La deriva antidemocratica è compiuta.

Ed è successo proprio sotto il governo di quelli che davano di neofascisti ai berluscones; proprio mentre alla guida delle istituzioni ci sono i salvatori della patria, quelli che dovevano mettere tutte le cose a posto.
In realtà la situazione è degenerata come nessuno poteva nemmeno immaginare.
Siamo in emergenza democratica.
Esagero?! Bah…pensatela pure come vi pare, ma intanto:

  • la legge più importante per il Paese (la finanziaria) viene licenziata a colpi di fiducia e per di più grazie al consenso espresso da senatori non eletti;
  • nello stesso momento, si ha la conferma di quanto la magistratura, in accordo con una parte dei media (a loro volta simpatizzanti per un certo schieramento), schierati CONTRO l’oppositore, tenti ogni volta che può di minare la vita politica di alcuni (anzi…sempre il solito) esponenti parlamentari attraverso pratiche da regime come la pubblicazione di intercettazioni illegali (perchè fatte senza autorizzazione della Camera ad un deputato, sebbene egli si chiami Silvio Berlusconi) sui quotidiani…

…beh…la paura aumenta.

Eppure, di girotondi non se ne vedono…

Annunci
Comments
13 Responses to “La deriva antidemocratica è compiuta.”
  1. Lettore di passaggio ha detto:

    Emilio Fede stesso confessò con rammarico che gli elettori della destra sono molto più ignoranti degli elettori della sinistra.
    Quanta saggezza in quelle parole…più vi leggo, più gli credo.

  2. Gwath ha detto:

    Meno male ci sei te frenko ci illumini con la (tua) verità….

  3. Frenko ha detto:

    Calimero sei proprio ingenuo come l’omonimo cartone!

  4. calimero ha detto:

    Sono totalmente d’accordo con te. Non ho particolari simpatie nè per Speciale nè per Forleo nè per De Magistris; ma provate ad immaginare un attimo se casi simili fossero successi sotto il governo di Berlusconi, anzi, del nano di Arcore … Provate a pensare che due scatole di propaganda. Repubblica e il Corriere avrebbero soffiato sul fuoco della polemica antigovernativa o sarebbero stati ipergarantisti come lo sono oggi? Guardate come l’Espresso tratta Beppe Grillo, praticamente lo esorcizza, stile Milingo. Se si fosse limitato al linciaggio morale del centro destra, ci sarebbe stato un coro di elogi da parte della stampa okkupata. Aggiungerei il tentativo di introdurre sotto mentite spoglie, insieme al decreto sicurezza, il reato d’opinione (stalking … ma figurati).

  5. raser ha detto:

    e per di più il governo controlla il 100% dei mezzi d’informazione, non dimenticarlo

  6. Salo ha detto:

    Pensatore, sono pienamente d’accordo.E questi signori che tanto si affannano per giustificare una persecuzione mediaticopolitica evidentissima contro Berlusconi farebbero bene, a proposito di corruzione, a chiedere a Follini dove lavora sua moglie, in che modo è stata assunta e in che congiunture politiche sia stato rinnovato il suo contratto…
    Ciao pensatore e auguri

  7. Frenko ha detto:

    Ma guarda Berlusconi era sicurissimo di portarsi un qualche senatore dalla sua parte, tanto è vero che ha ricevuto le maggiori critiche e derisioni dai suoi alleati per la mancata “spallata”! Dunque, posso solo supporre che un qualche senatore di trabballante idea (alla De Gregorio) gli abbia tirato il “pacco” per farsi due risate, o non è bastata una “figa” per vendere un senatore (se è riuscito Mele da solo… riescono tutti da soli), o Saccà non ha fatto (o non ha avuto il tempo di fare) quello che Berlusconi chiedeva.

    La domanda sulle intercettazioni rivolgila a Belpietro che pubblicò di Fassino e D’Alema… in quanto al peso delle “raccomandazioni” che diventano corruzione e concussione quando ci sono favori e denaro in cambio… bene direi che dai primari di ospedale ai concorsi di ricercatori magari attraverso le INTERCETTAZIONI si fermassero tutti quelli che usano il potere per non scegliere il “più bravo” per un lavoro!

  8. ilpensatore ha detto:

    allora ti faccio una domanda: sono state assunte quelle ragazze? è davvero corruzione, visto che nessun senatore della maggioranza è finito con Berlusconi?
    ma daaaaaaiiiiiiii…..

    per le considerazioni di Berlusconi sulla RAI, beh…non è reato blaterare in quel modo, perchè è la stessa cosa che pensano in molti…ovviamente in modo spregiativo, ma non sono giudizi politici o formali…

    qui si vuol solo far polemica…

    piuttosto, mi si dica perchè un parlamentare che non può essere intercettato si è visto le proprie telefonate sbattute in prima pagina…

  9. Anonimo ha detto:

    Fai giudicare a chi si intende di leggi se si tratta di corruzione o meno… “dare-avere”… tieni presente che la RAI è pubblica a differenza di una banca, quindi Berlusconi è 2 volte colpevole:

    1. chiede delle raccomandazioni (poi vediamo quanto è corruzione)
    2. Se sapeva da anni questo perchè non ha privatizzato?

    Piuttosto la mia domanda è un’altra: Bruno Vespa è un raccomandato di sinistra o si è prostituito?

    E Socci e Del Noce?… di sinistra non sono… quindi…

  10. ilpensatore ha detto:

    scusa Franko, ma in realtà ci fu un’ottima intesa tra le parti contro quelle intercettazioni, anche se al solito furono strumentalizzate. Ma c’era anche una bella differenza: quelle avevano risvolti penalmente rilevanti o rilevabili…quelle di Berlusconi NO!

  11. Frenko ha detto:

    Intercettazioni pubblicate dai giornali di Berlusconi ben lieti di pubblicarle! Non mi risulta sia stato fatto nulla! Adesso tocca a il “dare-avere” Berlusconi Saccà, tra l’altro cose che si sospettano da anni e di cui la telefonata è solo conferma!

    La Forleo è un magistrato che ha denunciato intimidazioni, come proiettili sono arrivati per Prodi & C. a sedi di giornali… e tutti se vogliono denuncino… non vedo cosa c’entrino con le pubblicazioni!

  12. ilpensatore ha detto:

    e che c’entra Franko…la quantità della finanziaria è una cosa…la sua importanza è altro!

    per le intercettazioni di fassino e d’alema ricordi il clamore che fecero? e i provvedimenti che volevano essere adottati? e la rimozione della Forleo?

  13. Frenko ha detto:

    Veramente quella varata è la manovra finanziaria più leggera da anni, poi c’è chi vuole sempre di più!
    Veramente sono state pubblicate anche le intercettazioni di Dalema e Fassino… eppure molti commentatori (come lo scrivente) erano tutt’altro che scandalizzati!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: