Giù i calzoni, c’è in ballo la poltrona! Compagni…

Il sunto della situazione mi piace riprenderlo da DAW: in breve, ci sono i 12 punti messi sul tavolo da Prodi e tutti hanno annunciato di voler “piegare”, di fronte a questi oltraggi, la dignità politica di ogni singolo parlamentare che si è in questi anni battuto per ottenere l’esatto contrario (viva la coerenza, ma cosa non si farebbe pur di non mollare la tanto agognata poltrona); eppure, sempre perchè ad avere concetti chiari da questa pseudo maggioranza non siamo ancora destinati, spuntano comunque commenti del tipo “fiducia si, ma Afghanistan NO” e simili ragionamenti per Tav e rigassificatori.

Ora, dal momento che questo basta e avanza per capire che in caso di proseguio su questa medesima strada si rischia di ritrovarsi a breve punto e a capo, mi chiedo (anzi, lo chiedo a Napolitano): chi si assume la responsabilità di restituire il Paese nelle mani di una banda di matti?

Si offendono tra di loro, si prendono a calci nel culo, si danno si “stronzo”, “cazzone”, “bugiardo” e chi più ne ha più ne metta, ma piuttosto che far tornare Berlusconi al governo, dove la maggioranza degli italiani in questo momento lo rivorrebbe, son disposti a calarsi le braghe e accettare di gettare nel cesso (scaricando) ogni battaglia del recente passato, e quindi a perdere definitivamente la faccia davanti alla propria base.

Contenti loro…tristissimi noi!

Ma forse c’è una mezza speranza: il fatto è questo: non avendo avuto la maggioranza dei voti al senato giusto due giorni fa, mi chiedo come possano pensare di ottenere la fiducia là dove i dissidenti son rimasti dov’erano (hanno solo cambiato scranno) e coi senatori a vita Cossiga, Andreotti e Pininfarina non vanno più tanto d’accordo; come pure con l’argentino Pallaro; mettiamoci pure De Gregorio che è passato alla CdL…a meno di sorprese o repentine incoerenze, direi che non ci sono troppe condizioni favorevoli ad un Prodi bis (ter).

Lo scopriremo solo vivendo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Tieniti aggiornato: ISCRIVITI!


  • SOSTIENI IL BLOG!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: