Così nascondono Visco dietro un dito…

Ma ci vuole tanto a capire che il “caso Visco“, fatto scoppiare da Il Giornale nei giorni scorsi, è inquietante NON per il tentativo d’insabbiamento della notizia, BENSI’ per il contenuto della notizia stessa???!!!

Inutile, quindi, che si tirino fuori difese d’ufficio (come fanno Repubblica e tutti i quotidiani di partito) sbattendo in prima pagina la mancanza di qualsiasi fatto di reato! Certo, a livello penale niente da dire, ma a livello politico?

Tutto normale che un’esponente di spicco dei DS come il vice ministro dell’economia Visco, una volta arrivato al potere, si preoccupi di esercitarlo, con veemente pressione, per mettere al riparo dalla magistratura oltre agli altri esponenti politici del suo partito, anche le forze economiche su cui esso si regge e si radica clientelarmente sul territorio?

Forse forse, la legge sul conflitto d’interessi partorita da questo governo andrebbe allargata anche a chi ha amici con patrimoni di entità superiore ai 15 milioni di euro…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: