detto:

    O.K. Perfettamente d’accordo caro Sharino,sperando che anche da parte tua ci sia la massima obiettivita’.Non dimenticando l’educazione.Se a te sembra che il Pensatore si atteggi a semidio,cosa che a me, per essere sincero,non e’ parso,glielo fai notare,sempre nel rispetto reciproco.Io personalmente,sono qui per capire,non per impartire lezioni a nessuno,credo sia la stessa linea,se leggi bene gli interventi, che il Pensatore ha adottato.
    Maury
    p.s. perche’Travaglio invece ti risponde?

  20. ilpensatore ha detto:

    Sharino, condivido pienamente il tuo commento, specificamente nella parte in cui elenchi quelle che potremmo definire come “regole del gioco” per una sana discussione…quindi su questo non ho nessuna replica da fare, anzi…vorrei incoraggiare simili atteggiamenti propositivi e di buon senso.

    L’unica questione su cui ho da eccepire è relativa alla mia presunta incoerenza.
    Non è per vantarmi, ma credo che di tutto io possa venire tacciato meno che di giocare con le mie idee a seconda della comodità.
    Dunque, mi sento in dovere di indicarti una linea di lettura o critica, o ironica o simil-satirica là dove tu possa interpretare come contraddittorii i miei post.

    L’esempio che citi ne è lapalissiana conferma…
    Ci tengo comunque a ribadire un’altra cosetta: per me non esiste una notte in cui tutte le vacche sono nere…le differenze esistono, eccome…ergo, scusa se mi scandalizzo quando sento qualcuno dare di mafioso ad un altro e non mi scandalizzo se poi quello lo querela!
    Oltretutto, le argomentazioni usate nel post in questione, mi pare si focalizzassero sull’ennesima baggianata giornalistica di Travaglio e non tanto sulla sua diffamazione.
    Lui può scrivere e dire quel che gli pare: ma se poi qualcuno replica ai suoi intendimenti, beh…non è certo un offesa al Re!

    Premesso anche questo…possiamo discutere.

  21. Sharino ha detto:

    Maury io sono venuto quì appunto per confrontarmi.
    Siccome Facci ormai è VIP (ero in contatto con lui tramite il blog di Grazia) e non risponde più a nessuno, vedo con piacere che posso confrontarmi con Il Pensatore per provare a cercare quella famosa “verità” così difficile da raggiungere.
    Purtroppo però per una sana e fruttuosa ricerca della verità (ammesso che anche voi la stiate cercando, invece di essere assolutamente convinti di averla già trovata) c’è bisogno di alcuni elementi imprescindibili:

    Educazione
    Coerenza
    Umiltà (apertura di pensiero a chi ci sembra inferiore)
    e Pazienza

    altri invece possono mancare all’inizio, ma non vanno rifiutati durante la discussione, e sono:

    Cultura (intesa come memoria)
    e Informazione (intesa come attualità)

    Poi non vanno confusi i dati empirici con quelli scentifici, non vanno omesse volontariamente parti di informazioni, non vanno “piegate” le percentuali per avallare la propria tesi, non vanno rifiutati dei dati solo perché non ci fanno comodo, e così via.

    Quindi pensatore, ti chiedo (ma il blog è tuo e ci fai quello che ti pare) un po’ di umiltà (scendi dal piedistallo dell’onniscienza) ma soprattutto di coerenza (faccio un esempio su tutti: se non ci dobbiamo scandalizzare di un “presunto” reato allora smettiamo di screditare Silvio per la sua presunta corruzione di giudici, mi trovi d’accordo, ma poi con quale coerenza apri un post in cui ti scandalizzi e screditi travaglio per una presunta diffamazione?)

    Premesso questo possiamo discutere.
    Sharino.

  22. ilpensatore ha detto:

    Disfattismo dirompente eh, PiccoloKin?

    Fu imbastita una mega campagna mediatica contro il governo che fu tacciato di razzismo da mezza europa: la dimostrazione, si diceva, stava proprio nel fatto che in Europa simili norme non potevano trovare posto…
    Nessuno volle ascoltare per un attimo cosa avesse da dire in proposito chi quelle norme invece continuava ad indicarle come sostanzialmente corrette.
    Oggi la conferma: il presunto razzismo dove sta?
    Per tirare di nuovo in ballo Aristotele: o non è razzista nessuno o lo è l’intera UE che approva i provvedimenti del governo italiano…
    Mi sa che è la tua di logica a far un po’ d’acqua…
    Tappa le falle…presto!

    Anche su Alitalia giochi sporco.
    Premesso che dietro non si torna: avresti preferito il fallimento totale? O che continuassimo a pagare ben più dei 125 euro di cui parli?
    Non solo: facciamo un po’ di dietrologia: Air France prevedeva un piano da 2800 esuberi e un investimento da 700 milioni di euro; oggi gli esuberi sono previsti in un numero pari a 3250 e l’investimento iniziale è fissato ad UN MILIARDO di euro…
    Scusa, ma davvero la precedente offerta era poi così più generosa della nuova?

  23. PiccoloKin ha detto:

    Per quanto riguarda Alitalia invece, l’articolo di quei comunisti dell’Economist dicono tutto e di piu’.
    http://www.economist.com/world/europe/displaystory.cfm?story_id=12056796
    E’ bello l’inizio. L’operazione e’ come una tassa di 125 euro per ogni contribuente italiano.
    Fortuna che hanno abolito l’ICI (ma la si vuole gia’ ripristinare)…
    (^o^)

  24. PiccoloKin ha detto:

    Sharino, cio’ che dice Travaglio per quanto riguarda lui vs Schifani e’ diverso da quello che dice ilpensatore che come al solito capisce solo quello che vuole.
    Travaglio dice che se le dichiarazioni di Campanella su Schifani portassero ad un processo (penale in quanto si parla di contatti con la mafia), il processo non si potrebbe fare. Se il processo si facesse, sarebbe semplice per Travaglio dimostrare in sede civile che non c’e’ stata alcuna diffamazione, perche’ i fatti di cui ha parlato hanno addirittura portato ad un processo.
    (^o^)

    p.s.
    Pensatore per quanto riguarda la logica: l’UE dice (devo ancora capire chi) che le norme approvate contro i Rom non violano il diritto comunitario –> allora il governo italiano non e’ razzista e non si comporta da tale
    Aristotele ti prendere a testate.
    Mi ricorda il celebre sillogismo di Montaigne: «Il salame fa bere, bere disseta, dunque il salame disseta».

  25. Maury ha detto:

    Sentivamo la mancanza di un fenomeno come Sharino! Cosi’ equilibrato nei commenti,ed elegante nell’esposizione dei fatti…..Sta calmo Sharino,siamo qui per confrontarci,non per insultare quelli che hanno le idee diverse dalle tue!
    Saluti Maury

  26. Sharino ha detto:

    Ciao Pensatore…
    Siccome forse anch’io non ci ho capito nulla, vorrei un tuo parere in merito alla questione Alitalia, anzi, il tuo parere è piouttosto inutile visto il tuo modo di interpretare i FATTI. Piuttosto ti chiedo se hai altre informazioni interessanti (quindi non pareri) riguardo Alitalia. Te lo chiedo perché tra tutte le idiozie che stanno in questo blog sono riuscito a trovare una notizia vera e interessante: il lodo alfano non riguarda le cause civili e quindi travaglio non può lamentarsi di non poter controquerelare schifani (avevo letto il lodo ma non avevo fatto caso a questo particolare).
    Come vedi mi piacciono le notizie e credo che tu possa essere una buona fonte, ovviamente scartando arroganze alla facci(che è una vergogna e non capisco come si possa prendere a modello, preferisco imitare una cacca di piccione..)
    Vado a dormire, ti ho messo nei preferiti, nel gruppo: “diversamente informati”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: