Si gira a Napoli l’ennesima fiction giudiziaria su Berlusconi.

Mettiamola così: spero per i magistrati inquirenti di Napoli che abbiano in mano qualcosa in più di un’intercettazione telefonica come quella pubblicata su L’Espresso nel dicembre dello scorso anno tra Berlusconi e l’ex numero uno di RaiFiction Agostino Saccà.

A risentirla chiunque, anche il più imbecille, si renderebbe conto che non esiste alcun tentativo di corruzione.
Leggasi il brogliaccio e in particolare il passaggio su ciò che “riguarda la Calabria”, da intendersi come l’impresa di produzione tirata su proprio da Saccà. Ebbene, alzi la mano a chi è sembrato che la richiesta di “ricevimento” di due fanciulle siano messe in relazione con la promessa di aiuto da parte di Berlusconi a risolvere una situazione che altri, non meglio definiti, hanno gestito male dall’inizio?!

Via…son cazzate.
Non c’è da esser dottori in giurisprudenza per capirlo!!!
Va bene, facciamo pure i verginelli e stropicciamoci gli occhi e le orecchie, per dirla col Cav; vadano anche i moralismi sul malcostume tutto italiano delle raccomandazioni; ma per carità, intelligenza vuole che si rigettino le ipotesi di reato su cui il pm napoletano Vincenzo Piscitelli ha fondato la sua richiesta, accolta, di rinvio a giudizio del Presidente di Forza Italia.

Corruzione…bah!

Intanto Napoli affoga nella monnezza ed è nelle mani della Camorra, dilaniata da particolarismi politici e asfissiata dalle beghe partitiche.
Per quello però nessun magistrato ha tempo!

Annunci
Comments
2 Responses to “Si gira a Napoli l’ennesima fiction giudiziaria su Berlusconi.”
  1. ilpensatore ha detto:

    ragionano male…cribbiooooo!!!

    ciaoooooo

    e grazie per i tuoi sempre utili consigli sulle “cose” del Web…

  2. Kagliostro ha detto:

    Tanto è incredibile questa notizia, tanto più si capisce come caxxo ragionano ‘sti caxxo di magistrati.
    DElla serie tanto peggio tanto meglio.
    Tanto in Italia alla fin fine c’è da cambiare “de tutto de più”!
    Ciaooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: