Quando prima del PD c’erano la GAD, poi la FED e infine l’Ulivo. Ma per Veltroni solo il PdL è “maquillage”.

In una dichiarazione del 5 febbraio del 2005, rilasciata alla Adnkronos, Walter Veltroni parla della FED – federazione dell’Ulivo (ricordate? il derivato della fallimentare GAD) come dell’embrione di una “grande forza di riformismo moderno capace di raccogliere la maggioranza dei voti degli italiani. Il nostro sguardo deve essere rivolto al futuro”.
E di pari entusiasmo erano le parole degli altri leaders del centrosinistra che vedevano in questo progetto non un semplice “patto fra partiti“, ma un vero e proprio “soggetto stabile” che si candidava a “guidare la rinascita dell’Italia”.
Lo stesso attuale segretario del PD vedeva in quella lista elettorale non solo un tentativo di semplificazione del panorama partitico italiano, ma l’inizio di un percorso che si sarebbe poi concluso in un unico grande partito che raccogliesse le anime della sinistra moderata.

Oggi però, per “i migliori”, il PdL è solo “maquillage” e nessuna sostanza.

E’ cominciata la campagna elettorale insomma…

Annunci
Comments
6 Responses to “Quando prima del PD c’erano la GAD, poi la FED e infine l’Ulivo. Ma per Veltroni solo il PdL è “maquillage”.”
  1. pomarc ha detto:

    l’oste, di quelle primarie non ho nulla da dire per quanto riguarda la partecipazione popolare, in primis come elettori, ma anche -fatto nuovo- come eletti: il tuo caso.
    Però, per l’enfasi che ne se guì, per la vera democrazia nell’elezioni del leader, per la sincerità dei sorrisi e delle strette di mano, soprattutto per la fusione a tiepido, ognuno ci vede quel che vuole, come tentai di scrivere qui

    come dice marco se poi la novità del PD si vede dalle sue gerarchie…

  2. ilpensatore ha detto:

    sul fatto che non sia un partito non ci sono dubbi.
    ma non si può neanche bollare come mera aggregazione elettoralistica. Per un sol motivo: che l’idea viene da lontano…già da questa estate…e c’è o meglio, c’era, una sorta di comitato costituente per il partito unico. poi vediamo…

    il PD comunque non mi pare oltremodo moderno ed innovativo. Ci sono diversi punti di congiunzione col passato…quello più fallimentare degli anni del centrosinistra. Gli stessi suoi appartenenti lo dimostrano…

    ma tant’è…dobbiamo tenerci ancora per un po’questa generazione di politici politicanti…

  3. l'oste ha detto:

    Pomarc, io le ho fatte le primarie del PD. A partire da fuori, non militando in nessun partito. E sono stato eletto.
    La nomenclatura ha fatto quadrato per difendere la sua posizione dominate, certo. Ma si sono aperti nuovi spazi di partecipazione, c’è un processo costituente vero.

  4. l'oste ha detto:

    in parte è vero. Ma il Pdl dà un po’ l’immagine di mero cartello elettorale (non diverso dall’Unione Prodiana o dalla Casa delle libertà) perché è un’aggregazione di forze che non hanno fatto un cammino unitario. Lo provano le parole di Fini, pronunciate neanche due mesi fa. E lo conferma l’andamento ondivago di Casini (che ala fine, credo, entrerà). Chiaro che non è nulla di paragonabile ad un nuovo partito come il PD (primarie, costituente, circoli….)

  5. ilpensatore ha detto:

    ce lo ricordiamo eccome. E nel mentre aspettiamo che anche ad altri torni in mente, attendiamo fiduciosi l’ingresso nel PD di Di Pietro e altri del vecchio Ulivo!

  6. pomarc ha detto:

    la campagna elettorale non è mai finita, semplicemente ora si sa la data delle elezioni.
    Il PD pensa di non essere un maquillage per il fatto delle primarie, che dovrebbero far dimenticare che PD=DS+margherita. Ma le primarie del PD ci ricordiamo come furono fatte, no?
    sì, ce lo ricordiamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: