L’ossessione di Silvio per i magistrati.

A questo stronzo di Berlusconi gli facciamo un culo così. Gli diamo sei anni e poi lo voglio veder fare il presidente del Consiglio.”

Firmato, Nicoletta Gandus, giudice del caso Mills in cui è imputato Silvio Berlusconi.

Annunci
Comments
38 Responses to “L’ossessione di Silvio per i magistrati.”
  1. hugo ha detto:

    ho fatto una ricerchina….RACAZZI

    IL MEIO DEL MEIO:

    sul g8 di Genova:
    https://ilpensatore.wordpress.com/2007/06/21/si-accertino-gli-eccessi-ma-si-riconosca-che-al-g8-di-genova-fu-guerriglia-urbana-organizzata-dai-giottini/

    dove dice che le forze dell’ordine hanno esagerato…..ma se non c’era nessuno a protestare non si faceva male nessuno….GIUSTO !
    Non accenna al fatto che i BLACK BLOCK….sono stati COMPLETAMENTE LASCIATI INDISTURBATI DALLA POLIZIA.

    sulle droghe:
    https://ilpensatore.wordpress.com/2006/11/13/detto-fatto-piu-canne-per-tutti/
    (dove dice che se ti fumi una canna sei un ASOCIALE….anche se fai “girare” lo spinello.

    https://ilpensatore.wordpress.com/2006/11/13/cannabis-mon-amour/
    dove dice che la cannabis è in uso da…..40 anni per lo ” svuotamento” dell’ IO.

    sulla chiesa (vi riporto due frasi significative)
    “Perchè avere in dispetto la Chiesa? Semplice: perchè v’è il rischio che la gente ascolti e che vi sia una scossa; perchè c’è il rischio che vi sia una voce fuori dal coro e possa non bastare più prenderla in giro, sfotterla, isolarla…per farle perdere di credibilità.
    La Chiesa (pur nelle sue terribili fragilità) rappresenta un limite, un fastidio, una noia soltanto a chi crede di essere a tal punto onnipotente da sentir come sgradita l’opinione dissenziente.

    Libera Chiesa in libero Stato, si dice… ma questo vuol pure dire che la Chiesa ha diritto, come chiunque altro, ad esprimersi e rivendicare la difesa delle sue posizioni: non lo fa per sè, ma lo fa per tutti; non lo fa per mantenere una sorta di potere temporale che ormai non ha più, ma nell’interesse di un futuro migliore in cui le coscienze si uniscano per dare al mondo una speranza di una vita diversa, più coscienziosa e meno suicida di quella odierna!
    Lo Stato non può quindi rimanere indifferente a prescindere: quantomeno…ascolti; male non fa!”

    Qui parla del GILIUANONE
    https://ilpensatore.wordpress.com/category/giuliano-ferrara/

    Faccio notare all’avvocato PENSATORE che
    LA MORATORIA è un DIVIETO.
    VIETA DI COMPIERE UN ATTO PROTETTI DALLA LEGGE.

    Io direi che il reato di TORTURA abbia priorità rispetto al
    REATO DI ABORTO !

    anche perchè se vuoi abortire lo scegli tu e non te lo impone Chuk Norris….
    mentre se ti devono torturare (VEDI BOLZANETO) a chi lo racconti?

  2. Amico di Mamurra ha detto:

    la cosa sbalorditiva è che vi sia qualcuno pronto a credere che il signor Berlusconi sia perfettamente innocente, nonostante tutto quello che si sa di lui (rapporti con Mangano, P2, intercettazioni con Saccà, società off-shore, processi mai arrivati a sentenza, corruzioni varie di Gdf, giudice Squillante eccetera eccetera).

    L’altra cosa sbalorditiva è che la gente pensi che il signor B. sia il seme primitivo da cui discendono i mali dell’italia. La verità è l’esatto opposto : Berlusconi è arrivato lassù proprio perchè avere le mani in pasta e la “disonestà”, in questo paese, sono l’arma vincente. Lui semplicemente è stato più bravo degli altri a far girare le cose a suo favore.

    Non solo B, ma circa tutta la classe politica è “corrotta”. E’ questo il cancro che ci uccide e ci fa rimanere indietro. Mentre gli altri paesi gareggiano in termini di competivitià, welfare, aiuti ai cittadini e alle imprese, noi buttiamo una marea di soldi in sprechi, “finanziamenti” che finiscono nel nulla, in politiche inefficienti, in strutture pubbliche che non funzionano perchè governate da incompetenti che son lì solo perchè amici del potente di turno. Tutti questi soldi sono tolti a NOI, i cittadini comuni. Con quei soldi, i giovani potrebbero comprare casa e avere dei figli, oppure potrebbero vivere dignitosamente mettendo da parte qualcosa a fine mese. Invece no.
    Per tirare avanti molti son costretti a farsi raccomandare, ricorrere alle amicizie, ai mezzucci, all’evasione fiscale, al lavoro in nero. Su questo campa buona parte della popolazione.

    Signori, non si può più andare avanti così. Bisogna decidere se diventare un paese serio o no (nei paesi seri, i capi delle ASL ad esempio non sono scelti dai partiti e la politica non controlla le tv di stato).

    Dire “ha sempre funzionato così” è da idioti, è necessario un cambiamento radicale. Chi non combatte questo status quo, domani non si lamenti se le cose vanno a catafascio.

  3. Paolo Marani ha detto:

    Magari il giudice facesse quello che dice, ci saremmo tolti dai piedi quel demente senile di Berlusconi, che oramai ha passato il limite del trattamento sanitario obbligatorio.

    In qualsiasi altro paese civile sarebbe già stato cacciato, è evidente che siamo in una democrazia limitata. Non c’è altra spiegazione.

  4. Xaiury ha detto:

    Il fatto che dimostra una tale affermazione e una tale ossessione nei confronti della persona B. è proprio l’ostinazione a continuare il processo benchè il PM abbia ammesso che le prove portate dalla difesa (movimentazione di una banca alle Bahamas del Sig. Attanasio) sono vere… nonchè il fatto di NON AVER VOLUTO richiedere, come richiesto + volte dalla difesa, la documentazione alle banche “Bahamiane”.
    In pratica, hanno spostato date e cambiato le carte in tavola dopo tale ammissione OSTINANDOSI a continuare un processo che, date le PROVE portate dalla difesa, è inutile!!

    Questa per voi è giustizia o OSSESSIONE GIUSTIZIALISTA??

  5. Giacomo ha detto:

    Ammetto che mi da da pensare, ma comunque mi sembrano elementi troppo deboli per ricusare un magistrato.
    Sarebbe interessante vedere se Nicoletta Gandus si è attivamente impegnata per far parte del collegio giudicante del Processo mills, aiuterebbe a farsi un idea.

    Comunque una cosa va detta. Berlusconi ha oramai perso il diritto di ricusare il giudice. Andava fatto prima.

  6. lm ha detto:

    mbè, per lo meno prova che le sue teorie non sono condivise dai giudici superiori.

    quindi, se la sua onesta attività di magistrato relativamente ai due casi citati è bollata dalla superiore Corte, significa che l’attività sarà pure onesta, ma sbagliata. Iura novit curia (in senso lato)!.

    ma se il suo pensiero politico è per l’abrogazione delle leggi CdL, definite nell’appello che ha firmato, come la nefandezza di tutte le nefandezze, allora l’opposizione ai due casi sa molto di persecuzione contro il premier.

    due più due fa quattro.

  7. Giacomo ha detto:

    “la Nicoletta, nel 2000 si oppose davanti alla Cassazione alla sentenza di estinzione del reato decisa dalla Corte D’Appello, confermata comunque dalla suprema Corte, per le vicende legate alla costituzione all’estero di fondi All Iberian. Sempre lo stesso magistrato si oppose all’istanza di ricusazione presentata da Berlusconi, nei confronti dei giudici del processo Sme-Ariosto, che, comunque, si chiuse con l’assoluzione del Cavaliere.”

    Ecco, questo è già più interessante. Non è provante di nulla, si badi bene. Però almeno da indicazioni di quelle che è effettivamente il suo modo di procedere in Tribunale. Bisogna dimostrare a questo punto che tali decisioni fossero il frutto di pregiudizi nei confronti del premier, e non il frutto della sua onesta attività di magistrato.

  8. Giacomo ha detto:

    “puoi dire che ho fatto disinformazione? beh, allora prima di me l’ha fatta La Stampa.

    altra cosetta: dire “firmato” può benissimo essere inteso come “detto da”…e poichè ho solo riportato una notizia già pubblica non vedo in che modo avrei fatto disinformazione. Nessuno ha smentito d’altronde…giusto?!”

    No, tu hai fatto disinformazione, non la stampa. Scusa ma è così. La stampa è molto chiara nel riferire che si tratta di un affermazione di Berlusconi, peraltro senza fare nomi. Tu no.
    Dai la falsa impressione che ci siano dei Testimoni che hanno udito e riferito questa frase, quando non è così.
    E lascia stare la storia del non-smentito-quindi-vero. E’ una tua visione distorta e sei pregato di tenertela per te.

    “Giacomo: un giudice non deve nemmeno esprimere opinioni.”

    “non tutti i mestieri son fatti per tutti e quando arrivi a certi incarichi, visto che lo fai per scelta, allora ti sottoponi alle regole che vigono per quelli e non fai come se non ne avessi.

    “firmare petizioni contro Berlucsoni e parlare così della persona del Cav è oltremodo pregiudizievole.”

    Non sono d’accordo. Un giudice è anche un cittadino, e come tale ha diritto alla libertà di espressione. Ha diritto ad esprimere le sue opinioni. Dire che un giudice non dovrebbe mai esprimere opinioni a mio parere contraddice con questo diritto fondamentale.
    Il punto è che questi appelli firmati dalla Gandus esistono e circolano liberamente, ergo sono Legittimi. Firmarli non infrange nessuna regola.

    “Parlare così come? ” Non vorrai assodare come fatto la patetica balla di Berlusconi?

    Ok, una cosa voglio concederla però. La magostratura non dovrebbe essere politicizzata. Non dovrebbero esistere CORRENTI POLITICHE. Non dovrebbero esistere Movimenti come Magistratura Democratica e simili, ne di una parte ne dell’altra. C’e un bell’articolo di Lima al riguardo. Ma questo non inficia assolutamente la credibilità del singolo magistrato.

    “non solo: ricordo a GIUSTO, che non è il CSM che decide sulla ricusazione: il giudizio spetta alla corte d’appello dello stesso distretto cui appartiene il tribunale che sta celebrando il processo; e quella sta per decidere…NON IL CSM, che non c’entra niente.”

    Questa non la sapevo. Interessante. Un punto per Pensatore. Uno, Eh.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: