Ecco perchè amare questo governo (è impossibile).

Come si fa a non affezionarsi a quel pacioccone di Romano Prodi?
In fondo, lui sta cambiando l’Italia…lasciamo stare in cosa, ma, per Dio, la sta cambiando.
E poi…ma ci ricordiamo del precedente governo? Quante ne ha combinate Berlusconi assieme ai suoi peones?

Meno male che è arrivato il centrosinistra (o sinistracentro che dir si voglia).
Finalmente ora sappiamo che c’è qualcuno che si prende cura di noi cittadini.

Infatti…a differenza che in passato…

…i prezzi sono tenuti rigidamente sotto controllo e il governo è in grado di calmierarli.
…la benzina costa molto meno che nel 2006 e soprattutto, quando il costo del barile scende ce ne accorgiamo subito alla pompa.
…i consumi volano perchè l’economia è decisamente ripartita.
…grazie al cielo lo Stato non è più il pachiderma burocratico sprecone di qualche mese fa.
…e poi il precariato non c’è più, perchè non c’è più la legge Biagi.
…la scuola adesso si che funziona bene! Sforniamo grandi eccellenze dalle nostre classi.
…per non parlare della sicurezza: non si sente più parlare di rapine in villa o di rom che mettono in sacco le città.
…ma soprattutto, come si fa a non vedere la differenza sulla Giustizia? Tiro tutti i giorni un sospiro di sollievo nel vedere come funziona a gonfie vele e come i magistrati sono tornati ad essere indipendenti e per come sono stati sciolti i perversi intrecci tra politica e magistratura. Da un anno e mezzo a questa parte regna una splendida pax istituzionale.
…ora poi siamo un vero paese europeo: anche noi abbiamo fatto le dovute conquiste di libertà civili che fino a poco tempo fa invidiavamo al resto d’Europa. Pacs o Di.Co. abbondano…puniamo perfino l’omofobia come atto discriminatorio.
…e l’economia? ci ricordiamo o no che eravamo sull’orlo del baratro? peggio che nel ’92! Non eravamo più italiani con Berlusconi, ma la bella copia degli argentini. Oggi invece galoppiamo spediti alle calcagna della Spagna come una delle economie più forti del vecchio continente.
…dai, ma ve lo sareste mai immaginato che la pressione fiscale sarebbe diminuita con Diliberto e Visco al governo?! mica come diceva quell’arcigno cavaliere, che i comunisti ci avrebbero messo in ginocchio!
…quest’anno abbiamo le tredicesime più alte di sempre e potremo tutti comprare regali a iosa.
…ci sono molti meno poveri oggi che in passato, lo dice l’Istat.
…ma guardiamo anche alle questioni istituzionali: con Prodi presidente del Consiglio non è più necessario ricorrere ai voti di fiducia che esautorano il Parlamento delle sue prerogative! E la finanziaria non viene più licenziata all’ultimo secondo utile e in una sola battuta, con maxiemendamenti deleteri per la discussione politica e il confronto maggioranza/opposizione.
…anche a livello di stabilità politica, oggi siamo messi molto meglio. Abbiamo un premier che non è il cabarettista che era Berlusconi; e con la sua verve carismatica e la sua vitalità riesce a tenere unita la coalizione su qualunque questione senza troppi problemi.
…perfino le grandi opere stanno andando a gonfie vele. Abbiamo una rete di infrastrutture da fare arrossire il mondo intero. Ma solo quelle che non danneggiano l’ambiente e trovano il pieno appoggio delle comunità locali! Infatti la Tav mica si farà in Val di Susa…e quei cittadini hanno fatto benissimo a votare il centrosinistra, altrimenti con Calderoli ancora in parlamento volevo ben vedere se invece non sarebbero stati ancora messi a tacere dai manganelli della celere!
…parliamo di sport: oggi abbiamo stadi più sicuri! e nel nuovo clima di pace sociale i tifosi non si scontrano mai.
…e a proposito di pace sociale…per fortuna non siamo più attanagliati dagli scioperi che giustamente i sindacati indicevano contro i macellai del precedente governo: ora va tutto molto meglio!
…e che dire della nuova politica estera? non siamo più gli asserviti peones degli USA. E all’Onu ci opponiamo tutte le volte alla guerra in Iraq. In Libano, poi, le nostre truppe stanno facendo un ottimo lavoro a difesa di Hezbollah, che mi pare siano i buoni a detta della sinistra, quindi io le credo!

Insomma…di sicuro avrò dimenticato qualche altro buon motivo per andar fieri di questo governo e se volete aggiungerne voi fate pure…ma penso basti così perchè altrimenti…il troppo stroppia!

Sta di fatto che siamo tutti in grado di vedere una cosa…
…come diceva il buon Romano in campagna elettorale…”c’è una bella differenza”…

Buona giornata a tutti…

PS: come dite?! tutto quello che ho scritto poco sopra è un’alluvione di cazzate?! Ma dai…io le ho prese tutte da Repubblica.it…eheheh…

Annunci
Comments
5 Responses to “Ecco perchè amare questo governo (è impossibile).”
  1. Gwath ha detto:

    Perchè frenko?

    Risposta: perchè la sinistra è clientelista, e sperpera per le proprie risorse per le clientele….

    La loro politica si fonda sul consolidamento del potere. E l’unico progresso che conoscono è aumentare le tasse, poichè non riescono a contenere le ENORMI contraddizioni che sono all’interno della loro coalizione…..

    Uno stato può mettersi daccordo per migliorarsi, per essere all’avanguardia? TAV, nucleare, la spazzatura di Napoli….

    E’ VERAMENTE TRISTE CHE VOI SINISTRI NON ABBIATE ALTRI ARGOMENTI OLTRE L’ANTI-BERLUSCONISMO….

    Complimentoni!

  2. Chris ha detto:

    Molto bello:)

  3. Frenko ha detto:

    Come mai il tesoretto del 2006 era merito di Berlusconi e la situazione devastante si indicata no?!

    Ogni punto descritto ha responsabilità che vengono da lontano, dalla evasione fiscale, al debito pubblico fino alla disoccupazione… eppure leggendo un pò più di Sole24ore (noto quotidiano comunista) alcuni dati solo in questi ultimi due anni stanno prendendo piano piano (certamente) un’altra piega!

    Poi di molte cose scritte sono “mercato”, “legge e offerta”… di cui sembra non si tenga conto.

  4. baboccione ha detto:

    appunto notizie tratte da: repubblica? Punto…it’..s paper e punto news

  5. Kagliostro ha detto:

    MONUMENTALEEEEEEEEE!!!
    E tu sai a che mi riferisco ;))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: