Contro Berlusconi, Santoro è disposto a tutto. Pur di andare in onda, trasmette dalle tv di un editore in odore di mafia.

Dunque, la fine di questo governo è vicina. Per alcuni è prossimo ad essere debellato anche il berlusconismo.
Si chiude un ciclo e in tanti sperano di poterne avviare uno completamente nuovo.
A volerne essere protagonisti sono tutti quelli che fino ad oggi si sono battuti contro il regime del Cavaliere e che hanno fatto di tutto pur di smascherarne malaffari e immoralità.
Hanno i volti stanchi, dopo anni e anni di resistenza, ma non vogliono mollare proprio adesso che c’è da menare più forte per abbattere il loro nemico numero uno: Berlusconi.
E così stanno raschiando il fondo della loro santabarbara.
Gli ultimi colpi, però, sono alquanto preoccupanti.

C’è chi, come Francesco Merlo su Repubblica, scarica tutta la sua frustrazione sfogliando delle fotografie (guardatelo il video: è particolarmente istruttivo per capire il livello di animosità che incide sui giudizi di certi giornalisti).
C’è chi, come Massimo Gramellini su La Stampa, convinto che se ci siamo ritrovati Berlusconi Presidente del Consiglio sia tutta colpa dell’ignoranza degli elettori, propone che in futuro vengano istituite delle commissioni che stabiliscano chi possa e chi non possa esercitare il suo diritto di voto.
C’è poi chi, come Michele Santoro, pur di attaccare il suo arcinemico di Arcore, ha accetato l’aiuto di un “amico degli amici“. Quel Mario Ciancio di Antenna Sicilia, che il Fatto Quotidiano, nel 2010, aveva indicato come “imprenditore in odore di mafia”. Lui, Mario Ciancio, indagato per concorso esterno, è lo stesso editore con cui l’organizzazione di Servizio Pubblico ha raggiunto un accordo per la messa in onda della trasmissione da cui, magari paradossalmente, si arriveranno a ricordare le “amicizie pericolose” del Premier. Il tutto, senza che Travaglio o nessun altro avesse niente da dire.

Insomma: le sorti del governo sono appese ad un filo. Molti si stanno fregando le mani. Ma siamo sicuri che chi vorrebbe sostituirlo sia veramente degno di ricevere il nostro voto?
Se son queste le premesse (e in realtà non lo sono, perchè che l’opposizione fosse composta da inguaribili ipocriti che dell’incoerenza hanno fatto il loro marchio di fabbrica è già tanto che si sapeva) non c’è niente di buono da sperare.

About these ads
Comments
536 Responses to “Contro Berlusconi, Santoro è disposto a tutto. Pur di andare in onda, trasmette dalle tv di un editore in odore di mafia.”
  1. cesare1 scrive:

    Fini ha fatto bene a non dimettersi, Sympa, anche perche’ e’ l’ultima volta che sta li’.

  2. Sympatros scrive:

    Il ministro Gianfranco Rotondi ammette la sconfitta. ”Ho telefonato all’on. Italo Bocchino”, dichiara oggi, ”La mia coscienza mi ha suggerito un gesto di galateo come i sindaci sconfitti fanno col vincitore: gli ho riconosciuto che ha vinto lui, perche’ Fini resta presidente della Camera e noi andiamo a casa. Onore al merito del combattente che ci ha battuto”

  3. Sympatros scrive:


    Silvio? Agli occhi dei suoi sembra più interessato al proprio futuro. Si trattiene lungamente in riunione con il fratello Paolo e il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, mentre i ministri stanno fuori dalla porta ad aspettare: il povero Galan, dopo lunga anticamera, riesce a farsi riceve per un solo giro d’orologio. E va via tutto scocciato.

    Nessuno però ha il coraggio di dire in faccia al Cav. quello che pensa. Cioè che mentre tutti sono in sbattimento per le sorti del partito, lui si cura l’orticello

    Non hanno capito quelli del pdl che lui ha sempre pensato a cacchi suoi!

  4. Sympatros scrive:

    Silvio? Agli occhi dei suoi sembra più interessato al proprio futuro. Si trattiene lungamente in riunione con il fratello Paolo e il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, mentre i ministri stanno fuori dalla porta ad aspettare: il povero Galan, dopo lunga anticamera, riesce a farsi riceve per un solo giro d’orologio. E va via tutto scocciato.

    Nessuno però ha il coraggio di dire in faccia al Cav. quello che pensa. Cioè che mentre tutti sono in sbattimento per le sorti del partito, lui si cura l’orticello

  5. Anonimo scrive:

    Ma come fa’ un berluscones a farsi ancora vedere e a blaterare dopo questa catastrofe.

    Ma come si fa a vivere cosi’ senza pudore e strisciare a leccare piedi.

    Si dovrebbero andare a nascondere in qualche grotta e invece ….

    Senza nessuna dignita’, come sempre.

  6. cesare1 scrive:

    Goldman Sucks…Nick?

  7. Nick scrive:

    Non mi piace il complottismo , e non accuso Mario Monti di essere causa della speculazione finanziaria che ha causato la crisi greca.
    Ma la Goldman Sachs si !
    L’articolo di Repubblica parla chiaramente e dice che hanno aiutato la Grecia a falsificare i bilanci

    Io ci andrei molto cauto dunque nel prendere per oro colato quello che dice la Goldman Sachs in quanto Monti è internal advisor di Goldman Sachs..

  8. Sympatros scrive:

    1 L’intervista di Minoli a Gordievskj è sempre lì in radio educational, senza ombra di taroccamento…. c’è qualcuno che ha gli occhiali taroccati, difatti vede l’interviste tutte taroccate

    2 Gli ucraini sono stati assolti

    3 Scaramella condannato

    4 Igor Marini non prescritto?????

    Con ciancimino sta andando meglio, per adesso….. sembra, però, che di quella letterina di Ciancjunior al padre in carcere del 92 non si abbia tanta voglia di parlare!

  9. Sympatros scrive:

    Fatemi capire se con questa condanna Igor Marini farà il carcere o meno, se c’è o non c’è prescrizione, per vedere se si è avverata la profezia di Zoltec. Zoltec chi? Ma sì che lo conoscete tutti

    ———————————————————————————

    Marini per quelle vicende in galera non ci andrà mai. Punto.

    Nè per questa condanna a 5 anni (fate pure tutti i conti che volete) nè per gli altri reati, nonostante fossero gravi ed in flagranza

    Bravo, Zoltec, sprizzi sicurezza e determinazione da tutti i pori, il futuro ti darà senz’altro ragione

    Però se poi i documenti non ci sono, i calunniati divengono delle eroiche vittime, pur avendo anche solo la responsabilità di un enorme sperpero di denaro, se così vogliamo chiamarlo.

    Questi sono i fatti. Tutto il resto è fantasia.

    Vai sicuro, Zoltec, però, invece che “eroiche vittime” li dovevi chiamare santi, come hai fatto altre volte.

    Però, non lasciarlo solo intendere, diciamolo apertis verbis, come, secondo te, sono andate le cose: Igor Marini, alle dipendenze di Prodi ed imbeccato dallo stesso, ha diffamato Prodi, e con il consenso dello stesso Prodi lo ha chiamato Mortadella.

    E difatti tu mi rispondevi: cui prodest? Sarebbe stato meglio dire cui Prodiest.
    Prodi è mefistofelico, l’uomo più pericoloso del secolo, dietro quella faccia e quel sorriso da parroco di campagna, si nasconde il più feroce e crudele “our man” della storia e ‘sti giudici che gli vanno pure appresso, tanto hanno fatto e tardato che il caro Igor non farà nemmeno un giorno di carcere.

  10. Santoro scrive:

    Il soggetto del precedente commento è la Goldman Sachs

  11. Santoro scrive:

    Per l’appunto, si oppongono al voto anticipato perché non vogliono il governo in mano alla sinistra.

    E nel frattempo hanno potuto speculare con successo per le debolezze della struttura tecnica che è alla base del marchingegno dell’euro. Forse, seguendo la dietrologia del polisblog, ha fatto a mezzo con Sarkozy e la Merkel. La politica costa.

  12. cesare1 scrive:

    “Mi diverte solo rompere la minchia.”
    E su questo… :)

  13. Sagra scrive:

    per Cesaronzo

    Vedo che verso sera ti si risveglia il neurone.

    Paurella eh ??

    Lo sai benissimo che non ho la tempra del delatore.
    Mi diverte solo rompere la minchia.

    Vado a casa. Domani giornata dura.

    Che s’adda fa’ pe’ campà !!

    Mica come certi precari privilegiati…

  14. cesare1 scrive:

    “Ma come hai fatto ad indovinare ???”
    Sapendo quanto sei stronzo.

  15. Nick scrive:

    Goldman Sachs ?

    Leggi qui

    hxxp://www.repubblica.it/economia/2010/04/17/news/rampini_goldman-3407899/

    e qui

    hxxp://www.polisblog.it/post/12351/goldman-sachs-mario-monti-e-il-governo-dellitalia

  16. Santoro scrive:

    “…l’Italia ha sempre pagato i propri debiti…”

    Finché non è arrivato Berlusconi, che promette, promette promette…”

    Sto parlando del sistema Italia, imbecille. E l’Italia sotto Berlusca ha seguitato a pagare i propri debiti.

    Ci fosse una volta che capisci qualcosa al di là della classica minchia :)

  17. Sagra scrive:

    “…Se avessero considerato il passato, avrebbero saputo che l’Italia ha sempre pagato i propri debiti…”

    Finché non è arrivato Berlusconi, che promette, promette promette…

    Per ora alla Goldman hanno deciso che se Berlusconi non andava via, lo spread sarebbe arrivato 999.
    Non è questione di battutine. Un imbecille come te non accetterà mai di aver sostenuto il più squallido, infelice e mascalzone venditore di tappeti che ricordi la Repubblica Italiana.

  18. Alessio scrive:

    Angelino Alfano. Per un Nuovo Miracolo Italiano.

  19. Santoro scrive:

    Alla Goldman, coll’aiuto di Draghi, conoscono bene Prodi, ed anche Bersani, CGIL, Vendola e Di Pietro.

    E sono abituati a valutare la prospettiva.

    Se avessero considerato il passato, avrebbero saputo che l’Italia ha sempre pagato i propri debiti.

    Le battutine dialettiche non servono a un cavolo.

  20. Sagra scrive:

    “…Penso che se la escort e’ maggiorenne al Rettore non gliene possa fregar de meno..mica troverai una mia studentessa?…”

    Ma come hai fatto ad indovinare ???

  21. cesare1 scrive:

    “Ma non ti preoccupare, che poi ti faccio pure il filmino e lo piazzo su YouTube, per la gioia del tuo Rettore.”
    Penso che se la escort e’ maggiorenne al Rettore non gliene possa fregar de meno..mica troverai una mia studentessa?
    Invece penso che a mia moglie farebbe meno piacere…non so, forse la tua e’ abituata…

  22. Sagra scrive:

    Per Cesaronzo, professore precario stronzo.

    “…Guarda che poi non te la rimangi, Salvatore, col solito trucchetto di negare che sei tu
    E la scelgo io…”

    Ma non ti preoccupare, che poi ti faccio pure il filmino e lo piazzo su YouTube, per la gioia del tuo Rettore.

    Se faccio un trucchetto, lo faccio bene. Una cosa da fare invidia a Berlusconi…

    Bacetti da Viagra

  23. cesare1 scrive:

    “Se poi se lo inchiappetta Peppe O’ Nimale, ti pago pure l’Escort !”
    Guarda che poi non te la rimangi, Salvatore, col solito trucchetto di negare che sei tu :)
    E la scelgo io…

  24. Anonimo scrive:

    “Igor Marini condannato a dieci anni
    ROMA – Condanna a dieci anni di reclusione per Igor Marini, il consulente finanziario che nel 2003, nell’ambito della vicenda Telekom-Serbia accusò decine di persone, tra cui diversi esponenti politici del centrosinistra, di aver preso tangenti. Lo ha stabilito il Tribunale di Roma”

    Comunicatelo a quella volpe del “Segugio” e a quel “gatto” di Guzzanti

  25. Sagra scrive:

    Per il derelitto Coglionix, indimenticato capostipite della stirpe di Cesaronzo

    “…Igor Marini condannato a dieci anni
    ROMA – Condanna a dieci anni di reclusione per Igor Marini, il consulente finanziario che nel 2003, nell’ambito della vicenda Telekom-Serbia accusò decine di persone, tra cui diversi esponenti politici del centrosinistra, di aver preso tangenti.
    Lo ha stabilito il Tribunale di Roma…”

    E non sarà l’unico. Ne verranno altri…

  26. Sagra scrive:

    Per Santoronzo smemorato stronzo

    “…Praticamente la Goldman Sachs ha detto: non ci mandate la sinistra al governo o vi facciamo un culo così. Apposta si oppone al voto immediato…”

    Chissà se all Goldman Sachs si ricordano che nei 2 anni in cui ha governato la sinistra di Prodi, il nostro debito pubblico è diminuito, unico negli ultimi 10 anni di goduria berlusconiana.

    Alla Goldman Sachs mica sono smemorelli come te…

  27. Sagra scrive:

    “…Avevi detto che la pizza ce l’avresti offerta quando SB fosse andato in galera …”

    Solito rimbambito !!

    La pizza era per quando se ne andava affanculo. Osanna, Osanna, nell’alto dei Cieli !!!
    Il pranzo da Giuseppone a Mare, con fuochi artificiali quando finisce in galera…
    Se poi se lo inchiappetta Peppe O’ Nimale, ti pago pure l’Escort !

    Memento, coliones!! Memento…

  28. Sagra scrive:

    per Cicciobombo

    “…Ah e che sia chiaro, odio i comunisti, odio i fascisti, odio la DC e odio Berlusconi, non sono qualunquista, e neanche no global…”

    Difatti sei solo un povero depresso che, avendo perso tutta la famiglia in un tragico incidente stradale, ha deciso di trollare la minchia al blog.
    Che tu sia il benvenuto.

    Diceva il profeta:
    Accogliete i depressi, che anche per loro il Signore ha riservato un posto in Paradiso.

    Nel frattempo accomodati fra gli stronzi, che ci starai benissimo…

  29. cesare1 scrive:

    “Ti aspetto per la pizza qui a Napoli, insieme all’Etrusco pippaiolo…”
    Avevi detto che la pizza ce l’avresti offerta quando SB fosse andato in galera…abbi pazienza, Sasa’ :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 60 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: