Impossibilità di un “governo di pacificazione”.

Per un semplicissimo motivo: come potrebbero stare insieme gli “affamatori del popolo” (leggasi centrodestra) e gli “illuminati salvatori della Patria” (leggasi centrosinistra) cui però sarebbe rinfacciato il tradimento d’essersi associati col nemico?

Dunque, se non per scherzo, di “pacificazione” proprio non possiamo parlare.
Basterebbe riascoltare o perlomeno ricordarsi delle dichiarazioni di voto dei deputati e dei senatori della settimana scorsa: riponevano la Fiducia al presidente Prodi per un solo motivo: evitare che il Paese tornasse nelle mani di Berlusconi, di cui è stato detto tutto il male possibile, fino addirittura a riproporsi di impegnarsi per il varo di leggi che gli avrebbero di fatto praticamente o impedito di fare politica o di continuare a fare l’imprenditore.

Se queste son le premesse, mi chiedo: perchè illudersi che vi siano davvero le possibilità che la politica agisca veramente nell’interesse della Nazione quando poi è più che evidente che elettoralmente parlando, qualunque tipo di avvicinamento tra sinistra e destra provocherebbe degli scossoni e delle fratture irrimediabili all’interno del popolo progressista/comunista che ancora vede come fossero appestati anche chi soltanto parla col Cavaliere o i suoi alleati (a meno che non si tratti di personaggi come Follini, che decide di dir male di Berlusconi e di mollarlo per passare col centrosinistra…quello non è un traditore, ma uno che si è reso conto che “la Ragione” stava dall’altra parte!…).

Mi sorprendo di come ancora vi sia qualcuno che spera in un governo di unità nazionale.
Ma chi lo vuole, soprattutto!?!?!?
Ah, si…dimenticavo che a volerlo più di tutti son quelli (compreso Casini) che sanno benissimo che ridando ora la parola agli elettori verrebbero travolti da una sconfitta che li spazzerebbe via come foglie sull’argine di un fiume in piena.

Veltroni e il suo PD su tutti.
Ve l’immaginate Walter? Sarebbe un fallimento senza precedenti e il sintomo di una stupidità imbarazzante: in sei mesi ha creato un partito che ha fatto sostanzialemente cadere il governo (amico) prima e che potrebbe andare a picco uscendo distrutto dalle urne.

Un motivo in più per andare a votare il prima possibile. Al bando ipocrisie ed illusioni da demagoghi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: