Se anche i giudici si confessano di parte. Qualcosa non va.

Milano, quinta sezione della Corte d’Appello.
Nelle motivazioni con cui i magistrati hanno respinto l’istanza di ricusazione del giudice Gandus, si legge:

Non si vuol davvero credere che a tutt’oggi un giudice, ufficialmente e pubblicamente collocabile in una certa area ideologico-politica, non possa serenamente e correttamente affrontare un processo in cui sia imputato un esponente politico di parte avversa

E’ tutto scritto nero su bianco: un giudice collocato ufficialmente e pubblicamente in una certa area ideologico-politica deve comunque esser considerato indipendente. Anche quando deve giudicare un esponente della parte avversa.

Alla faccia della magistratura indipendente…

Ovviamente, di questo, nessuno ne parla…e soprattutto nessuno si scandalizza.

Domanda: di fronte a questa palese contraddizione, come si fa a vedere ancora come fumo negli occhi o vittimismo le denunce di persecuzione giudiziaria fatte da Berlusconi? E come si fa a non capire che, seppur scritto male, un contrappeso come il Lodo Alfano è più che necessario in tempi come questi di estremizzazione del conflitto politico?

Annunci
Comments
68 Responses to “Se anche i giudici si confessano di parte. Qualcosa non va.”
  1. Anonimo ha detto:

    Tangenti alla Guardia di finanza

    Berlusconi è accusato di aver pagato tangenti a ufficiali della Guardia di finanza, per ammorbidire i controlli fiscali su quattro delle sue società (Mondadori, Mediolanum, Videotime, Telepiù). In primo grado è condannato a 2 anni e 9 mesi per tutte e quattro le tangenti contestate, senza attenuanti generiche. In appello, la Corte concede le attenuanti generiche: così scatta la prescrizione per tre tangenti. Per la quarta (Telepiù), l’assoluzione è concessa con formula dubitativa (comma 2 art. 530 cpp). La Cassazione, nell’ottobre 2001, conferma le condanne per i coimputati di Berlusconi Berruti, Sciascia, Nanocchio e Capone (dunque le tangenti sono state pagate), ma assolve Berlusconi per non aver commesso il fatto, seppur richiamando l’insufficienza di prove.

    Toghe sporche-Sme

    Berlusconi è accusato di aver corrotto i giudici durante le operazioni per l’acquisto della Sme. Rinviato a giudizio insieme a Cesare Previti e Renato Squillante. Il processo di primo grado si è concluso (con condanne per Previti e Squillante) a Milano, dopo che la Cassazione ha respinto la richiesta di spostare il processo a Brescia o a Perugia, per legittimo sospetto, reintrodotto appositamente per legge nell’ottobre 2002. Un’altra legge, il “lodo Maccanico”, votata con urgenza nel giugno 2003, ha imposto la sospensione di tutti i processi a cinque alte cariche dello Stato, tra cui il presidente del Consiglio, ma è stata bocciata dalla Corte costituzionale perché incostituzionale. Stralciata la posizione di Berlusconi dal processo principale, il Tribunale di Milano ha ritenuto provati i fatti di corruzione, ha prosciolto per prescrizione sui soldi pagati a Squillante e assolto per il resto, ma con il richiamo all’insufficienza di prove.
    A Milano la sentenza Sme su Berlusconi assolve e prescrive, ma riafferma che la corruzione dei giudici romani, con soldi usciti dai conti di Berlusconi, c’è stata.

    Medusa cinematografica

    Berlusconi è accusato di comportamenti illeciti nelle operazioni d’acquisto della società Medusa cinematografica, per non aver messo a bilancio 10 miliardi. In primo grado è condannato a 1 anno e 4 mesi per falso in bilancio. In appello, assoluzione con formula dubitativa, confermata in Cassazione.

    quindi se uno si fa una legge ad personam per evitare i processi e quando la corte costituzionale la eliminera e arrivera’ la prescrizione saremo tutti piu’ felici dicendo ” ebbeh e’ arrivata la prescrizione, quindi significa che l’imputato e’ innocente”…ma cosa vuol dire??….le accuse ci sono e’ solo la magistratura e’ lenta oppure c’e qualcuno che le impedisce di lavorare correttamente……>.<

  2. Marco Caruso ha detto:

    ti faccio comunque due esempi di assoluzioni piene: processo Telecinco; processo Sme Ariosto (la parte che riguarda la corruzione del giudice Squillante).

    il caso Medusa a cui fai riferimento, poi, manca di un grado di giudizio: la Cassazione ha confermato l’assoluzione e lo ha fatto con formula piena!

    ancora, Tangenti alla guardia di finanza. Assoluzione con formula piena non molto tempo fa, sancita dalla Cassazione.

    insomma: aggiornati! e contrallati un po’ che tutto quel sangue negli occhi non aiuta a guardare correttamente la realtà!

  3. Marco Caruso ha detto:

    perchè aveva altro da fare che andare in tribunale ogni due per tre per sostenere quello che non sono riusciti a smentire in anni e anni di tempo!
    in Italia, se non lo sai, vige il principio di non colpevolezza.
    è necessaria la prova contraria all’innocenza per condannare qualcuno.
    quella prova, poi, deve essere univoca e non deve dare adito a dubbi.
    in molti casi le prove a carico di Berlusconi sono risultate proprio così: insufficienti, equivoche e hanno generato sempre parecchie incertezze.
    per questo spesso non è stato condannato.

    le formule che tu definisci dubitative, non esistono più da oltre dieci anni: e questo proprio perchè la nostra costituzione prevede la presunzione d’innocenza e qualunque forma di “dubbio” è in palese contrasto con quella disposizione (articolo 27, comma 2)!

    vogliamo parlare delle leggi ad personam? ok. Ma allora facciamolo in maniera completa, dicendo con correttezza tutto e non limitandoci a parlare dei benefici che ne ha ottenuto Berlusconi.
    per esempio, non si parla mai del fatto che la nuova norma sul falso in bilancio era da tempo tra le richieste dell’ordine degli avvocati; oppure, non si fa mai riferimento al fatto che la norma sulle rogatorie internazionali necessitava di quel tipo di revisione per una richiesta europea.
    tutte cose di cui Travaglio giustamente non parla, perchè altrimenti non saprebbe come giustificarle…

    ti ricordo infine, che la prescrizione esiste in tutti i paesi. Solo che solo in Italia viene citata nelle sentenze. In tutto il resto del mondo si esce ASSOLTI punto e basta.
    perchè? semplice: perchè è la giustizia a dover essere perseguita, mentre l’imputato non deve essere perseguitato!

  4. Anonimo ha detto:

    vorrei solo ricordare che la legge italiana prevede che la prescrizione può anche essere rifiutata, dunque se una persona si ritiene innocente può acconsentire al proseguimento del giudizio.

    Perchè se Lui è innocente in tutto non ha mai agito in tal senso?

  5. Anonimo ha detto:

    ok dato che tu sai tutto provami il contrario…..

    http://www.uonna.it/berlusconi-elenco-processi.htm

  6. Marco Caruso ha detto:

    @ anonimo: credo proprio tu debba farti un ripassino… Il problema di usare come fonte solo e soltanto Travaglio o chi per lui è che poi si finisce col credere alle imprecisioni che spaccia per verità.

    liberissimo di farlo, ma almeno poi non fare il maestrino con gli altri, perchè ci fai una brutta figura.

  7. Anonimo ha detto:

    @il pensatore….ma non diciamo ca**ate…..berlusconi NON E’ AFFATTO STATO ASSOLTO CON FORMULA PIENA…AAHHAH QUESTA TE LA SEII VERAMNETE INVENTATA….TUTTI I PROCESSI A CUI E’ STATO SOTTOPOSTO SONO FINITI IN PRESCRIZIONE, ARCHIVIATI, DEPENALIZZATI O BLOCCATI CON LODI O SCHIFITA’ VARIE…..solo il caso medusa si e’ concluso In appello, con assoluzione con formula DUBITATIVA!!! (NON PIENA)

    QUINID INFORMATI PRIMA DI SPARARLE E GROSSE ANCHE….

  8. maury ha detto:

    Giuseppe di Giuseppe
    Che bella testa di cazzo!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: